BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Italia Repubblica Ceca Under 21: la reunion. Diretta tv, orario, ultime notizie live

Probabili formazioni Italia Repubblica Ceca Under 21: diretta tv, orario, le ultime notizie live sugli schieramenti delle squadre per la partita valida per il girone C degli Europei 2017

Probabili formazioni Italia Repubblica Ceca Under 21 (LaPresse) Probabili formazioni Italia Repubblica Ceca Under 21 (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA REPUBBLICA CECA UNDER 21: DIRETTA TV, ORARIO, ULTIME NOTIZIE LIVE. RIUNIONE ANTICIPATA - Studiando le probabili formazioni di Italia-Repubblica Ceca Under 21, troviamo tre giocatori che potrebbero essere presto compagni di squadra; in teoria a partire dal 2018, ma non si può mai dire. Daniele Rugani aspetta Mattia Caldara e Patrik Schick alla Juventus: abbiamo già detto dell’attaccante ceco in procinto di passare in bianconero, mentre Rugani e Caldara, che compongono la coppia centrale nella difesa degli Azzurrini, a partire dal 2018-2019 potrebbero ritrovarsi nella Juventus visto che il difensore dell’Atalanta giocherà un’altra stagione a Bergamo, come concordato tra le due società. Per allora Rugani dovrebbe ancora far parte dei campioni d’Italia, considerando quanto la squadra bianconera abbia deciso di puntare su di lui; Intanto gli Europei Under 21 permetteranno di affinare l’intesa e di studiare più da vicino Schick. La Juventus continua a lavorare alacremente per portare a Vinovo i suoi giovani migliori; Rugani e Caldara saranno quasi certamente i leader della difesa del futuro per la formazione campione d’Italia, e Schick sarà l’attaccante che in maniera piuttosto rapida potrebbe ritagliarsi uno spazio da titolare come del resto è già riuscito a fare nella Sampdoria di Marco Giampaolo. (agg. di Claudio Franceschini)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA REPUBBLICA CECA UNDER 21: DIRETTA TV, ORARIO, ULTIME NOTIZIE LIVE. POSSIBILE TURNOVER - Come già detto, in Italia-Repubblica Ceca Under 21 il nostro CT Gigi Di Biagio potrebbe fare un po’ di turnover per arrivare con i titolari in piena forma alla partita contro la Germania che potrebbe essere decisiva per il primo posto nel girone C, e magari anche per la qualificazione alla semifinale. Abbiamo già parlato dell’eventualità che Alberto Grassi prenda il posto di uno degli interni di centrocampo; scalpita anche Danilo Cataldi, che sembra essere l’alternativa giusta a Roberto Gagliardini per il ruolo di playmaker. Davanti, al netto di Federico Chiesa che rimane il primo sostituto degli esterni (come del resto si è visto anche nella prima partita degli Europei), potrebbe avere una chance dal primo minuto Alberto Cerri, che sarebbe ovviamente titolare al posto di Andrea Petagna e, anzi, rappresenta l’unica alternativa all’attaccante dell’Atalanta nel ruolo di prima punta. L’unico reparto che rimarrà invariato è la difesa, a meno che Giuseppe Pezzella (reduce dal Mondiale Under 20) non metta in crisi Di Biagio aprendo la staffetta con Antonio Barreca, per il momento titolare del ruolo sulla fascia sinistra. (agg. di Claudio Franceschini)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA REPUBBLICA CECA UNDER 21: DIRETTA TV, ORARIO, ULTIME NOTIZIE LIVE. IL VOLTO NOTO - Naturalmente in Italia-Repubblica Ceca Under 21 dovremo guardarci soprattutto da un giocatore: Patrik Schick, una delle più fulgide sorprese nel campionato appena concluso. Classe ’96, Schick è arrivato alla Sampdoria dallo Sparta Praga, ma aveva giocato l’ultima stagione in prestito nel Bohemians 1905 segnando 7 gol in 28 partite. Media realizzativa non eccezionale, ma i blucerchiati avevano visto giusto nel puntare su di lui: partendo dalla panchina, il giovane attaccante ceco si è via via ritagliato uno spazio importante sgomitando tra Quagliarella e Muriel, sorpassando Budimir nelle scelte di Marco Giampaolo e chiudendo la sua prima annata in Serie A con 11 gol e 5 assist, oltre a una doppietta in Coppa Italia. La Juventus è piombata su di lui: a breve i bianconeri dovrebbero chiudere il trasferimento sulla base di 25 milioni di euro, il giocatore - contrariamente a quanto si pensava inizialmente - potrebbe anche restare a Torino il prossimo anno, in ogni caso Massimiliano Allegri valuterà nel corso del ritiro. Intanto, Schick sarà il pericolo numero 1 per la nostra Under 21 nella partita degli Europei. (agg. di Claudio Franceschini)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA REPUBBLICA CECA UNDER 21: DIRETTA TV, ORARIO, ULTIME NOTIZIE LIVE - Italia-Repubblica Ceca Under 21, seconda giornata nel girone C degli Europei 2017, si gioca alle ore 18 di mercoledì 21 giugno presso il Tychy City Stadium; la situazione di classifica vede gli Azzurrini in testa al gruppo insieme alla Germania e, in caso di vittoria di entrambe nella giornata di mercoledì, si andrebbe verso una sfida diretta per il primo posto, ma con ottime possibilità per la seconda classificata di andare comunque in semifinale. Nel primo turno l’Italia non è stata impeccabile ma ha comunque superato la Danimarca, mentre la Repubblica Ceca è caduta contro la Germania; aspettando che le due squadre scendano sul terreno di gioco, andiamo a vedere quali potrebbero essere le scelte dei due Commissari Tecnici analizzando nel dettaglio le probabili formazioni di Italia-Repubblica Ceca.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA - Gigi Di Biagio non dovrebbe modificare la sua formazione rispetto a quella che ha giocato contro la Danimarca; squadra che vince non si cambia e dunque dovrebbero essere in campo gli stessi undici, anche se magari si potrebbe pensare a un po’ di turnover in vista della partita contro la Germania. In questo senso il maggiore indiziato a entrare in campo sarebbe Alberto Grassi, che può prendere il posto di una delle due mezzali; Lorenzo Pellegrini o Benassi potrebbero lasciargli spazio, con la conferma invece di Gagliardini come perno centrale e playmaker basso. Sicuramente sarà invariata la difesa: Andrea Conti e Barreca presidieranno le fasce laterali, in mezzo invece la coppia formata da Rugani e Caldara che hanno fatto benissimo due giorni fa. In porta ovviamente Gigio Donnarumma, che in patria sta tenendo banco con la sua decisione di non rinnovare con il Milan (ma potrebbe arrivare un dietrofront). Anche il tridente offensivo dovrebbe rimanere lo stesso: Federico Chiesa scalpita per una maglia ma Domenico Berardi e Bernardeschi partono ancora grandi favoriti per occupare le corsie esterne, come prima punta ci sarà Petagna che è fondamentale per aprire spazi ai compagni e aumentare le possibilità di gol dal centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI REPUBBLICA CECA - Anche la Repubblica Ceca dovrebbe essere in campo con la stessa squadra che ha perso contro la Germania: un 4-1-4-1 nel quale il riferimento offensivo sarà quel Patrik Schick che abbiamo ammirato nell’ultima Serie A. L’altro volto noto è quello di Jakub Jankto, che a differenza di quanto succede nell’Udinese sarà schierato come esterno sinistro nel centrocampo a quattro; in porta ci sarà Zima (terzo portiere del Genoa), Sacek e Havel sulle fasce con Stefan Simic e Luftner a presidiare la zona centrale della difesa. Il giocatore che si posiziona da schermo davanti alla difesa è Soucek, con Sevcik e capitan Travnik che invece operano qualche passo avanti andando a comporre la linea dei trequartisti; da loro due dovrà passare il gioco della Repubblica Ceca, a destra invece giocherà Cerny. Da valutare qualche possibile cambio da parte di Vitezslav Lavicka: in questo senso Martin Hasek potrebbe rappresentare una soluzione per la corsia destra, mentre per l’attacco resta valida l’opzione di Julis (è stato protagonista nell’ultima Europa League con la maglia dello Sparta Praga).

