BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Real Madrid Benfica info streaming video e tv: risultato live. In campo, si gioca! (Youth League)

Diretta Real Madrid Benfica, Youth League 2017: info streaming video e tv, risultato live della partita che si gioca a Nyon ed è valida come seconda semifinale del torneo giovanile

Diretta Youth League - LaPresse Diretta Youth League - LaPresse

DIRETTA REAL MADRID BENFICA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (YOUTH LEAGUE 2017, SEMIFINALE). IN CAMPO - Real Madrid-Benfica, seconda semifinale della Youth League 2017, avrà inizio fra pochi minuti a Nyon, sede ormai classica della Final Four della massima competizione giovanile Uefa per squadre di club. Real Madrid e Benfica sono stabilmente ai vertici anche in Youth League come fra i grandi: anzi, a livello giovanile il Benfica si toglie anche più soddisfazioni che con la prima squadra, a dimostrazione del fatto che il calcio portoghese è sempre molto ricco di talento. Si annuncia dunque una partita da seguire con grande attenzione fra Real Madrid e Benfica, anche perché in palio c’è un posto nella finale che si giocherà lunedì pomeriggio sempre nella stessa località elvetica. Per il Real è la terza volta in semifinale su quattro edizioni, ma nei due precedenti non è mai arrivato in finale; il Benfica invece ha perso la finale 2014 e torna quest’anno fra le prime quattro dopo due anni di assenza. La parola dunque passa al campo: Real Madrid Benfica sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA REAL MADRID BENFICA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (YOUTH LEAGUE 2017, SEMIFINALE) - Real Madrid Benfica, che sarà diretta dall'arbitro polacco Bartosz Frankowski, si gioca alle ore 17.00 di venerdì 21 aprile: gara secca al Colovray Sport Centre di Nyon, dove è in programma la Final Four di Youth League 2016-2017 di cui questa partita rappresenta la seconda semifinale. E' una sorta di rivincita, dal momento che anche lo scorso anno le due squadre si affrontarono, pur se in quel caso ai quarti di finale. Nel 2016 furono i madrileni ad avere la meglio, ma guai a sottovalutare i giovani talenti del Benfica, che già durante la prima edizione della Uefa Youth League (tre anni fa) riuscirono ad arrivare fino in fondo, salvo poi perdere negli ultimi 90 minuti contro il Barcellona. Un cammino comunque molto prestigioso, perché la Uefa Youth League è la Champions League in formato 'giovani'. 

Fin qui il cammino del Real Madrid è stato impeccabile o quasi. Ai quarti di finale, gli spagnoli hanno avuto la meglio sull'Ajax con il punteggio di 2-1. I lancieri sono stati battuti grazie alle reti di Gomez e Alex Martin. Per i Blancos è la terza semifinale in quattro anni. Nessuna squadra ha saputo fare di meglio. Negli ottavi di finale invece, il Real Madrid ha battuto i francesi del Monaco (3-4 il risultato finale). E' stata una partita altamente spettacolare, decisa dai gol di Peeters (doppietta), Sergio Diaz e Dani Gomez.

E il Benfica? I portoghesi, dopo una partenza a rilento (si sono qualificati soltanto agli spareggi, battendo il Midtjylland ai calci di rigore), hanno beneficiato di un calendario agevole, riuscendo ad avere la meglio su Psv (sempre dopo i penalty, 1-1 i tempi regolamentari) e Cska. Il 2-0 rifilato ai russi ai quarti di finale porta la firma di Diogo Gonçalves e l'autogol di Leonov. Il Benfica, ricordiamo, è stato vice-campione della Youth League nel 2014.

Quali sono i giocatori migliori delle due squadre? Due nomi su tutti. Sergio Diaz per il Real Madrid e José Gomes del Benfica. Classe 1998, Sergio Diaz è approdato al Real Madrid nell'estate del 2016, dopo che i Blancos lo hanno prelevato dal Cerro Porteno, fucina di talenti del Paraguay. Nella competizione europea, Sergio Diaz ha impressionato totalizzando 4 gol e 4 assist, risultando uno dei migliori nella rosa spagnola. Attualmente milita nel Castilla, la Primavera del Real. Il Benfica può invece contare su un campioncino del calibro di José Gomes.

Classe 1999, il calciatore della Guinea è uno dei migliori attaccanti presenti sul Vecchio Continente della sua classe. All'età di 18 anni ha già stregato tutti. Ribattezzato 'Ze Golo', nel 2016, durante gli Euro U17, riuscì a conquistare non solo il titolo di golden player ma anche di capocannoniere. Attualmente è una presenza fissa del Benfica B, in cui gioca nel ruolo di attaccante. Potrebbe essere proprio lui a regalare l'ennesima finale alla squadra portoghese, abituata ad essere una delle protagoniste assolute della Uefa Youth League. 

Real Madrid Benfica, seconda semifinale della Youth League 2016-2017, sarà trasmessa in diretta tv da Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD e dunque potrà essere seguita dagli abbonati alla pay tv del digitale terrestre, che in assenza di un televisore potranno anche attivare il servizio di diretta streaming video grazie a Premium Play, che non comporta costi aggiuntivi.

© Riproduzione Riservata.