BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Manolas alla Juventus / Calciomercato Roma: l’incontro con Marotta è avvenuto la scorsa settimana

Manolas alla Juventus, calciomercato Roma: bianconeri in agguato, ma i giallorossi lo vogliono blindare. Il club bianconero starebbe pensando al nazionale greco per il post-Bonucci

Manolas, Roma - LaPresse Manolas, Roma - LaPresse

MANOLAS ALLA JUVENTUS CALCIOMERCATO ROMA: L’INCONTRO CON MAROTTA È AVVENUTO LA SCORSA SETTIMANA – La Juventus rompe gli indugi e va dritta su Manolas. Approfittando della finestra di calciomercato estivo, il club bianconero vuole cercare di sostituire nel più breve tempo possibile Leonardo Bonucci, ed avrebbe individuato appunto il nazionale greco di proprietà della Roma. Giocatore solido, di qualità e corretto, l’ex Olympiakos è indubbiamente uno dei centrali più forti dell’intero campionato italiano, e la Juventus vorrebbe portarlo in corso Galileo Ferraris sia per rattoppare la falla di cui sopra, sia per indebolire per la seconda estate di fila una diretta concorrente per lo scudetto come la Roma. Che la Juventus voglia Manolas lo si capisce anche dalle indiscrezioni circolanti nelle ultime ore che vogliono l’amministratore delegato Beppe Marotta aver già incontrato il direttore sportivo giallorosso Monchi. Il vis-a-vis sarebbe avvenuto addirittura mercoledì scorso, quando cioè iniziava a circolare timidamente la voce che voleva appunto Bonucci prossimo al Milan. Durante il faccia a faccia la Roma non ha chiuso la porta, ma ha fatto le proprie richieste: 40 milioni di euro per il cartellino del giocatore greco. La Juventus punta ad abbassare leggermente le pretese, e attorno ai 35 milioni si può chiudere.

MANOLAS ALLA JUVENTUS CALCIOMERCATO ROMA: LE STATISTICHE DELL’ULTIMA STAGIONE – La Juventus ha messo nel mirino Manolas per rinforzare la difesa. Il club bianconero vorrebbe infatti assicurarsi il centrale della Roma durante questo calciomercato estivo, per sostituire Leonardo Bonucci, ceduto al Milan la settimana scorsa. I campioni d’Italia in carica pensano che il nazionale greco sia uno dei difensori più affidabili della Serie A, e le statistiche lo confermano ampiamente. Durante la stagione 2016-2017, l’ex calciatore dell’Olympiacos è sceso in campo per la bellezza di 45 partite, di cui 33 presenze in Serie A, 7 in Europa League, 3 in Coppa Italia, e le due sfide dei preliminari di Champions. Zero le marcature segnate dal centrale ellenico, ma sono due gli assist regalati. Manolas è inoltre un giocatore corretto, una qualità molto apprezzabile tenendo conto del ruolo che lo stesso occupa. Il calciatore greco è infatti stato ammonito per un totale di 12 volte, di cui 7 in campionato, senza mai subire un’espulsione.

MANOLAS ALLA JUVENTUS CALCIOMERCATO ROMA: SI PUÒ CHIUDERE A 35 MILIONI – La Juventus sta cercando di sfruttare questa fase di metà calciomercato estivo per assicurarsi un nuovo rinforzo difensivo. In casa bianconera, infatti, urge un centrale in grado di sostituire Leonardo Bonucci, già ufficializzato dal Milan. Difficile trovare un sostituto del nazionale italiano, ma attenzione all’idea di Beppe Marotta riguardante Kostas Manolas. Il nazionale greco di proprietà della Roma è senza dubbio uno dei difensori più affidabili del campionato di Serie A e di conseguenza sarebbe un rinforzo adeguato per i campioni d’Italia in carica. Stando alle ultime indiscrezioni circolanti pare che le due società abbiano già tenuto dei brevi contatti, e la prima richiesta del club giallorosso sarebbe stata di 40 milioni di euro. In realtà, la sensazione circolante, è che a 35 si possa chiudere, cifra con cui del resto Manolas era stato venduto allo Zenit di San Pietroburgo soltanto pochi giorni fa, prima cioè che lo stesso greco rifiutò il trasferimento. Trentacinque milioni, con l’aggiunta di altri 5 di bonus legati a presenze e trofei, potrebbero convincere i capitolini a cedere il loro secondo centrale difensivo dopo la partenza di Rudiger, già al Chelsea da tempo.

