BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PRONOSTICI/ Coppa Italia, scommesse e quote. Genoa Cesena: il peso del fattore campo

Pronostici Coppa Italia, le scommesse sulle partite del 3^ turno: si sono giocate sabato 12 agosto 13 gare che, Bologna e Benevento eliminate. Oggi tocca a Verona e Genoa

Anche il Cagliari in campo nel weekend di Coppa Italia (foto LaPresse) Anche il Cagliari in campo nel weekend di Coppa Italia (foto LaPresse)

Il fattore campo e la categoria superiore fanno pendere il pronostico di Genoa-Cesena nettamente dalla parte dei rossoblù padroni di casa. Non sembra avere alcun dubbio in tal senso l’agenzia di scommesse sportive Snai, le cui quote sono più eloquenti di qualsiasi discorso o parola: infatti il segno 1 per la vittoria casalinga del Genoa è quotato a 1,35, di conseguenza la vittoria dei rossoblù liguri è considerata quasi una certezza. Per chi avesse fiducia nelle possibilità del Cesena, a questo punto sarà senza dubbio più interessante puntare su uno degli altri due segni: il pareggio al termine dei tempi regolamentari (segno X) è infatti quotato a 4,50, mentre se i romagnoli dovessero riuscire a fare il colpaccio ecco che il segno 2 pagherebbe ben 8,00 volte la posta in palio per chi avrà osato puntare le proprie fiches sul successo del Cesena al Ferraris di Marassi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRONOSTICO A SENSO UNICO

Pronostico praticamente a senso unico, questo possiamo affermare leggendo le quote dell’agenzia di scommesse sportive Snai relative a Verona-Avellino, la partita che questa sera allo stadio Marcantonio Bentegodi chiuderà il programmare terzo turno di Coppa Italia. Il fattore campo e la categoria superiore fanno pendere il pronostico nettamente dalla parte dei gialloblù padroni di casa. Le quote sono senza dubbio molto eloquenti: infatti il segno 1 per la vittoria casalinga del Verona è quotato a 1,43, di conseguenza la vittoria degli scaligeri è considerata quasi una certezza. Per chi avesse fiducia nelle possibilità dell’Avellino, a questo punto sarà senza dubbio più interessante puntare su uno degli altri due segni: il pareggio al termine dei tempi regolamentari (segno X) è infatti quotato a 4,25, mentre se gli irpini dovessero riuscire a fare il colpaccio ecco che il segno 2 pagherebbe ben 6,75 volte la posta in palio per chi avrà osato puntare le proprie fiches sul risultato a sorpresa in casa dell’Hellas. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GARA SENZA STORIA?

Sampdoria-Foggia sembra essere una delle gare senza storia di questo terzo turno di Coppa Italia. I pronostici infatti si muovono tutti a favore dei blucerchiati di Marco Giampaolo che hanno comunque cambiato molto in questa sessione di calciomercato perdendo giocatori importanti come Skriniar in difesa e Luis Muriel in attacco. Va tenuto conto poi che il Foggia non è solo una squadra di una categoria inferiore, ma che in quella è anche neopromossa. la vittoria della Samp (segno 1) è quotata a 1.33, mentre quella del Foggia (segno 2) addirittura a 9.00 mentre il pareggio (segno x) è a 5.00. C'è un'evidente differenza di spessore tecnico tra le due squadre anche se va ricordato che essendo arrivati ad agosto è comunque importante vedere anche qual è la condizione fisica. Le gambe sono ancora imballate e può succedere di tutto. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA PARTITA PIÙ EQUILIBRATA

Brescia-Pescara si prefigura come la partita più equilibrata, secondo i pronostici, di questo terzo turno di Coppa Italia. E' una delle tre sfide che si disputano tra squadre di Serie B. Da una parte c'è il nuovo Brescia di Cellino che è ancora in fase di costruzione, dall'altra il Pescara di Zeman che punta tutto sui giovani. Per Bet365.it nonostante il fattore campo il Delfino è favorito con il segno 2 (vittoria Pescara) che è dato a 2.40. Più alto è il risultato che premia i ragazzi di Boscaglia, la vittoria del Brescia (segno 1) è infatti bancato a 2.90. Il risultato più complicato invece è il pareggio (segno x) a 3.25 che porterebbe ai tempi supplementari. Sicuramente sarà una gara molto equilibrata anche se c'è da considerare che le due compagini vivono un momento particolare per motivi diversi. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA PRIMA DA GRANDE PER LA SPAL

Tra le gare di oggi di Coppa Italia ce n'è una che non può passare inosservata e cioè Spal-Renate dove però il pronostico appare abbastanza scontato. Per la squadra di Leonardo Semplici è la prima gara ufficiale da ''grande''. Il club ferrarese infatti torna in campo stasera dopo la fantastica cavalcata dello scorso anno che ha portato alla promozione diretta in campionato. Per questo importante match la Spal si troverà di fronte un'altra matricola avvelenata, il Renate in grado di superare nel turno precedente l'Empoli anche se ai calci di rigore. I pronostici sono tutti dalla parte della Spal anche se c'è da dire che difficilmente al momento si può capire quale sarà il suo impatto col rettangolo verde di gioco. Secondo Bet365.it comunque il risultato più probabile è la vittoria della Spal (segno 1) quotato a 1.25, mentre il pareggio (segno x) è a 5.75 e la vittoria del Renate (segno 2) addirittura a 11.00. (agg. di Matteo Fantozzi)

VINCERANNO TUTTE QUELLE DI A?

