BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Europa League/ Diretta gol live score dei quarti: Manchester United e Lione in semifinale!

Risultati Europa League, ritorno quarti di finale: diretta gol live score. Giovedì 20 aprile si giocano le quattro partite che andranno a formare il tabellone delle semifinali del torneo

Risultati Europa League: Manchester United a caccia della semifinale (LaPresse) Risultati Europa League: Manchester United a caccia della semifinale (LaPresse)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017). MANCHESTER UNITED E LIONE IN SEMIFINALE Al termine della serata di Europa League ecco le quattro squadre qualificate in semifinale: Ajax, Manchester United, Celta Vigo e . Delle tre partite andate ai supplementari, due sono finite al 120’: a Old Trafford vittoria meritata dei Red Devils, a decidere l’ennesimo gol pesante di Marcus Rashford che finalmente è riuscito a battere Rubén portando il suo United tra le prime quattro del torneo. Benissimo invece l’Ajax: in dieci uomini dall’80’ i Lancieri hanno rialzato la testa e si sono presi una meritatissima qualificazione. Il gol di Nick Viergever è stato casuale e fortunato, bello invece quello con cui Amin Younes, proprio al 120’, ha sigillato ancor più la semifinale per la squadra olandese. A Istanbul tra legni e miracoli dei due portieri si è arrivati fino ai calci di rigore, ed è incredibile se si pensa che avremmo potuto assistere ad almeno sette o otto gol nel corso dei tempi regolamentari; fatto sta che alla fine la qualificazione è andata al Lione. Rigori splendidi, segnano tutti e si va a oltranza, il primo a sbagliare è Tosic che è il tredicesimo tiratore, ma Jallet manda alle stelle il tiro della semifinale. Anthony Lopes para subito un altro rigore (a Matej Mitrovic) e capitan Maxime Gonalons qualifica il Lione. (agg. di Claudio Franceschini) CLICCA QUI PER I RISULTATI DI EUROPA LEAGUE (RITORNO QUARTI)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017). TRE PARTITE AI SUPPLEMENTARI, CELTA AVANTI Clamoroso quello che succede nella serata di Europa League: tre delle quattro partite dei quarti vanno ai tempi supplementari, l’unica che si qualifica entro il 90’ è il Celta Vigo che mette al sicuro la sua qualificazione con Pione Sisto, prima che Leandro Trossard eviti se non altro la sconfitta interna per un Genk che però saluta la qualificazione e la competizione. A Old Trafford il Manchester United ha almeno tre occasioni pazzesche: una la spreca Rashford che perde tempo dopo aver saltato Rubén, le altre due se le divora Ibrahimovic e nel finale i Red Devils rischiano anche di subire gol dall’Anderlecht, e dovranno giocare il supplementare senza lo stesso svedese che si fa male (José Mourinho per fortuna aveva ancora un cambio ma non manda dentro Rooney, preferendo invece Anthony Martial). Lo Schalke 04 rimonta l’Ajax in tre minuti con Leon Goretzka e Guido Burgstaller; i Lancieri, se verranno eliminati, dovranno mangiarsi le mani per le tante occasioni sprecate nel dominio dell’andata e intanto giocheranno 30 minuti in inferiorità numerica per l’espulsione di Joel Veltman. Splendida la partita di Istanbul: Talisca fa doppietta e porta avanti il Besiktas che colpisce un palo e sfiora più volte il terzo gol, poi rischia di capitolare sotto i colpi di un Lione che viene fermato soltanto da uno strepitoso Fabricio. Dunque tre partite ai supplementari, il Celta Vigo festeggia la prima semifinale europea della storia. (agg. di Claudio Franceschini) 

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017). INTERVALLO Intervallo nelle partite di Europa League: stiamo vivendo un’altra bella serata nella quale sono già arrivati dei gol. A Old Trafford il Manchester United non decolla: Zlatan Ibrahimovic torna titolare dopo la panchina contro il Chelsea, ma a segnare come all’andata è Henrik Mkhitaryan che di prima intenzione infila Rubén. Sembra l’inizio di una grande notte per i Red Devils, e invece poco dopo l’Anderlecht pareggia con Sofiane Hanni e in questo momento si andrebbe ai tempi supplementari per stabilire la qualificata. Parità anche tra Besiktas e Lione: padroni di casa in vantaggio con Talisca, ma appena più tardi scende un grande silenzio sul BJK Inonu (i tifosi del Lione non sono presenti) perchè Alexandre Lacazette stoppa e con un pallonetto segna il gol che spingerebbe i transalpini in semifinale (poi il Lione ha altre due occasioni clamorose, in una il tiro di Lacazette danza lungo tutta la linea di porta dopo aver colpito il palo ma non entra). Non si sono sbloccate le partite di Genk e Gelsenkirchen: come già detto i risultati che stanno maturando favoriscono Celta Vigo e Ajax che sarebbero in semifinale. Ancora 45 minuti da giocare, staremo a vedere come andranno le cose sui quattro campi. (agg. di Claudio Franceschini) 

