BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Vikingur-FH (risultato finale 0-2) info streaming video e tv: L'FH riesce a vincere nel finale

Diretta Vikingur-FH: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il ritorno del secondo turno preliminare di Champions League

Diretta FH-Vikingur, Champions League (Foto LaPresse) Diretta FH-Vikingur, Champions League (Foto LaPresse)

E' terminato da pochissimi minuti l'incontro tra Vikingur e FH sul punteggio di 0 a 2, un risultato che regala quindi la qualificazione agli ospiti che però hanno sofferto più del previsto per regalarsi il prossimo turno di qualificazione alla prossima Champions League. Gli islandesi difatti non sono riusciti a creare grosse occasioni fino all'episodio che di fatto ha deciso le sorti del match e della qualificazione che è arrivato al 79' quando il direttore di gara ha decretato un rigore in favore dell'FH per una presunta trattenuta di Olsen ai danni di Doumbia che ha mandato su tutte le furie i padroni di casa ed Olsen in particolare che è stato anche espulso nell'occasione per le eccessive proteste. Lennon è stato in tutti i sensi glaciale nel trasformare la massima punizione spiazzando Raasmussen. Dopo aver subito gol ed esser rimasti in inferiorità numerica, i padroni di casa non sono riusciti ad organizzare una reazione ed anzi hanno dovuto anche subire il raddoppio al 91' in contropiede quando Valdimarsson ha segnato con un colpo di testa sfruttando al meglio il bel cross di Bodvarsson proveniente dalla corsia di sinistra. Si è così concluso il sogno della formazione delle piccole isore Far Oer che hanno accarezzato questo storico passaggio del turno fino al 79'.

Quando siamo arrivati al 70' della partita tra Vikingur e FH il punteggio è ancora inchiodato sullo 0 a 0 iniziale, i padroni di casa stanno riuscendo nell'intento di difendere il preziosissimo pareggio conquistato in trasferta e che momentaneamente gli regalerebbe l'accesso al prossimo turno di qualificazione della Champions League. Gli ospiti hanno provato ad iniziare all'attacco la ripresa sfiorando il gol al 54' quando Olafsson ha messo fuori da ottima posizione ma dopo questa grossa opportunità gli islandesi non sono più riusciti a creare grossi pericoli nella metà campo avversaria. Mister Gudjonsson è allora corso ai ripari inserendo Crawford al posto dell'evanescente Palsson.

Siamo ormai giunti al 35' della gara tra Vikingur e FH ed il punteggio è ancora bloccato sullo 0 a 0. Rispetto all'avvio di match che era stato piuttosto blando, nella seconda metà della frazione sono stati gli ospiti a prendere le redini del gioco e a creare anche diverse occasioni che solo uno strepitoso Rasmussen è riuscito a disinnescare. Al 13' è stato Gudnason ad impegnare l'estremo difensore dalla distanza, al 19' ci ha provato Lennon da fuori area ma il portiere è riuscito a deviare in corner così come al 23' quando si è superato sulla conclusione tentata dal limite dell'area di rigore da Vardimarson. Al 26' i padroni di casa sono stati costretti ad effettuare un cambio per un infortunio occorso a Djurhuus il cui posto è stato rilevato da Olsen. L'FH, dopo la sostituzione sono finalmente riusciti ad affacciarsi nella metà campo avversaria con Benjaminsen il cui potente tiro è terminato di poco a lato dello specchio della porta islandese.

Allo stadio Torsvollur Stadion di Torshvan i padroni di casa del Vikingur stanno affrontando il FH (Fimleikafelag Hafnarfiaroar) nella partita di ritorno di qualificazione per la Champions League e, quando sono stati giocati circa 20 minuti, il punteggio è ancora fermo sullo 0 a 0. Gara molto tesa ed importante per entrambe le formazioni che possono sperare di qualificarsi ancora al prossimo turno visto che il match d'andata si è concluso sul punteggio di 1 a 1 dato che, dopo il vantaggio firmato da Palsson gli islandesi si sono fatti raggiungere nel finale da un rigore trasformato da Lawal. Il Vikingur ha iniziato decisamente riuscendo a prendere il possesso del gioco grazie ad un prolungato possesso del pallone che però finora non è stato concretizzato in occasioni da rete.

