BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Benevento Perugia (risultato finale 0-4) streaming video e tv: poker del grifone!

Diretta Benevento Perugia: streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita valida per il 3^ turno di Coppa Italia 2017.

Diretta Benevento Perugia (LaPresse) Diretta Benevento Perugia (LaPresse)

DIRETTA BENEVENTO PERUGIA (RISULTATO FINALE 0-4): POKER DEL GRIFONE

Benevento umiliato dal Perugia nel terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Al Vigorito, i grifoni passano con un sonante quattro a zero. Serata disastrosa per la compagine campana, che ha chiuso il primo tempo sotto di una rete sul gol di Cerri. Nella ripresa i giallorossi tornano in campo in inferiorità numerica per il rosso inflitto a Cataldi. I padroni di casa perdono consistenza, il Perugia si esalta e raddoppia con Han al sessantasettesimo. Poco dopo ci pensa Cerri ad arrotondare e prima del triplice fischio finale è Emmanuelo a mettere la firma sul tabellino per il definitivo 0-4. (aggiornamento jacopo d'antuono)  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI COPPA ITALIA

I GRIFONI CALANO IL TRIS

Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto di Benevento Perugia, il risultato è fermo sul tre a zero in favore dei grifoni. Ad inizio secondo tempo ci sono stati due cambi: tra i campani è uscito Ciciretti, al suo posto Viola. Per i biancorossi, invece, ha fatto il suo ingresso in campo Buonaiuto per Terrani. Al sessantasettesimo il Perugia trova la via del raddoppio con Han, che supera Belec con una bella esecuzione. Il giocatore del Perugia conquista un penalty pochi minuti più tardi e dagli undici metri ci pensa Cerri ad insaccare il 3-0. (aggiornamento jacopo d'antuono)  

GOL DI CERRI

Siamo durante l'intervallo di Benevento Perugia, coi grifoni avanti per uno a zero sui giallorossi. Punteggio sbloccato da Cerri a fine primo tempo, grazie ad uno stacco aereo che non ha lasciato scampo al portiere di casa. Prima del vantaggio siglato da Cerri, era stato Han a rendersi pericoloso in un a tu per tu con Belec. Per il Benevento, al quarantesimo, ci ha provato Ciciretti con una conclusione a giro che Rosati è riuscito a respingere con la punta delle dita. Finale nervoso col rosso rimediato da Cataldi per proteste: campani in inferiorità numerica. (aggiornamento jacopo d'antuono) 

BOTTA  E RISPOSTA

Benevento e Perugia sono in campo al Vigorito per il terzo turno eliminatorio della Coppa Italia. Risultato ancora fermo sullo zero a zero, dopo quasi venti minuti di gioco. Il primo squillo arriva attorno al quattordicesimo, quando Rosati è costretto ad intervenire su un colpo di testa pericoloso da parte di Coda. Ciciretti è molto attivo sulla sua corsia e il Perugia dovrà prestare parecchia attenzionealle sue incursioni. Al diciannovesimo altro squillo dalla lunga distanza: ci prova Han, Belec para in tuffo. (aggiornamento jacopo d'antuono)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Non sarà per nulla facile capire come se la giocheranno Benevento e Perugia: i padroni di casa sono ovviamente favoriti, ma non sarà facile vincere contro una formazione storica come quella dei grifoni. I sanniti stanno preparando al meglio questa nuova stagione di serie A e cercheranno di fare di tutto per andare avanti: i biancorossi vogliono comunque vincere e passare il turno per poter tornare nei tabelloni di Coppa e sfidare le big di serie A. Sicuramente i padroni di casa cercheranno di premere sull'acceleratore sin dall'inizio, per poter giocarsela nei primi minuti grazie anche alla spinta del pubblico. Non sarà semplice arginare le giocate dei sanniti, ma ovviamente il 4-4-2 potrebbe metterli in crisi. Inoltre i padroni di casa dovranno fare attenzione al contropiede, che potrebbe risultare decisivo. Una sfida molto importante per entrambe le compagini, che dovranno cercare di dare il massimo: la qualificazione al prossimo turno è molto importante, sia Benevento che Perugia vorranno esserci. Tutto è pronto, di seguito le formazioni ufficiali: si comincia! BENEVENTO: Belec, Letizia, Del Pinto, Lucioni, D'Alessandro, Cataldi, Ciciretti, Coda, Camporese, Di Chiara, Puscas. Allenatore: Baroni. PERUGIA: Rosati, Zanon, Monaco, Volta, Colombatto, Han Kwang, Belmonte, Bandinelli, Terrani, Cerri, Brighi. Allenatore: Giunti.

