BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Internazionali Tennis 2017 / Roma, diretta Del Potro Nishikori (7-6 6-3) streaming video: Thiem è sotto

Diretta Internazionali Tennis 2017: Nadal Sock info streaming video e tv. Il campione maiorchino affronta oggi il terzo turno a Roma, in campo anche Novak Djokovic e Juan Martin Del Potro

Rafa Nadal ha vinto sette titoli a Roma (Foto LaPresse)Rafa Nadal ha vinto sette titoli a Roma (Foto LaPresse)

A sfidare Novak Djokovic nel quarto di finale degli Internazionali Tennis 2017 sarà Juan Martin Del Potro: l’argentino torna grande a Roma e batte senza tremare Kei Nishikori con il risultato di , restando lucido dopo aver perso il break di vantaggio nel primo set e dominando il secondo parziale. Con Djokovic sarà riedizione del primo turno nel torneo olimpico, quando Del Potro, che avrebbe chiuso con la medaglia d’argento e una grande vittoria in Coppa Davis a novembre, aveva eliminato con grande sorpresa di tutti il campione serbo, peraltro iniziandone la parabola discendente. Adesso bisognerà vedere come andrà a finire questo big match; in semifinale potrebbe esserci ad attendere Rafa Nadal (che deve giocare contro Jack Sock) e certamente non sarebbe facile per nessuno dei due. Attenzione intanto a un possibile upset: Sam Querrey ha vinto per 6-3 il primo set contro Dominic Thiem, finalista a Madrid. (agg. di Claudio Franceschini)

Si qualifica ai quarti degli Internazionali Tennis 2017: per il momento con il 6-4 6-4 che il serbo rifila a Roberto Bautista Agut il tabellone del torneo maschile a Roma è uno spettacolo, perchè di fatto ci sono tutti quelli che dovevano esserci. L’unica eccezione? Al netto di Andy Murray, che però ha lasciato spazio (tramite Fabio Fognini) alla crescita esponenziale di Alexander Zverev, è Stan Wawrinka che poco fa ha confermato il suo momento difficile perdendo 7-6 6-4 da John Isner, che è una sconfitta che in assoluto ci può stare ma non sulla terra rossa, dove lo svizzero in teoria avrebbe dovuto dominare. Sarà invece Isner a sfidare Marin Cilic, mentre Djokovic aspetta Kei Nishikori o Juan Martin Del Potro che hanno appena iniziato il loro match. Nel torneo femminile, altra rimonta di Garbine Muguruza: la spagnola, vincitrice del Roland Garros 2016, questa volta ha vinto in due set (7-5 6-4), ma contro Julia Goerges era finita sotto 1-4 nel secondo set e sembrava aver mollato il colpo, prima di infilare cinque giochi consecutivi e volare ai quarti di finale, dove avrà una grande sfida contro Venus Williams. Lei favorita dalla superficie, l’altra in un grande periodo di forma: sarà un bellissimo incontro e chissà che la Muguruza, che dopo aver vinto gli Open di Francia ha giocato in maniera irriconoscibile, non rinasca proprio sui campi degli Internazionali d’Italia. (agg. di Claudio Franceschini)

Proseguono i match agli Internazionali Tennis 2017 e Milos Raonic vola ai quarti di finale: sarà il canadese a sfidare Alex Zverev a Roma, grazie alla vittoria netta (6-3 6-2) su un Tomas Berdych che, almeno sulla carta, sembrava avere più opportunità di superare l’ostacolo vista la superficie. Due vittorie acclarate anche nel tabellone femminile: un set di pausa per Venus Williams ma una vittoria schiacciante su Johanna Konta, risultato 6-1 3-6 6-1 e altra prova di forza di una giocatrice che a quasi 37 anni continua a produrre un tennis impressionante e ora si candida per prendersi anche il titolo. Nei quarti potrebbe vedersela con Garbine Muguruza, che ieri ha girato una partita - contro Jelena Ostapenko - che dopo un orrendo primo set sembrava andata; non ci stupiremmo di vedere invece Julia Goerges a sfidare l’americana. Vittoria in tre set anche per Simona Halep: la rumena ha battuto per 6-1 4-6 6-0 Anastasia Pavlyuchenkova e prenota il match con la sorprendente estone Anett Kontaveit, con ottime possibilità di arrivare fino alla semifinale del Foro Italico. Uno sguardo adesso a quello che ci dice il programma: sta per entrare in campo Novak Djokovic, che affronta nel suo terzo turno lo spagnolo Roberto Bautista Agut, mentre proprio Muguruza e Ostapenko fanno il loro ingresso sulla NextGen Arena e, sul Pietrangeli, è la volta di Stan Wawrinka che se la vede con il gigante americano John Isner. (agg. di Claudio Franceschini) 