Andando a guardare il calendario delle partite di Coppa Italia per quanto riguarda i pronostici viene anche da cercare di capire se il fattore categoria conterà qualcosa. Sono favorite davvero tutte le squadre di Serie A che affronteranno club che magari militano in categorie inferiori? Di certo è favorita la Spal che salita quest'anno in massima categoria ospita al Paolo Mazza la matricola Renate, reduce dal miracolo ottenuto ai rigori contro l'Empoli. Vittoria dei ragazzi di Semplici quotata a 1.25, quella dei lombardi a 11.00. Così come è favorito il Crotone pronto ad affrontare allo Scida il Piacenza, la sua vittoria è a 1.30 contro i 12.00 di un successo degli emiliani. Sono due partite però che mettono di fronte due compagini divise da ben due categorie. Ci sarà più equilibrio per esempio in uno scontro come Benevento-Perugia. Nonostante i ragazzi di Marco Baroni si siano rinforzati in estate l'anno scorso sono riusciti ad essere promossi partendo dal gradino più basso dei playoff, con il Perugia che gli era arrivato anche sopra in classifica. La vittoria dei giallorossi è a 1.90. Ci saranno poi dei match tra squadre di Serie B, Carpi-Salernitana, Brescia-Pescara e Bari-Cremonese e uno tra due di Lega Pro Pordenone-Lecce. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE QUOTE

Un sabato di Coppa Italia ricco di sfide interessanti. Proviamo a vedere i pronostici delle partite e le quote su cui puntare e scommettere. La competizione giunta al suo terzo turno, vedrà entrare in scena le formazioni di Serie A. Un weekend molto intenso anche per gli scommettitori che potrebbero trovare quote interessanti per tentare il colpaccio e portare a casa un bel gruzzoletto. Programma compresso in serata, si parte con il Bologna di Donadoni che farà il suo esordio stagionale ufficiale contro il Cittadella. Vittoria felsinea quotata 1.60, mentre il successo veneto può fruttare 6 volte e mezza la posta scommessa. Tra le squadre favoritissime in questo sabato di Coppa anche la nuova Spal, pronta all’esordio in Serie A a quasi mezzo secolo dall’ultima volta, e impegnata a casa contro una formazione di Lega Pro, il Renate. Vittoria estense quotata 1.25, il pareggio paga 5.75 e la vittoria dei monzesi addirittura 11.00. Nettamente favorita anche la Sampdoria di Giampaolo, quotata 1.33 per il successo interno contro il Foggia (quotato 9.00) neopromosso dalla Lega Pro.

CAGLIARI-PALERMO, DERBY ISOLANO

Tra le sfide più interessanti della serata, anche quella tra il Cagliari e il Palermo, derby delle isole con i rosanero nobili decaduti, quotati 6.00 per la vittoria mentre il successo dei sardi viene quotato 1.60. Sulla carta sembra promettere grandi emozioni anche Bari-Cremonese. Dopo aver piegato il Parma, i pugliesi giocano di nuovo in casa, favoriti a una quota di 2.10 in un match che secondo i bookmaker si prospetta comunque equilibrato, col pareggio quotato 3.10 e il successo esterno grigiorosso 3.75. Favorita anche l’Udinese contro il Frosinone (successo friulano quotato 1.60, successo ciociaro fissato a una quota di 5.50) e questa potrebbe essere una delle quote più interessanti del sabato. Il Frosinone è squadra competitiva e potrebbe giocare lo scherzetto in trasferta. Favorito anche il nuovo Sassuolo di Bucchi contro lo Spezia, più o meno alle stesse quote: 1.67 per il successo emiliano, quota 3.60 per il pareggio, quota 5.25 per il successo esterno dei liguri.

IN CAMPO ANCHE DOMENICA

La partita più equilibrata del terzo turno di Tim Cup sarà probabilmente Pordenone-Lecce, scontro tra due squadre di Lega Pro che hanno saputo sovvertire il pronostico nel turno precedente. Vittoria neroverde quotata 2.70, successo salentino quotato 2.75 e pareggio quotato 3.00: chissà che non si vada ai supplementari. Interessante anche Carpi-Salernitana, con gli emiliani favoriti a 2.05 mentre la quota della vittoria granata viene proposta a 3.80. Non solo sabato, anche domenica 13 agosto si scenderà in campo nel weekend di Coppa Italia. In Genoa-Cesena i favori del pronostico sono per i Grifoni allenati da Juric, con vittoria rossoblu quotata 1.36, mentre la quota per il successo dei romagnoli si alza fino a 8.50. Il programma di Coppa Italia si chiuderà domenica sera con Hellas Verona-Avellino, scaligeri quotati 1.44 per la vittoria, successo irpino proposto a un moltiplicatore di 7.00, alta e invitante anche la quota per il pareggio, fissata a 4.33. Non resta che studiare e sperare nella sorte.

© Riproduzione Riservata.