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017). SQUADRE IN CAMPO, SI GIOCA - Stanno per iniziare le partite di Europa League per il ritorno dei quarti: nelle gare di andata abbiamo assistito a 12 gol con una media di tre reti esatte per gara e l’esito di quelle sfide ci ha lasciato una situazione ancora totalmente da delineare. Ad ogni buon conto le squadre che partono in vantaggio sono senza ombra di dubbio Ajax, Manchester United, Celta Vigo e Lione: sono quelle che non hanno bisogno di segnare per qualificarsi alla semifinale, e questo ovviamente è un punto sul quale proveranno a costruire i 90 minuti di questa sera anche se non dovranno dare per scontato il passaggio del turno, perchè come si è visto una settimana fa c’è equilibrio e anche le formazioni che partono indietro nel pronostico hanno tutto per recuperare la situazione. Dunque non ci resta ora che lasciar parlare il campo, metterci comodi e stare a vedere quali saranno le squadre che voleranno alle semifinali di Europa League 2016-2017. (agg. di Claudio Franceschini) 

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017). GENK E CELTA VIGO PER LA STORIA Genk-Celta Vigo è un quarto di finale che mette di fronte due squadre che inaspettatamente si trovano a vestire i panni delle protagoniste in Europa League. Il match di andata si è chiuso sul 3-2 in favore degli spagnoli per effetto dei gol realizzati da Sisto, Aspas e Guidetti; per gli ospiti hanno segnato Boetius e Buffel. Per effetto della regola delle reti in trasferta, la formazione belga ha buone chance di ribaltare il risultato e centrare la storica qualificazione alle semifinali. Il Genk è imbattuto in casa da otto partite europee e, come se non bastasse, non ha mai perso tra le mura amiche contro squadre di Liga. Dall'altra parte c'è però il Celta Vigo, che nella sua storia non conosce sconfitta di fronte a formazioni belga. Insomma, l'incertezza sotto il cielo è tanta. Chi tra Genk e Celta accederà al turno successivo scriverà un pezzo di storia per il proprio club. (agg. Giuliani Federico) 

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017). CLIMA ROVENTE A ISTANBUL Dopo quanto accaduto nel match di andata, il ritorno dei quarti di finale di Europa League tra Besiktas e Lione si preannuncia incandescente. Cosa successe una settimana fa al Parc Olympique Lyonnais? La frangia più estrema dei tifosi turchi accorsa in Francia ha aggredito il pubblico locale con lanci di petardi e oggetti contundenti, provocando l'invasione in campo degli spettatori francesi per fuggire alle violenze. Esito finale: 12 arrestati e 7 feriti. Ma i numeri potevano essere ancora più gravi. Dopo 7 giorni si gioca il secondo atto di Besiktas-Lione, questa volta nella tana delle Aquile Nere: lo stadio BJK Inonu. Il Lione dovrà essere freddo per non farsi condizionare dal clima elettrico che si respirerà sugli spalti e difendere il 2-1 ottenuto all'andata. (agg. Giuliani Federico) 

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017). SCHALKE A CACCIA DI RIMONTA Schalke-Ajax è una delle gare più interessanti dei quarti di finale di Europa League. Le due società hanno spesso partecipato alla Champions League e, per questo motivo, evocano le note magiche dell'inno più famoso del calcio. Nel primo atto l'Ajax ha superato i tedeschi con il risultato di 2-0 per effetto dei gol messi a segno da Davy Klaassen, autore di una doppietta pregevole che vale mezzo biglietto per le semifinali. Riuscirà lo Schalke a centrare la rimonta? I Minatori sono imbattuti in gare europee da 5 partite tra le mura amiche della Veltins Arena e, in 3 occasioni, hanno vinto con due gol di scarto. Dall'altra parte l'Ajax cercherà di superare il turno per accedere alle semifinali di una competizione internazionale, traguardo che manca agli olandesi dalla Champions League 1996/1997. (agg. Giuliani Federico) 