Johanna Konta e Venus Williams stanno giocando agli Internazionali Tennis 2017: al momento non c’è partita, la veterana americana è in vantaggio per 3-1 e minaccia di prendersi la qualificazione ai quarti di Roma in brevissimo tempo contro la testa di serie numero 5 del tabellone. In campo anche Simona Halep che ha appena iniziato il suo match contro Anastasia Pavlyuchenkova, mentre sempre nel femminile hanno vinto sia Anett Kontaveit, che ha demolito le speranze di Mirjana Lucic-Baroni con un doppio 6-1, che Daria Gavrilova riuscita a rimontare a sorpresa contro l’esperta russa Svetlana Kuznetsova (2-6 7-5 6-4) dopo un primo set che sembrava aver decisamente indirizzato l’incontro. Nel torneo maschile sappiamo purtroppo che Fabio Fognini è stato eliminato da Alexander Zverev (clicca qui per la cronaca) ed è dunque l’ultimo italiano a salutare il torneo del Foro Italico; ha vinto anche Marin Cilic, e questo se vogliamo è un risultato a sorpresa perchè David Goffin era considerato favorito sulla terra rossa di Roma, ed è stato invece annichilito con un 6-3 6-4. A questo punto il gigante croato diventa una minaccia per tutti; nei quarti sfiderà uno tra Stan Wawrinka e John Isner, mentre Zverev aspetta Milos Raonic o Tomas Berdych. (agg. di Claudio Franceschini) 

Stanno per prendere il via i match agli Internazionali Tennis 2017. Grande attesa ovviamente per Fabio Fognini che sfiderà alle ore 12 Alexander Zverev (clicca qui per seguire l'incontro), ma ci sono tanti altri incontri che dovremo seguire con attenzione. Il programma di giovedì 18 maggio si apre alla NextGen Arena con l’incrocio tra Anett Kontaveit e Mirjana Lucic-Baroni; un terzo turno dei rimpianti, perchè il match sarebbe dovuto essere quello tra la numero 1 del mondo Angelique Kerber e Maria Sharapova, ma entrambe hanno avuto problemi fisici (la russa si è ritirata all’inizio del terzo set quando sembrava essere in netto vantaggio come inerzia) e dunque estone e croata si giocano ora un posto ai quarti di finale contro, probabilmente, Simona Halep che però dovrà stare attenta a una Anastasia Pavlyuchenkova tornata sui livelli di qualche anno fa, come dimostra anche il ranking (numero 16 Wta entrando nel torneo). Sul Pietrangeli un’altra russa, Svetlana Kuznetsova, potrebbe essere favorita per arrivare in fondo; la veterana, già vincitrice di un Roland Garros, affronta tecnicamente un derby perchè Daria Gavrilova è australiana solo come naturalizzazione, e ha giocato sotto la bandiera della Russia i primi anni della sua carriera. Da seguire anche, nel pomeriggio, un bel match nel torneo di doppio tra i fratelli americani Bryan e i fratelli tedeschi Alexander e Mischa Zverev; Sara Errani e Martina Trevisan giocheranno invece sul campo numero 2 - come quarto match di giornata - contro Johanna Konta e Laura Siegemund (la britannica prima avrà il match di singolare contro Venus Williams, uno dei più attesi del giorno). (agg. di Claudio Franceschini) 

In attesa dell'inizio delle partite agli Internazionali Tennis 2017, facciamo il punto sulle principali partite che ci attendono oggi a Roma, quelle che si giocheranno sul Campo Centrale dove si partirà a mezzogiorno con Fabio Fognini e il suo match di ottavi di finale contro Alexander Zverev (clicca qui per seguire l’incontro). A seguire, sul campo principale del Foro Italico si alterneranno le partite più attese di entrambi i tabelloni, maschile e femminile. Infatti dopo Fognini sarà la volta di Venus Williams, che dovrà affrontare la britannica Johanna Konta in un match decisamente interessante e aperto a ogni pronostico. Il terzo match vedrà di nuovo protagonisti gli uomini, con Novak Djokovic alla ricerca dei successi perduti che dovrà vedersela con uno dei tanti temibili terraioli spagnoli, Roberto Bautista Agut. La sessione serale avrà invece inizio alle ore 19.30 con il re di Roma - e non solo - Rafa Nadal ovviamente favorito contro lo statunitense Jack Sock. Infine, non prima delle 21.00 (eventuali ritardi dipenderanno naturalmente dal match di Nadal), ecco la partita femminile fra la svizzera Timea Bacsinszky e la ceca Karolina Pliskova. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza) 

