BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Chievo Roma/ Probabili formazioni: chi gioca in attacco? Quote, novità live (Serie A 2017)

Probabili formazioni Chievo Roma: quote, le ultime novità sui due schieramenti che si affrontano allo stadio Bentegodi nella trentasettesima giornata del campionato di Serie A

Probabili formazioni Chievo Roma (Foto LaPresse) Probabili formazioni Chievo Roma (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO ROMA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. CHI GIOCA IN ATTACCO? - Chievo-Roma sarà anche una sfida tra due attacchi composti da giocatori di livello nonostante sia impossibile non evidenziare una netta differenza dal punto di vista tecnico. Passando ad analizzare le probabili formazioni ci possiamo rendere conto comunque di come Rolando Maran avrà la possibilità di schierare un trequartista talentuoso come Valter Birsa dietro a due attaccanti fisici e dotati di buoni piedi come Sergio Pellissier e Roberto Inglese. Manolas e compagni dovranno stare molto attenti al fatto che entrambi nonostante una fisicità interessante sono dotati anche di rapidità e tecnica. Nella squadra di Luciano Spalletti c'è sempre il punto interrogativo Edin Dzeko che non dovrebbe farcela a recuperare. Al suo posto dovrebbe giocare, come contro la Juventus, il tridente leggero formato da Diego Perotti, Mohamed Salah e Stephan El Shaarawy. Staremo a vedere chi avrà la meglio. (agg. di Matteo Fantozzi)

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO ROMA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. CHI GIOCA A CENTROCAMPO? - Andiamo a vedere da vicino come si schiereranno a centrocampo per la gara Chievo-Roma le due squadre allenate da Rolando Maran e Luciano Spalletti. I clivensi si schierano in campo con tre centrocampisti puri e un trequartista. In cabina di regia c'è un giocatore rapido e dotato più di capacità di contrasto che di costruzione e cioè Radovanovic. Al suo fianco troveremo Castro e Bastien che sono rapidi e dotati di buon piede. Quest'ultimo è il calciatore in grado di saltare l'uomo e che dopo una stagione in prestito all'Avellino sta facendo una buona annata nella massima categoria. Dietro le punte invece agirà Valter Birsa, giocatore rapido e dotato di un buon tiro da fuori. Dall'altra parte invece la Roma si schiera con due uomini davanti alla difesa. Torna dalla squalifica Kevin Strootman che andrà ad affiancare Daniele De Rossi ancora una volta capitano. (agg. di Matteo Fantozzi)

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO ROMA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. LE DUE PANCHINE - Chievo-Roma è un appuntamento da non sbagliare per i giallorossi anche solo per mettere pressione a Napoli e Juventus. Nelle probabili formazioni e interessante andare anche a valutare quelle che sono le alternative che si accomoderanno in panchina. Luciano Spalletti potrà contare su un terzino di spinta come Bruno Peres che è finito un po' nel dimenticatoio da quando a destra è stato spostato Antonio Rudiger. Il brasiliano però può fare più ruoli e dare rapidità sulle corsie esterne ai giallorossi. Occhio anche a Leandro Paredes che con la Juventus ha giocato da titolare al posto dello squalificato Kevin Strootman con personalità e grande caparbietà. Tra i clivensi invece ci sono giocatori di grande esperienza come Dario Dainelli e Mariano Izco, ma anche qualche giocatore fresco e offensivo come de Guzman e Gakpé. (agg. di Matteo Fantozzi)

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO ROMA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE. I DUELLI DEL MATCH - Nelle probabili formazioni di Chievo Roma scegliamo un duello anomalo, quello fra Sergio Pellissier e Daniele De Rossi. Non sarà certo un duello in senso strettamente tecnico, dal momento che giocano in zone di campo diverse, ma li abbiamo scelti come simboli delle due squadre, con ancora un’incidenza molto grande sulle fortune di Chievo e Roma. Per Pellissier parlano molto chiaro le 28 presenze e i 9 gol segnati in questo campionato, che diventano 29 e 10 contando pure la Coppa Italia: stagione dunque in doppia cifra, davvero niente male per un calciatore classe 1979, che ha già compiuto i 38 anni e proverà a raggiungere il traguardo dei 10 gol anche in campionato. A proposito di gol, bisogna notare che Daniele De Rossi è andato a segno nelle ultime tre partite giocate dalla Roma: non gli era mai successo ed è bello pensare che dopo oltre 550 presenze con la maglia della Roma ci sia ancora qualche nuovo record da inseguire per De Rossi. Per tutti questi motivi, al Bentegodi state molto attenti a Pellissier e De Rossi! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO ROMA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE - Chievo-Roma è la partita che apre il penultimo turno della Serie A 2016-2017: si gioca alle ore 18 di sabato 20 maggio, una gara che allo stadio Bentegodi significa ormai poco per il Chievo, salvo da tempo e con una buona posizione di classifica, e tantissimo per la Roma, che non solo può blindare in maniera praticamente definitiva il secondo posto ma può anche dare altro fastidio alla Juventus in chiave scudetto, costringendola comunque a vincere per chiudere il discorso e provando a centrare quello che sarebbe un vero miracolo sportivo. Andiamo allora a vedere quali potrebbero essere le scelte dei due allenatori per questa partita, analizzando nel dettaglio le probabili formazioni di Chievo-Roma.

