BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Sorteggio Champions League 2017/ Uefa, diretta tv streaming video: sarà Juve Monaco. I precedenti (semifinale)

Sorteggio Champions League: Uefa, diretta tv e streaming video. Con chi gioca la Juventus nelle semifinali del torneo? Venerdì 21 aprile alle ore 12 lo scopriremo nelle urne di Nyon

Sorteggio Champions League: quale squadra per la Juventus? (LaPresse) Sorteggio Champions League: quale squadra per la Juventus? (LaPresse)

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA T. I PRECEDENTI RECENTI DEGLI ACCOPPIAMENTI - L’esito del sorteggio per le semifinali della Champions League 2017 rievocano recenti ricordi in tutti gli appassionati di calcio: gli incontri infatti tra Monaco-Juventus e Real Madrid e Atletico Madrid infatti non solo non sono affatto inediti ma hanno avuto luogo nella massima competizione per club europea proprio di recente. Partendo da Monaco Juventus, prima semifinale della Champions League 2017 il salto temporale è di appena due anni: le due compagini infatti si contesero l’accesso al sorteggio delle semifinali: all’andata i bianconeri andarono in vantaggio con grande sofferenza per 1-0 mentre al ritorno il tabellone non andò oltre lo0-0 portato comune i bianconeri al passaggio del turno. Il precedente più recente tra Real Madrid e Atletico Madrid invece risale allo scorso maggio quando le due squadre madrilene si affrontarono nella splendida cornice dello Stadio San Siro: 1-1 ai tempi regolamentari e supplementari, con i rigori che consegnarono ai Blancos la vittoria del titolo. 

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: LA JUVE PESCA IL MONACO! - Saranno Real-Atletico e Monaco-Juventus le semifinali di Champions League 2016-2017, questo il verdetto dell'urna di Nyon con l'ennesima riedizione del derby di Madrid e i bianconeri che troveranno i francesi di Jardim come ultimo ostacolo verso il 3 giugno, primo round al Louis II di Montecarlo, secondo atto a Torino. Dopo un filmato introduttivo sulla location che ospiterà la finale dell'edizione 2017, Cardiff, e una clip che illustra le squadre arrivate fino a questo punto, Pedro Pinto fa salire sul palco i delegati di Atletico Madrid, Lione, Juventus (Pavel Nedved) e Real Madrid (Emilio Butragueno) che si complimentano a vicenda per aver raggiunto l'obiettivo delle semifinali e promettono di onorare al massimo l'impegno nei limiti della correttezza e della sportività. Dopodiché la parola passa a Giorgio Marchetti che illustra le modalità con la quale verranno effettuati i due abbinamenti e soprattutto invita sul palco l'ambasciatore Ian Rush che estrarrà le palline dall'urna. Ricordiamo che i match di andata sono in programma il 2 e 3 maggio, quelli di ritorno il 9 e 10 maggio. (agg. di Stefano Belli) CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING DEL SORTEGGIO DI CHAMPIONS LEAGUE

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: SI COMINCIA! - Nel quartier generale della UEFA a Nyon è terminato il conto alla rovescia relativo ai sorteggi delle semifinali di Champions League, è cominciato il cerimoniale con i delegati delle quattro squadre in lizza che assisteranno alla procedura che non prevede teste di serie e nessun vincolo di nazionalità, per cui è probabile che potremmo assistere a un abbinamento spagnolo con il derby di Madrid, l'ennesimo nella massima competizione continentale per club. Ovviamente per la Juventus sarebbe preferibile evitare i blancos di Zidane, che sono sicuramente i più temibili nell'urna, ma anche l'altra squadra di Madrid e il Monaco incutono assolutamente timore, non si arriva mai fino a questo punto per caso e tutte le semifinaliste meritano di disputare l'atto finale in programma a Cardiff il prossimo 3 giugno. (agg. di Stefano Belli) 

