BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIDEO/ Manchester United Anderlecht (2-1 dts): highlights e gol. Mourinho: se vinciamo... (Europa League 2017)

Video Manchester United Anderlecht (2-1 dts):gli highlights e i gol della partita valida per il ritorno dei quarti di finale di Europa League 2017. Passano i Red Devils.

La formazione del Manchester United (LaPresse) La formazione del Manchester United (LaPresse)

VIDEO MANCHESTER UNITED ANDERLECHT (2-1 dts): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2017) -MOURINHO:SE VINCIAMO.. -  Nonostante la vittoria per 2-1 ottenuta ai tempi supplementari dal Manchester United contro l’Anderlecht, Jose Morinho, tecnico dei Red Devils pare non troppo felice nelle classica dichiarazioni post match ai microfoni di Sky Sport: “Non abbiamo squadra per tutto questo, è difficile in Premier League ma abbiamo vinto la Supercoppa e abbiamo vinto la coppa della Liga. Abbiamo migliorato diversi aspetti della squadra e anche del club, però se vinciamo questa competizione sarà una stagione buona buona”. Nonostante le molteplici soddisfazioni che la formazione britannica  ha raccolto in questa stagione, il bilancio ieri sera rimane  negativo, specialmente per i due pesanti infortuni occorsi a Rojo e Zlatan Ibrahimovic: lo special Onesi dice particolarmente preoccupato per lo svedese, che ha subito una brutta torsione del ginocchio che l’ha costretto a uscire dal campo in barella. (agg Michela Colombo)  CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO CON LE PAROLE DI MOURINHO (da sky sport)

VIDEO MANCHESTER UNITED ANDERLECHT (2-1 dts): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2017) - Ci sono voluti i tempi supplementari per stabilire chi sarebbe stato tra Manchester United e Anderlecht ad accedere alle semifinali di Europa League 2016-2017, al termine dei 210 minuti passano i Red Devils che dopo l'1-1 dell'andata passano al ritorno per 2 a 1, ma non è stata affatto una passeggiata di salute per la squadra di Mourinho che nel corso della gara ha perso per infortunio prima Rojo e poi, soprattutto, Zlatan Ibrahimovic che è caduto male sul ginocchio ed è uscito dal campo molto dolorante, sorretto a malapena da un massaggiatore, si teme la rottura del legamento crociato e soprattutto un lungo stop per lo svedese dopo un'annata in cui, nonostante i 36 anni, si era comunque rivelato decisivo in più occasioni regalando la Community Shield e la Coppa di Lega al Manchester United. Alla formazione di Weiler va comunque reso l'onore delle armi per aver comunque lottato alla pari contro i Red Devils, sulla carta i grandi favoriti per la vittoria finale. Anche dalle statistiche emerge chiaramente come sia stato un match che ha regalato tanti capovolgimenti di fronte, ben 9 tiri in porta per i padroni di casa che sulla loro strada hanno trovato il portiere Ruben che in più occasioni ha tenuto a galla i suoi consentendo ai belgi di potersela giocare fino all'ultimo. Tra l'altro, esattamente come all'andata, ad aprire le marcature è stato l'armeno Mkhitaryan e poi gli ospiti sono riusciti a rimontare, questa volta con Hanni che ha trovato il tap-in vincente dopo la traversa di Tielemans. Poteva essere la serata a Pogba che invece si è visto annullare un gol e in rovesciata non è riuscito a inquadrare la porta, e invece è stata la serata di Rashford che dopo l'esterno della rete e tante occasioni gettate al vento alla fine firma il gol decisivo, quello della qualificazione, che consente ai Red Devils di andare avanti.

VIDEO MANCHESTER UNITED ANDERLECHT (2-1 dts): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2017) LE DICHIARAZIONI - Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto il tecnico del Manchester United, José Mourinho, che nonostante il passaggio del turno ha pochi motivi per sorridere, visti gli infortuni di Rojo e Ibrahimovic: "Partita difficile, penso che per un'ora l'Anderlecht abbia avuto in mano la partita, noi avevamo creato poche occasioni per segnare. Nella ripresa Fellaini è stato l'innesto decisivo, ci ha dato la possibilità di attaccare meglio la profondità, per fortuna Rashford con una giocata da grande campione è riuscito a inventarsi il gol che ci ha permesso di qualificarci. Penso che per Ibrahimovic si tratti purtroppo di un infortunio serio, preferisco aspettare i risultati delle analisi prima di parlare ma l'esperienza da allenatore mi porta a non essere particolarmente ottimista su di lui. Se non altro possiamo continuare a coltivare il sogno di vincere questa Europa League".

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI MANCHESTER UNITED ANDERLECHT (2-1 dts): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2017, da video sky)

© Riproduzione Riservata.