CHIEVO ROMA: PRONOSTICO E QUOTE - Chievo-Roma è stata quotata dall’agenzia BWin: le scommesse per la partita della 37^ giornata della Serie A 2016-2017 ci dicono che il segno 1 per la vittoria del Chievo ha una quota di 12,00; il segno X per il pareggio vale 6,00 mentre il segno 2 per la vittoria della Roma vale 1,22 volte la somma che deciderete di mettere sul piatto.
 

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO - Rolando Maran ha qualche problema di uomini nel suo Chievo, soprattutto in difesa; ci sono tanti acciaccati e per questo motivo potremmo vedere Nicolas Frey stringere al fianco di Bostjan Cesar, una posizione che il fratello di Sebastien sa comunque ricoprire. Sulle fasce andrebbero a giocare Cacciatore e Gobbi, ma bisognerà valutare le condizioni di Gamberini e Dainelli, perchè se almeno uno dei due sarà arruolabile e pronto a giocare l’assetto della linea a protezione di Sorrentino potrebbe ovviamente cambiare. A centrocampo potrebbe esserci spazio per il belga Bastien, che si gioca un posto con l’altro giovane Depaoli per sostituire Perparim Hetemaj che resta ai box; dall’altra parte del campo dovrebbe agire Lucas Castro, mentre in mezzo non ci sono praticamente dubbi circa la presenza di Radovanovic. Ballottaggio tra Valter Birsa e De Guzman per andare a giocare sulla trequarti; lo sloveno appare favorito, l’olandese nel caso potrebbe anche essere impiegato in mediana come interno di centrocampo. Davanti non ci sarà Meggiorini, la cui stagione è terminata con largo anticipo: Maran dovrebbe affidarsi a Inglese e Pellissier, ma non è da escludere che Gakpé, che ha trovato davvero poco spazio, possa avere un’occasione per iniziare questa partita.
 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA - Nella Roma torna Strootman, che ha scontato le due giornate di squalifica: il centrocampista olandese ritrova il suo posto al fianco di De Rossi, con Luciano Spalletti confortato dal fatto di aver comunque vinto entrambe le partite senza un elemento fondamentale della sua squadra. Il resto della formazione, almeno nella zona offensiva, dipenderà da Edin Dzeko: il bosniaco tecnicamente è disponibile e può attentare ai 30 gol in campionato, ma Spalletti potrebbe comunque decidere di far giocare ancora una volta Diego Perotti come falso nueve, con un attacco dunque ancora leggero come già visto contro la Juventus, con El Shaarawy e Salah ad agire sulle corsie e Nainggolan in mezzo. A parte il discorso per Totti, forse all’ultima trasferta con questa maglia: il capitano dovrebbe avere un posto da titolare eventualmente nell’ultima giornata, a Verona per lui potrebbe esserci comunque un cameo. In difesa invece si va verso la riproposizione dello schieramento di domenica scorsa: davanti a Szczesny ci saranno i due centrali Fazio e Manolas, con Rudiger favorito a destra ed Emerson Palmieri che dovrebbe rintuzzare gli attacchi di Mario Rui per la maglia di terzino sinistro.

 

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO ROMA

 

CHIEVO (4-3-1-2): 70 Sorrentino; 29 Cacciatore, 21 N. Frey, 12 B. Cesar, 18 Gobbi; 19 Castro, 8 Radovanovic, 28 Bastien; 23 Birsa; 31 Pellssier, 45 Inglese. 

A disposizione: 90 Seculin, 98 Confente, 20 Sardo, 77 Troiani, 5 Gamberini, 3 Dainelli, 97 Depaoli, 13 Izco, 80 Kiyine, 1 Guzman, 7 Gakpé

Allenatore: Rolando Maran

Squalificati: -

Indisponibili: Spolli, P. Hetemaj, Meggiorini

 

ROMA (4-2-3-1): 1 Szczesny; 2 Rudiger, 20 Fazio, 44 Manolas, 33 Emerson P.; 16 De Rossi, 6 Strootman; 11 Salah, 4 Nainggolan, 92 El Shaarawy; 8 Perotti

A disposizione: 19 Alisson, 18 Lobont, 13 Bruno Peres, 15 Vermaelen, 3 Juan Jesus, 21 Mario Rui, 30 Gerson, 7 Grenier, 5 L. Paredes, 9 Dzeko, 10 Totti

Allenatore: Luciano Spalletti

Squalificati: -

Indisponibili: Florenzi

© Riproduzione Riservata.