L'ARBITRO

La sfida tra Benevento e Perugia verrà diretta dal fischietto della circoscrizione di Bari Luigi Nasca, che in campo verrà coadiuvato nella direzione dai sue assistenti Soricaro e Mastrodonato, con Balic quale quarto uomo selezionato dalla Aia. La partita di questa sera per il terzo turno di coppa Italia sarà al prima direzione stagionale per nasca, che però può vantare in carriera ben 216 incontri di cui 12 di coppa: qui il fischietto barese ha messo a bilancio in tutto 48 cartellini gialli, 2 rossi e 4 calci di rigore assegnati. Se consideriamo il palmares generale del direttore di gara, va detto che Nasca vanta ben 7 precedenti con il Perugia e con i grifoni suo tabellino racconta di 19 ammonizioni e un calcio dal dischetto dato. Con il Benevento il barese conta invece 4 testa a testa con a bilancio 9 ammonizioni, un’espulsione per doppio giallo e 1 calcio di rigore dato.

I PRECEDENTI

Nel nuovo millennio, sono in totale 12 i precedenti ufficiali tra Benevento e Perugia che però non si sono mai affrontate in Coppa Italia. L’incrocio numero 1 risale alla stagione 2008-2009, quando le due compagini militavano nel girone B di Lega Pro Prima Divisione: il risultato finale fu di 2-1 per gli umbri, che s’imposero grazie ai gol di Adriano Mezavilla ed Alessio Campagnaci, dopo l’iniziale vantaggio campano firmato da Giuseppe Statella. I precedenti più recenti si sono disputati nell’ultima annata e sono stati ben 4, perché Perugia e Benevento si sono ritrovate di fronte anche ai playoff. In stagione regolare il match d’andata si è concluso 0-0, mentre quello di ritorno è stato vinto dal Perugia per 3-1 (a segno nell’ordine Francesco Nicastro, Fabio Ceravolo per i giallorossi, Samuel Di Carmine e Gennaro Acampora). Nelle semifinali verso la promozione ha avuto ancora la meglio il Benevento, vincitore 1-0 nell’andata in casa (gol partita di Raman Chibsah) e poi capace di strappare l’1-1 al Curi (George Puscas e ancora Nicastro per i Grifoni). Il bilancio complessivo risulta in perfetta parità: 4 successi del Benevento, 4 pareggi e 4 affermazioni del Perugia. (aggiornamento di Carlo Necchi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Benevento Perugia, diretta dall’arbitro Luigi Nasca, è la partita in programma oggi sabato 12 agosto alle ore 20.30 allo stadio Ciro Vigorito e valida per il terzo turno preliminare della Coppa Italia 2017. In Campania arriverà quel Perugia che ha giocato un buon campionato di serie B e che ha battuto il Gubbio nel turno precedente: decisive le reti di Brighi e Bonaiuto, inutile la marcatura di Cazzola. La patita di oggi pare molto importante per entrambe le compagini, che vogliono proseguire in questa competizione: non sarà semplice qualificarsi, ma bisogna tentare il tutto per tutto.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME VEDERE LA PARTITA

Va infine chiarito che la partita tra Benevento e Perugia non sarà visibile in diretta tv e di conseguenza non sono state fornite indicazioni riguardanti a una possibile diretta video streaming. Consigliamo pertanto di collegarsi ai portali ufficiali  e ai profili social collegati delle due società per rimanere aggiornati sul risultato e l’andamento della partita. 

PROBABILI FORMAZIONI E MODULI

Non sarà semplice capire quale sarà la formazione che manderà in campo Baroni: Brignoli e Belec si giocano un posto da titolare nel 4-2-3-1, mentre al centro della difesa dovrebbero essere confermati Djimsiti e Costa. Ai lati probabile l'utilizzo di Letizia e dell'ex Di Chiara. Capitolo centrocampo: a giocarsi i due posti saranno Cataldi, Chibsah ed Eramo, con i primi due sicuramente favoriti. Spazio a Falco sulla trequarti, con Ciciretti e D'Alessandro a giocare sui lati. Ceravolo, almeno per il momento, sarà il centravanti titolare, ma ovviamente le ultime decisioni verranno prese poco prima del calcio di inizio.

Possibile  4-4-2 visto con il Gubbio per quanto riguarda la probabile formazione del Perugia: Federico Giunti potrebbe schierare Rosati in porta, con Zanon e Alhassan ai lati. Al centro della difesa Volta e Belmonte dovrebbero completare il reparto. Terrani e Bonaiuto saranno le due ali, che si abbasseranno e si alzeranno in base alle esigenze e a centrocampo Brighi ed Emmanuello cercheranno di impostare le azioni offensive. In attacco dovrebbero essere riconfermati Cerri e Frick. Ovviamente il tecnico perugino cercherà in tutti i modi di adattarsi allo schieramento del Benevento, anche perché non sarà per nulla facile giocarsi questo match da dentro o fuori. 

QUOTE E PRONOSTICO PER LE SCOMMESSE

Il pronostico fissato alla vigilia dal portale di scommesse sportive snai.it ha concesso agli stregoni la palma di favorito: gli stregoni nell’1x2 sono stati dati al successo per 1.90, con l’affermazione dei grifoni valutata a 4.00, con il pari infine fissato a 3.25.

© Riproduzione Riservata.