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017). FATTORE IBRA - Tra le partite di Europa League per il ritorno dei quarti di finale c'è anche quella che oppone il Manchester United all'Anderlecht. L'andata, che si giocava sul campo dei belgi, si è chiusa sul risultato di 1-1 per effetto delle reti realizzate da Mkhitaryan e, nel finale, da Dendoncker. Grazie al gol segnato in trasferta lo United può dormire sogni tranquilli ma guai a sottovalutare troppo gli avversari. Per questo motivo uno dei fattori chiave del match sarà Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è non accetta cali di tensione da parte dei suoi compagni e, con ogni probabilità, guiderà l'attacco dei Diavoli Rossi. Ibrahimovic, tra l'altro, sta disputando un'ottima stagione che fin cui ha segnato complessivamente 28 volte in 45 precedenti: 17 in Premier League, 5 in coppe nazionali e 5 in Europa League. Il bottino potrebbe incrementarsi proprio nella gara contro l'Anderlecht. (agg. Giuliani Federico) 

RISULTATI EUROPA LEAGUE: DIRETTA GOL LIVE SCORE DEI QUARTI (RITORNO, OGGI 20 APRILE 2017) – Il ritorno dei quarti di finale di Europa League 2016-2017 va in scena giovedì 20 aprile; stesso orario (le 21:05) per le quattro partite in programma che sono Besiktas-Lione, Genk-Celta Vigo, Manchester United-Anderlecht e Schalke 04-Ajax. Stiamo per conoscere le quattro squadre che andranno a giocarsi le semifinali; va detto che i risultati delle partite di andata hanno generato una situazione di equilibrio che rende interessantissime queste gare.

La doppia sfida più “segnata” è quella tra Schalke 04 e Ajax: all’Arena auf Schalke infatti la formazione tedesca dovrà rimontare dallo 0-2 che ha subito ad Amsterdam. Visto come erano andate le cose una settimana fa è lecito pensare che l’Ajax abbia più di un piede in semifinale, lo Schalke ha bisogno almeno di un 3-0 e non sarà affatto semplice.

Potrebbe essere strada spianata anche per il Manchester United: reduci dal 2-0 sul Chelsea, i Red Devils “difendono” un 1-1 ottenuto sul campo dell’Anderlecht e dunque non hanno bisogno di segnare per qualificarsi. Tuttavia la partita non è scontata: un po’ perché l’Anderlecht ha dimostrato grande qualità fino a questo punto dell’Europa League, un po’ perché la stagione dello United è stata costellata di alti e bassi e raramente la squadra di José Mourinho ha avuto picchi di rendimento e grandi risultati.

Le altre due partite sono caratterizzate dal fatto che la squadra di casa potrà vincere 1-0 per qualificarsi. Si tratta di Besiktas e Genk; i turchi all’andata hanno perso 2-1 facendosi rimontare dal Lione (che ha segnato i due gol dopo l’80’) in una gara iniziata con 45 minuti di ritardo per un lancio di petardi in campo. Il Genk invece era passato subito in vantaggio contro il Celta Vigo, poi gli spagnoli si sono ripresi e con una grande prestazione hanno realizzato tre gol prima che i belgi segnassero quello che al momento è il gol che potrebbe fare tutta la differenza del mondo.

Ricordiamo che dopo questo turno in Europa League ci sarà un altro sorteggio per definire il tabellone delle semifinali; il Belgio potrebbe rinascere come nazione portando due squadre tra le prime quattro e aumentando le possibilità di mettere le mani sul titolo, la Spagna potrebbe ancora una volta portarsi al top del calcio europeo se il Celta Vigo riuscirà a prendersi la semifinale. Staremo a vedere quindi quello che succederà nelle partite di questa sera, e quali squadre proseguiranno la loro corsa nel torneo.

 

RISULTATI EUROPA LEAGUE 2016-2017, RITORNO QUARTI

RISULTATO FINALE Besiktas-LIONE 9-10 dcr - 27' Talisca (B), 34' Lacazette (L), 58' Talisca (B) (andata 1-2) - Sequenza rigori: Babel (B) gol, Fekir (L) gol, Cenk Tosun (B) gol, Tolisso (L) gol, Hutchinson (B), R. Ghezzal (L) gol, Arslan (B) gol, Rybus (L) gol, Talisca (B) gol, Valbuena (L) gol, Uysal (B) gol, Diakhaby (L) gol, Tosic (B) parato, Jallet (L) alto, M. Mitrovic (B) parato, Gonalons (L) gol

RISULTATO FINALE Genk-CELTA VIGO 1-1 - 63' Pione Sisto (C), 67' Trossard (G) (andata 2-3)

RISULTATO FINALE MANCHESTER UNITED-Anderlecht 2-1 dts - 10' Mkhitaryan (M), 32' Hanni (A), 107' Rashford (M) (andata 1-1)

RISULTATO FINALE Schalke 04-AJAX 3-2 dts - 53' Goretzka (S), 56' Burgstaller (S), 101' D. Caligiuri (S), 110' Viergever (A), 120' Younes (A) - Note: 80' esp. Veltman (A) (andata 0-2)

© Riproduzione Riservata.