Agli Internazionali Tennis 2017 oggi è il giorno di Fabio Fognini e del suo match di ottavi di finale contro Alexander Zverev (clicca qui per seguire l’incontro), ma il torneo del Foro Italico è ricco di altri appuntamenti perchè stiamo entrando nel vivo del programma al Foro Italico (si inizia come sempre alle ore 11) e di conseguenza quelli che restano in corsa sono i giocatori migliori, magari non in senso assoluto ma sicuramente quelli che si sono distinti particolarmente in questi giorni di Roma.

Sicuramente c’è grandissima attesa per Novak Djokovic, uno dei beniamini del Foro: il serbo qui ha vinto quattro volte e quest’anno sa che non sarà difficile centrare il pokerissimo. Un po’ perchè Rafa Nadal sulla terra sta tornando quello di un tempo, un po’ perchè lo stesso Nole ha calato il suo rendimento, dedicando maggior tempo alla famiglia e non risultando più quel cannibale capace di vincere tutti - o quasi - i grandi appuntamenti del circuito.

Sia come sia Nole, che oggi sfida un Roberto Bautista Agut leggermente in calo ma comunque capace di buoni risultati sulla terra, prosegue nel suo percorso e guarda già alla sfida che lo attenderebbe eventualmente ai quarti di finale: in ogni caso sarebbe una rivincita, perchè Kei Nishikori è il giocatore che nel 2014 gli aveva impedito di mettere le mani sugli Us Open (schiantandolo in semifinale) mentre Juan Martin Del Potro è l’avversario che gli ha procurato una delle delusioni più cocenti in carriera, ovvero l’eliminazione al primo turno delle Olimpiadi e forse l’ultima occasione per mettere le mani su un oro che sarebbe pregiatissimo.

Dunque grande sfida tra argentino e giapponese, forse la migliore in un terzo turno maschile che vedrà anche l'incontro di Rafa Nadal contro Jack Sock, l’americano che dopo qualche passaggio a vuoto è tornato dove aveva iniziato il 2017, proponendosi come uno dei giocatori da tenere d’occhio non solo qui agli Internazionali Tennis ma anche nei mesi a venire. Rafa avrebbe la grande possibilità di mettere le mani sull’ottavo titolo a Roma, e di fare il poker dopo aver già vinto a Montecarlo, Barcellona e Madrid rimanendo imbattuto in stagione sulla sua superficie favorita.

Interessantissima anche la sfida tra Tomas Berdych e Milos Raonic; in campo femminile invece dovremo seguire con particolare interesse il cammino di una Venus Williams che non dà il minimo segno di cedimento (ed è arrivata a quasi 36 anni) e oggi affronta la britannica Johanna Konta, numero 1 del seeding. Nel torneo Wta è già fuori dai giochi la numero 1 del mondo Angelique Kerber, che ha problemi fisici evidenti ma sta anche combattendo contro la pressione del dover difendere la vetta della classifica e confermare, o comunque avvicinare, gli strepitosi risultati del 2016.

E’ dunque la giovane Anett Kontaveit (classe '95) a giocare il terzo turno nella parte alta del tabellone: l’estone, in crescita costante, affronta la veterana Mirjana Lucic-Baroni in una sfida tra due giocatrici che in condizioni “normali” forse non sarebbero state qui, visto che la crota ha superato il turno grazie al ritiro di Maria Sharapova, proprio nel momento in cui la russa la stava dominando.

Gli Internazionali Tennis 2017 si possono seguire in diretta tv in due modalità. I canali Sky (principalmente Sky Sport 2 e Sky Sport 3) seguiranno il torneo Atp, con possibilità di diretta streaming video per tutti gli abbonati alla televisione satellitare attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go; per quanto riguarda invece il torneo Wta l’appuntamento è su SuperTennis, la web-tv federale in chiaro per tutti e con diretta streaming video su www.supertennis.tv. Ricordiamo anche gli account ufficiali disponibili sui social network: facebook.com/Internazionali-BNL-dItalia e, su Twitter, @InteBNLdItalia.

© Riproduzione Riservata.