MANOLAS ALLA JUVENTUS CALCIOMERCATO ROMA: PRONTI 40 MILIONI DI EURO – Fase di calciomercato frenetica quella che sta vivendo in questi giorni la Juventus. Il club bianconero sta infatti ricercando diversi profili da innestare in rosa, a cominciare dal difensore centrale. La partenza shock di Leonardo Bonucci, trasferitosi negli scorsi giorni a Casa Milan, obbliga i campioni d’Italia in carica ad intervenire per appunto rafforzare il reparto più arretrato. Molti i nomi accostati ai colori bianconeri nelle ultime ore, ma quello più caldo sembrerebbe essere Kostas Manolas. Il nazionale ellenico pare sia il preferito di Beppe Marotta, che in base a quanto racconta stamane La Repubblica, avrebbe già contattato direttamente il direttore sportivo giallorosso Monchi. Quest’ultimo non avrebbe chiuso la porta a doppia mandata, aprendo invece ad una partenza del proprio giocatore, in cambio però di un assegno adeguato. Pare che la richiesta dei capitolini sia di 40 milioni di euro, una cifra che la Juventus ha a disposizione nelle proprie casse proprio dopo la partenza di Bonucci: sono attese importanti novità nelle prossime ore.

MANOLAS ALLA JUVENTUS CALCIOMERCATO ROMA: BIANCONERI IN AGGUATO, MA I GIALLOROSSI LO VOGLIONO BLINDARE – La Juventus utilizzerà questa fase del calciomercato per individuare un nuovo rinforzo in difesa. La cessione a sorpresa di Bonucci, sbarcato ufficialmente al Milan negli scorsi giorni, obbliga infatti i campioni d’Italia ad assicurarsi un innesto di qualità per il reparto più arretrato. Del resto non sarà facile sostituire il nazionale azzurro, anche perché Rugani e Benatia, i due panchinari della scorsa stagione, non regalano ancora quelle garanzie ricercate da Allegri. La società di corso Galileo Ferraris aveva inizialmente pensato al giovane Caldara, ma il ragazzo resterà all’Atalanta per un’altra stagione come da accordi già sottoscritti mesi fa. Ecco che quindi l’amministratore delegato Beppe Marotta si sta guardando attorno in cerca di valide alternative, e il nome caldo sembrerebbe essere quello di Kostas Manolas, nazionale greco di proprietà della Roma.

L’operazione è però tutt’altro che semplice, per svariati motivi. Prima di tutto il patron James Pallotta ha affermato senza troppi giri di parole che il giocatore non lascerà Trigoria, e lo stesso dovrebbe infatti rinnovare a breve il proprio contratto (scadenza attuale 30 giugno del 2019), con ingaggio ritoccato verso l’alto. Secondariamente, la Lupa ha già ceduto Antonio Rudiger al Chelsea, e disfarsi in pochi giorni del cuore della difesa non è una mossa troppo intelligente. Terzo, i tifosi giallorossi sono già in subbuglio proprio per le molteplici cessioni e l’addio di Francesco Totti, e perdere un altro pezzo da novanta rischierebbe di far esplodere la contestazione a livelli esagerati. Trattativa difficilissima quindi, con la Juventus che probabilmente un tentativo concreto lo farà, conscia però che Manolas difficilmente lascerà la capitale, soprattutto per trasferirsi in una concorrente diretta come appunto il club bianconero.

© Riproduzione Riservata.