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: L'ESCALATION DEL MONACO E LA RINASCITA DI FALCAO - L'escalation del Monaco in Champions League (oltre che nel campionato francese, dove assieme a PSG e Nizza è in piena lotta per il titolo nazionale) è racchiusa nei numeri di Radamel Falcao, capace di segnare 45 gol nelle 50 partite giocate nelle coppe europee: attualmente il centravanti colombiano vanta la miglior media gol di tutti i tempi, 0,90 a partita addirittura migliore di un mostri sacri come Gerd Muller, Leo Messi e Alfredo Di Stefano. Per la squadra di Jardim, Falcao rappresenta sicuramente il miglior innesto, considerando che l'ex-attaccante del Real Madrid era rimasto a lungo indisponibile per una serie di infortuni che lo avevano tenuto lontano dal campo e dalla migliore fisica condizione, ma se continua a giocare così bene per il resto della stagione i tifosi monegaschi sono autorizzati a sognare, anche perché non c'è solo Falcao. La squadra del Principato può contare su una rosa fortissima composta da giovani che scalpitano per farsi un nome e con un sistema di gioco tra i migliori visti in Europa. (agg. di Stefano Belli) 

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: I PEZZI DA NOVANTA DELLE SEMIFINALISTE - Ognuna delle quattro semifinaliste di Champions League può contare sulla propria punta di diamante che nei momenti decisivi ha saputo sempre dare la zampata vincente per il passaggio del turno durante le varie fasi del torneo. L'Atletico Madrid, ad esempio, può contare su Antoine Griezmann, autore di cinque gol e di numerose giocate che hanno seminato il panico nelle difese avversarie. La Juventus in questa stagione ha scoperto che anche per le partite più importanti può fare affidamento su Paulo Dybala che proprio qui in Champions League è letteralmente esploso arrivando alla consacrazione definitiva e a costruire le basi per diventare tra i grandissimi di ogni epoca. Il pezzo da novanta del Monaco è senz'altro Radamel Falcao che quest'anno è tornato a esprimersi su altissimi livelli dopo un lungo periodo di appannamento, ma il giovane Kylian Mbappé ha dimostrato che il futuro può essere suo. Per il Real Madrid ci sarebbe da fare un lunghissimo elenco di fuoriclasse assoluti, noi ci limitiamo a Cristiano Ronaldo e alla tripletta (seppure viziata da un paio di fuorigioco) contro il Bayern Monaco che gli ha consentito di arrivare a 100 gol nella sua carriera in Champions League. (agg. di Stefano Belli) 

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: I NUMERI - Manca ormai poco al sorteggio delle semifinali di Champions League; andiamo quindi a studiare alcuni numeri relativi alle quattro squadre che sono incluse nell’urna di Nyon. Il miglior attacco è per distacco quello del Real Madrid: i blancos hanno segnato la bellezza di 28 gol (rispetto alle altre hanno giocato 30 minuti in più, i supplementari contro il Bayern Monaco) con Cristiano Ronaldo che quest’anno ha superato quota 100 reti in Europa (primo giocatore nella storia). La Juventus ne ha realizzati 17, 11 dei quali nella fase a gironi; sono 12 quelli dell’Atletico Madrid che come sempre fa della solidità difensiva la sua arma migliore, mentre il Monaco ha realizzato 20 gol esplodendo nelle due partite ad eliminazione diretta (11 gol) dove ha segnato soltanto un gol in meno del Real Madrid. Per quanto riguarda la difesa, la Juventus è leader assoluta con 2 gol subiti: difesa meno battuta della Champions League, fa decisamente meglio di tutte le altre. L’Atletico Madrid aveva incassato due gol nella fase a gironi ma ne ha poi subiti 3 tra Bayer Leverkusen e Porto; il Real Madrid ha incassato un totale di 15 gol (soltanto 10 nella prima fase), il Monaco ha invece preso 16 gol e arriva dunque come difesa più battuta, 6 di questi gol li ha subiti dal Manchester City negli ottavi. (agg. di Claudio Franceschini

