BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Foratura Chris Froome/ Video Tour de France 2017, problema meccanico per la maglia gialla: che rischio!

Foratura Chris Froome, video Tour de France 2017: problema meccanico per la maglia gialla sul finale della 15^ tappa della Grande Boucle. Che rischio per il britannico del Team Sky!

Chris Froome in maglia gialla (LaPresse)Chris Froome in maglia gialla (LaPresse)

La 15^ tappa del Tour de France 2017 si è rivelata più complicata del previsto per Chris Froome rimasto vittima di un improvvida foratura che ha seriamente rischiato di compromettere la prova del britannico del team Sky, maglia gialla di leader della Grande Boucle. L’incidente è occorso alla salita del terzo Gran Premio della Montagna del col de Peyra Taillade, un ascesa di 8.3 km con pendenze a 7.4%: un momento quindi delicato per il britannico che pur registrando un notevole gap dal battistrada Bauke Molleman (poi vincitore della frazione) era riuscito a difendersi benissimo dagli attacchi degli altri uomini classifica tra cui vi è anche il nostro Fabio Aru. Poi l’intoppo mentre Froome era impegnato a difendersi dall’attacco degli uomini della Ag2r La Mondiale: una foratura lo blocca e lo costringe a fermarsi in attesa che l’ammiraglia del Tema Sky gli fornisca una nuova ruota o addirittura una nuova bici.

Per fortuna l’intervento è immediato  ma in questo frangente Froome è solo senza compagni che potrebbero aiutare a ripartire la maglia gialla al Tour de France 2017: il compagno di squadra Sergio Henao subito informato ha rallentato per ricongiungersi al suo capitano. Nonostante il momento critico Froome però non si è dato per vinto : il compagno di squadra Nieve giunto poco dopo gli presta la sua bici mentre è attesa l’ammiraglia del team Sky e il britannico è riuscito subito a ripartire con uno dei suoi sprint che spesso hanno fatto molto male nei momenti più decisivi. Un sacrificio che rientra nel codice di queste competizioni e che chiaramente un team come è quello Sky tra i più forti in questa edizione del Tour de France 2017 poteva tirarsi indietro, men che meno per il suo capitano e attuale leader della corsa. A fine corsa fortunatamente l’episodio non ha minimamente intaccato la posizione di Froome nella classifica generale del Tour de France 2017: l’inglese è sempre leader della generale e maglia gialla con 18 secondi di vantaggio dal suo primo avversario, il nostro Fabio Aru. 

© Riproduzione Riservata.