DIRETTA TV - Italia-Repubblica Ceca, seconda giornata agli Europei Under 21, sarà trasmessa come tutte le partite della nostra Nazionale sulla televisione di stato: appuntamento dunque in chiaro per tutti su Rai Uno, canale disponibile anche in HD (alta definizione).

 

ITALIA (4-3-3): 1 G. Donnarumma; 12 A. Conti, 4 Rugani, 13 Caldara, 3 Barreca; 6 Lo. Pellegrini, 18 Gagliardini, 15 Benassi; 7 D. Berardi, 11 Petagna, 10 Bernardeschi

A disposizione: 17 Cragno, 19 Scuffet, 2 Calabria, 14 Biraschi, 22 A. Ferrari, 23 Pezzella, 20 F. Chiesa, 5 Cataldi, 21 Locatelli, 8 A. Grassi, 9 Cerri, 16 Garritano

Allenatore: Luigi Di Biagio

 

REPUBBLICA CECA (4-1-4-1): 16 Zima; 4 Sacek, 2 S. Simic, 6 Luftner, 19 Havel; 5 Soucek; 17 Cerny, 18 Sevcik, 10 Travnik, 11 Jankto; 14 Schick

A disposizione: 1 Vejmola, 23 Macej, 22 Kasa, 15 Stronati, 20 Hasek, 3 Havlik, 12 Hubinek, 21 Holzer, 8 Barak, 13 Necas, 7 Julis, 9 Chory

Allenatore: Vitezslav Lavicka

© Riproduzione Riservata.