E’ tutto pronto per Vikingur-FH: una partita questa che è molto interessante, perchè è una di quelle che all’andata si erano chiuse in parità. In casa dell’Hafnarfjordur è finita 1-1: grande occasione per la formazione delle Isole Far Oer di fare strada nei preliminari di Champions League, guadagnandosi eventualmente un lasciapassare per lo spareggio di Europa League se le cose dovessero poi andare male. Ricordiamo che lo 0-0 qualificherebbe il Vikingur; per passare il turno l’FH dovrà vincere oppure pareggiare con un risultato dal 2-2 in su. Ecco allora le formazioni ufficiali di Vikingur-FH Hafnarfjordur, calcio d’inizio alle ore 20. 1 Rasmussen; 19 Anghel, 4 Gregersen, 13 E. Jacobsen, 3 H. Jacobsen; 16 Djurhuus, 7 Benjaminsen; 24 G. Vatnhamar, 10 S. Vatnhamar, 9 F. Djordjevic; 30 Lawal. 1 G. Nielsen; 5 Olafsson, 4 P. Vidarsson, 20 K. Doumbia, 21 Bodvarsson; 8 Palsson, 10 D. Vidarsson, 9 Valdimarsson; 7 S. Lennon, 18 Finnbogason, 11 Gudnason

È diretta dall’arbitro finlandese Ville Nevalainen; sarà per lui la prima partita arbitrata in questa stagione, e anche un ritorno ai turni preliminari di Champions League che aveva saltato lo scorso anno. Quando invece aveva diretto due partite nei preliminari di Europa League, chiudendo con ben 9 ammonizioni e un rigore assegnato; lo scorso marzo Nevalainen ha diretto lo 0-0 tra Cipro ed Estonia nelle qualificazioni ai Mondiali 2018. Anche il finlandese ha arbitrato nella Youth League della stagione passata: lo ha fatto nel 2-2 tra Copenaghen e Leicester per la fase a gironi. In campionato ha diretto il VPS quando era secondo in classifica, nella vittoria esterna contro il Seinajoki, e in tre occasioni l’Ilves ma non ha mai avuto modo di essere impegnato in big match per la vittoria del titolo; ha diretto una sfida dei quarti della Coppa di Finlandia, e anche una partita del campionato Under 19. Nel 2016-2017 Nevalainen ha estratto tre cartellini gialli a partita (64 in 21 gare) mentre le espulsioni sono state 4 – 2 per doppia ammonizione, due per rosso diretto – e i rigori fischiati 5. Un arbitro dunque che non ama in maniera particolare le sanzioni disciplinari, ma questo ovviamente vale in senso generale. (agg. di Claudio Franceschini)

Si gioca alle ore 20.00 Vikingur-FH Hafnarfjordur: sarà un derby dei ghiacci tutto da vivere tra i campioni nazionali delle Isole Far Oer ed i campioni nazionali dell'Islanda, nel match di ritorno del secondo turno preliminare di Champions League 2017-2018. La gara sarà diretta dall'arbitro finlandese Ville Nevalainen. Si riparte dall'uno a uno dell'andata in Islanda che lascia aperto il match a ogni risultato, e che anzi garantisce alla formazione delle Far Oer di partire comunque avvantaggiata nel punteggio, grazie al pari con gol ottenuto fuori casa.

Nonostante il gol di Palsson nel match d'andata allo stadio Kaplakriki di Hafnarfjordur, gli islandesi non sono riusciti ad ottenere la vittoria, fermati sempre nella ripresa da un rigore trasformato da Lawal. Allo stadio Torsvollur di Torshavn scenderanno in campo queste probabili formazioni.

Il Vikungur giocherà con Rasmussen in porta, Hansen in posizione di terzino destro e Jacobsen in posizione di terzino sinistro, mentre Hanus Jacobsen e Gregersen saranno impiegati al centro della retroguardia. A centrocampo toccherà a Benjaminsen e Djurhus coprire le spalle ai due Vatnhamar e al romeno Anghel, mentre il nigeriano Lawal, in gol nel match d'andata in Islanda, sarà confermato nel ruolo di unica punta della squadra.

Risponderà l'Hafnarfjordur con un portiere proprio delle Far Oer, Nielsen, alle spalle di una linea difensiva a quattro composta da Olafsson, dal maliano Doumbia, da Vidarsson e da Bodvarsson, schierati dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra. Anche il centrocampo islandese sarà a quattro con Bjornsson esterno destro, lo scozzese Lennon esterno sinistro e Vidarsson e Palsson centrali sulla mediana. In avanti Finnbogason sarà affiancato da Valdimarsson.

4-2-3-1 per il Vikingur allenato da Heintze, allenatore delle Far Oer che sta facendo giocare la propria squadra in maniera moderna ed efficace anche in Europa, e non solo tra i pur modesti confini nazionali. 4-4-2 per l'islandese Gudjonsson, tecnico dell'Hafnarfjordur che si è visto messo alle strette all'andata da una formazione che ha saputo produrre una fisicità altrettanto prorompente rispetto agli islandesi.

Per i bookmaker Hafnarfjordur comunque favorito, con vittoria esterna islandese secondo Betclic quotata 1.90 contro la quota di 3.70 proposta per la vittoria interna del Vikingur, mentre il pareggio viene proposto ad una quota di 3.30.

Vikingur-FH Hafnarfjordur, martedì 18 luglio alle ore 20.00, non potrà essere seguita né in diretta tv né in diretta streaming video via internet sui canali italiani, ma ci sarà comunque la possibilità di avere informazioni utili sulla partita e sui turni preliminari di Champions League attraverso il sito ufficiale della federazione europea, uefa.com.

© Riproduzione Riservata.