BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

MILLE MIGLIA 2017/ News, 2^ giornata: la corsa riparte da San Marino (oggi 19 maggio)

Mille Miglia 2017 news, 2^ giornata: da Padova a Roma, il percorso e il programma di oggi, 19 maggio. Molte celebrità per la storica gara di regolarità

Anche le vetrine celebrano la Mille Miglia (LaPresse)Anche le vetrine celebrano la Mille Miglia (LaPresse)

Dopo aver fatto tappa a San Marino, la Mille Miglia 2017 prosegue in direziona Roma. Ricordiamo che il percorso di giornata, partito stamani da Padova, prevede il passaggio del cordone sulla costa adriatica. Tra le località toccate troviamo Monselice, Ferrara, Ercole d'Este e Ravenna, passando per piazza del Popolo e Parco del Delta del Po. Da San Marino, la corsa procede verso Gubbio, toccando poi Umbria e Lazio. Da Rieti ci saranno da fare gli ultimi 80 chilometri per arrivare a Roma. Tra i vari interventi sulla gara, ecco le parole di Alberto Piantoni, ad di 1000 Miglia Srl: “Il corteo in via Veneto è uno spot spettacolare della ‘dolce vita’ di felliniana memoria e del Made in Italy più in generale. Dopo una tappa lunga e faticosa tra mare e montagna, per i 450 equipaggi si tratta di un momento chiave, che coincide con il giro di boa della Mille Miglia. Intanto l’intero staff organizzatore merita un plauso particolare sia per l’impegno profuso che per l’efficienza dimostrata”.

Nella seconda tappa della Mille Miglia 2017 questa mattina si è registrato un incidente tra un'auto partecipante alla gara e una vettura in uscita da un distributore. Il bilancio parla di due feriti, in modo non grave. Non solo: al momento della partenza della corsa storica, una parte della pedana su cui ieri stavano sfilando le automobili, ha ceduto improvvisamente costringendo gli organizzatori dell'evento a riparare la struttura e far passare le automobili su viale Venezia, a Brescia. Ricordiamo che questa sera alle 21.30, il gruppo arriverà a Roma.

Un incidente ha macchiato la seconda tappa della Mille Miglia 2017. Cechiamo di ricostruire quanto accaduto nei pressi di Ravenna. Alle 8.40 di stamani una Ferrari della gara parallela alla Mille Miglia (ma sempre facente parte della storica corsa) si è scontrata con una Cinquecento, che invece non faceva parte della gara. A bordo di quest'ultima c'erano una donna un bambino, rimasti feriti dall'urto. I feriti non sarebbero gravi. Secondo quanto riportato dalle prime notizie de Il Resto del Carlino, la Cinquecento, mentre stava uscendo da un distributore, è stata colpita dalla Ferrari. (agg. Giuliani Federico)

Prosegue la Mille Miglia 2017, che nella seconda tappa di oggi porterà le vetture da Padova a Roma. Nel corso della giornata le vetture toccheranno diversi luoghi, tra cui Monselice, Este, Ferrara, Ravenna, Gambettola, Savignano sul Rubicone, Santarcangelo di Romagna e la Repubblica di San Marino (pausa pranzo). Successivamente ci sarà la volta di Colpalombo, Perugia, Todi, Terni, Rieti, fino ad arrivare al Parco di Villa Borghese a Roma. Tra i più acclamati questa mattina alla partenza c'era Joe Bastianich, il famoso chef che sta gareggiando a bordo della auto numero 235. Queste le sue parole a riguardo: “Mille Miglia è passione, e io sono decisamente appassionato di auto storiche, il mio vero hobby. Sono qui per vincere la corsa”. (agg. Giuliani Federico)

È da poco iniziata la seconda tappa della Mille Miglia 2017. Il percorso odierno è piuttosto lungo e ricco d'insidie, dato che partirà da Padova e arriverà fino a Roma. In attesa di dare un'occhiata agli sviluppi della corsa, andiamo a leggere insieme la classifica generale della competizione dopo la prima tappa. In testa troviamo l'equipaggio formato da Luca Patron e Massimo Casale, a bordo di una OM 665 Superba con 16340 punti. Alle loro spalle spazio alla coppia composta da Andrea Vesco e Andrea Guerini (Alfa Romeo 6C 1750 GS), con 15.958 punti,. Sul gradino più basso del podio ecco invece Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Alfa Romeo 6C 1750 GS), con 15.774 punti. Il quarto e quinto posto sono occupati da Juan Tonconogy e Bersisso Guillermo (Bugatti Type 40, 15396 punti) e Michele Cibaldi e Andrea Costa (Gilco Marian Fiat 1100 Sport, 15119 punti). (agg. Giuliani Federico)

Oggi è la seconda giornata di gara alla Mille Miglia 2017: in programma c’è un percorso decisamente lungo, da Padova fino a Roma, attraverso molte importanti località quali Ferrara, Ravenna, San Marino, Urbino, Gubbio, Perugia, Terni e Rieti per giungere infine nella Capitale. Da mattina a sera praticamente non ci saranno pause, come si può leggere nel programma ufficiale sul sito della 1000 Miglia. La partenza della prima vettura da Padova è infatti programmata per le ore 6.30 del mattino; pausa pranzo a San Marino a partire dalle ore 12.30, poi ci sarà ancora moltissimo da guidare per raggiungere Roma, dove l’arrivo della prima vettura in centro città è previsto non prima delle ore 21.30, per poi dare vita a una affascinante passerella nella Città Eterna, perfetta per esaltare il fascino delle vetture storiche che caratterizzano la Mille Miglia ai nostri giorni, gara non più di velocità bensì di regolarità, che consente anche di ammirare le tante bellezze paesaggistiche della nostra Italia.

Da regolamento, alla 1000 Miglia possono partecipare solo modelli di vetture che hanno partecipato alle edizioni di velocità, l’ultima delle quali si disputò nel 1957. Per chi è poco avvezzo a questo genere di competizione, ricordiamo che nelle gare di regolarità prevale chi riesce a percorrere i vari tratti nelle medie orarie previste dagli organizzatori. Inevitabile però fare anche una panoramica di tutte le celebrità che stanno prendendo parte a questa Mille Miglia.

Alcune sono strettamente legate al mondo dei motori: dagli uomini Mercedes Toto Wolff e Aldo Costa - che gareggiano insieme - ad Adrian Sutil, da Jochen Mass a John Watson fino a Bernd Maylander, il pilota della Safety Car in Formula 1. Molti uomini di affari o imprenditori, fra i quali possiamo annoverare anche Joe Bastianich, volto nuovo di Masterchef. Con lui passiamo alle celebrità dello spettacolo, fra le quali molte bellezze, dalle Miss Italia Anna Kanakis e Cristina Chiabotto al volto di Sky Diletta Leotta fino alla modella britannica Jodie Kidd.

© Riproduzione Riservata.