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV:  CERTEZZE E MINE VAGANTI - Tra le squadre rimaste ancora in corsa per la finale di Cardiff in Champions League, quella che ha più esperienza (e blasone) di tutte è senz'altro il Real Madrid che per il settimo anno di fila è arrivato almeno fino in semifinale. L'ultima volta che i blancos uscirono di scena prima fu nell'edizione 2009-2010 quando vennero eliminati agli ottavi di finale dal Lione, da allora riuscirono ad aggiudicarsi per due volte la kermesse europea, in entrambi i casi ai danni dei cugini dell'Atletico. Per la dodicesima volta nella sua storia tra le 4 regine d'Europa troviamo anche la Juventus che dopo aver eliminato il Barcellona va doverosamente considerata tra le grandi favorite per il successo finale, anche se non mancano le mine vaganti: se nella storia recente di questa manifestazione possiamo considerare l'Atletico Madrid di Simeone quasi più una costante che una sorpresa, di certo neanche il più ottimista dei tifosi transalpini avrebbe pensato che il Monaco, la cui avventura è cominciata addirittura dal terzo turno preliminare contro i turchi del Fenerbahce, sarebbe stato capace di spingersi così avanti con una squadra di giovani rampanti (guidati da un redivivo Falcao, fuoriclasse che se sta bene è in grado di fare la differenza e vincere le partite da solo) che vogliono continuare a stupire. (agg. di Stefano Belli)

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: LA STORIA - Quattro squadre nel sorteggio della semifinale di Champions League, quattro squadre che in passato hanno già giocato una finale di questa competizione. Da questo punto di vista non ci sarà alcuna prima volta; il Real Madrid naturalmente fa la parte del leone con le sue undici coppe in bacheca, cinque delle quali conquistate con la dicitura Champions League e la formula della fase a gironi. I blancos hanno anche perso tre finali, ma sono cinque su cinque nelle ultime occasioni (a partire dal 1998); segue la Juventus che invece ha tradizione sfavorevole in finale. Due le vittorie (l’ultima nel 1996) e ben sei finali perse, due consecutivamente (una contro il Real Madrid) alla fine degli anni Novanta e poi due nei Duemila, ultima due anni fa contro il Barcellona. Recentemente abbiamo poi visto le due finali dell’Atletico Madrid (2014 e 2016) entrambe perse contro il Real e sempre sul filo di lana; i Colchoneros erano arrivati all’ultimo atto anche nel 1974, perdendo il replay contro il Bayern Monaco dopo aver subito gol all’ultimo secondo della prima sfida. Resta il Monaco, che l’ha finale l’ha disputata nel 2004: fu un ultimo atto a sorpresa perchè quella squadra, allenata da Didier Deschamps, si trovò di fronte il Porto di José Mourino che all’Arena auf Schalke di Gelsenkirchen si impose per 3-0. (agg. di Claudio Franceschini) 

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: PER IL TRIPLETE - Tra le squadre interessate al sorteggio delle semifinali di Champions League, soltanto due possono ancora ambire al Triplete, ovvero alla vittoria di questo torneo, del campionato e della coppa nazionale. Un riconoscimento non ufficiale, ma di grande prestigio come dimostra il fatto che poche squadre siano riuscite a centrarlo: Barcellona (due volte), Manchester United e Inter. Per questa stagione restano in corsa Juventus e Monaco: i bianconeri sono al momento quelli messi meglio, perchè hanno un ampio vantaggio in Serie A (8 punti sulla Roma) e hanno già raggiunto la finale di Coppa Italia, la terza consecutiva e la seconda in tre anni contro la Lazio (dovessero vincere, diventerebbero la prima squadra di sempre ad aver vinto tre volte consecutivamente il trofeo). Il Monaco comanda la Ligue 1 con 3 punti di vantaggio sul Psg; i parigini sono anche la squadra che i biancorossi si troveranno di fronte nella semifinale di Coppa di Francia, che verrà giocata la prossima settimana. Niente da fare per le due madrilene: il Real Madrid è in testa alla Liga (+3 sul Barcellona e una partita in meno) ma in Coppa del Re è stato clamorosamente eliminato dal Celta Vigo - poi battuto dall’Alaves. Sorte simile per l’Atletico che è stato fatto fuori dal Barcellona, in più i Colchoneros sono terzi in campionato a -10 dal Real. (agg. di Claudio Franceschini) 

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE (SEMIFINALI), INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, TABELLONE E CALENDARIO DELLE PARTITE (OGGI 21 APRILE 2017) - Alle ore 12 di venerdì 21 aprile va in scena l’ultimo sorteggio per la Champions League 2016-2017: quello che formerà l’accoppiamento delle semifinali, e che comprende Atletico Madrid, Monaco e Real Madrid oltre ovviamente alla Juventus, unica rappresentante italiana.

A questo punto del torneo tutte possono giocare con tutte; dunque ci sarà la possibilità del derby di Madrid - che peraltro ha rappresentato le finali 2014 e 2016 - e sono tre le potenziali avversarie della Juventus. La finale si disputerà sabato 3 giugno al Millennium Stadium di Cardiff; per quanto riguarda le date delle semifinali, sappiamo già che l’andata sarà il 2 e 3 maggio con il ritorno la settimana seguente.

Come già capitato ai quarti, la prima squadra estratta nell’accoppiamento sarà quella che giocherà la prima partita in casa; sulla carta avere il ritorno in trasferta è sempre stato considerato un vantaggio (tanto che agli ottavi il privilegio era riservato alle vincitrici del girone), ma in questa edizione di Champions League sulle 12 sfide ad eliminazione diretta abbiamo visto quattro squadre passare il turno con il ritorno fuori casa.

Tra queste la Juventus, che al Camp Nou ha completato l’eliminazione del Barcellona e che ora, qualificata per la seconda volta in tre anni alla semifinale di Champions League, guarda con fiducia alla sua prossima sfida. A proposito: delle quattro squadre che sono arrivate fino a questo punto tre avevano vinto il girone (i bianconeri, il Monaco e l’Atletico Madrid) e il solo Real Madrid era arrivato secondo (alle spalle del Borussia Dortmund), mentre i blancos restano in corsa per il bis, traguardo che da quando esiste questa formula non è mai stato centrato da nessuno.

Per il resto parlerà l’urna di Nyon: il sorteggio è ormai dietro l’angolo, trattandosi di quattro squadre sarà questione di una manciata di minuti ma l’abbinamento dei nomi potrebbe fare tutta la differenza del mondo nella corsa alla finale di Cardiff.

Il sorteggio delle semifinali di Champions League 2016-2017 verrà trasmesso in diretta tv dai canali della pay tv del digitale terrestre, che ha l’esclusiva per la stagione di coppa: appuntamento quindi su Premium Sport e Premium Sport HD 2, ricordando che la diretta streaming video sarà disponibile con l’applicazione Premium Play, che non comporta costi aggiuntivi e permette di seguire la programmazione anche su PC, tablet e smartphone. Con gli stessi supporti digitali potrete anche collegarvi con il sito ufficiale della Uefa che come sempre trasmetterà il sorteggio in diretta.

C'è però una bella notizia anche per tutti coloro che non fossero abbonati a Premium: il sorteggio delle semifinali infatti sarà trasmesso anche da Italia 1 e dunque potrà essere seguito in chiaro per tutti. Qui la diretta streaming video è disponibile accedendo a Video Mediaset e scegliendo il canale di riferimento. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING DEL SORTEGGIO DI CHAMPIONS LEAGUE

© Riproduzione Riservata.