BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni / Roma-Celta Vigo: Nainggolan, la certezza. Diretta tv, orario (amichevole)

Probabili formazioni Roma-Celta Vigo: diretta tv, orario, ultime notizie su moduli e titolari alla vigilia della partita amichevole dei giallorossi di Di Francesco

Probabili formazioni Roma-Celta Vigo (LaPresse)Probabili formazioni Roma-Celta Vigo (LaPresse)

Fra i giocatori sotto i riflettori nelle probabili formazioni di Roma-Celta Vigo ci sarà certamente Radja Nainggolan, che anche quest’estate è stato al centro di numerose trattative e voci di calciomercato - un classico per il giocatore belga di origini indonesiane - ma che ancora una volta sembra destinato salvo colpi di scena a rimanere alla Roma, per la gioia di Eusebio Di Francesco, che naturalmente è ben felice di averlo a propria disposizione. Vedremo quale sarà la sua collocazione in campo, fermo restando che uno dei punti forti di Nainggolan è la capacità di occupare più posizioni in campo. Intanto contro il Celta Vigo dovrebbe partire nei tre di centrocampo, ma certamente con la licenza di spingersi anche in avanti, dove con Luciano Spalletti nello scorso campionato ha giocato spesso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SUL CENTROCAMPO

Maxime Gonalons e Lorenzo Pellegrini potrebbero essere titolari nella formazione della Roma che domani giocherà contro il Celta Vigo la sua ultima amichevole spagnola. A centrocampo dunque Eusebio Di Francesco potrebbe sperimentare, schierando un terzetto nuovo per due terzi rispetto alla passata stagione: un’occasione importante per Gonalons e Pellegrini, che devono calarsi nella nuova realtà, sia pure con difficoltà diverse. Per Gonalons si tratta infatti della prima esperienza in Italia - anzi, la prima lontano da Lione, visto che è cresciuto e ha sempre giocato con l’Olympique Lyonnais; l’esperienza invece è ciò che potrebbe mancare a Pellegrini, che conosce benissimo Roma ma si ritrova a fare i conti con aspettative che sono certamente molto più alte rispetto a quelle di due anni fa, quando lasciò la capitale per fare esperienza al Sassuolo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL BOMBER

Nelle probabili formazioni della Roma c’è una certezza: il centravanti è Edin Dzeko. Un anno fa di questi tempi non sarebbe stato così scontato, a causa delle difficoltà che il bosniaco aveva trovato nella sua prima stagione giallorossa, ma poi Dzeko si è riscattato vivendo una seconda stagione a dir poco memorabile, nella quale si è laureato capocannoniere sia della Serie A con 29 gol segnati sia dell’Europa League, competizione nella quale ha messo a segno otto reti. Aggiungiamoci i due gol segnati in Coppa Italia e il totale stagionale per Dzeko fa 39 gol. Ecco perché adesso Edin è un titolare inamovibile, che il mister Eusebio Di Francesco dovrebbe mettere in campo anche contro il Celta Vigo per completare il rodaggio in vista dell’ormai imminente inizio del campionato, che proporrà subito due grandi sfide con Atalanta e Inter. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GLI ASSENTI

In vista della partita amichevole tra Roma e Celta Vigo, il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco dovrà ancora una volta fare i conti con alcune assenze: è tornato a disposizione il nuovo acquisto olandese Karsdorp, anche se naturalmente non può essere al top della condizione (per lui è comunque importante lavorare con il gruppo e l’allenatore almeno fuori partita), sono però diversi i giocatori della rosa giallorossi che non saranno disponibili per il match di Vigo. Emerson e Florenzi, i due lungodegenti della Roma, dovranno ancora una volta marcare visita, al pari del giovane terzino Luca Pellegrini (da non confondere naturalmente con Lorenzo), che rivedremo solamente nel 2018. Continua ad essere assente anche Stephan El Shaarawy, che sta ancora smaltendo una lombalgia che ne ha limitato fortemente le prestazioni in queste settimane. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE ULTIME

Domani sera si conclude per la Roma il tour spagnolo che ha caratterizzato la prima parte del mese di agosto dei giallorossi: appuntamento con l’amichevole Roma-Celta Vigo alle ore 19.30 in casa dei galiziani, una formazione di ottimo livello che nella scorsa stagione è stata semifinalista di Europa League. L’ideale per Eusebio Di Francesco come ultimo banco di prova in vista di un inizio di campionato molto difficile, che nelle prime due giornate prevederà Atalanta e Inter. Alla vigilia della partita amichevole di Vigo, andiamo dunque a vedere quali sono le notizie più attuali circa le probabili formazioni di Roma-Celta Vigo, indicando pure le modalità con le quali sarà possibile vedere l’incontro in tv.

FORMAZIONE ROMA

Di Francesco dovrebbe domani sera dare un buono spazio ai nuovi acquisti di questa estate, a pochi giorni dal debutto ufficiale in campionato, fermo restando il modulo 4-3-3 che è suo marchio di fabbrica fin dai tempi del Sassuolo. In difesa la novità è Kolarov, che giocherà come terzino sinistro al fianco della coppia centrale Fazio-Manolas e del terzino destro Bruno Peres nella linea difensiva a quattro davanti al portiere brasiliano Alisson. Più significative le novità estive nel terzetto di centrocampo: dentro il francese Gonalons in cabina di regia al posto di De Rossi, sarà titolare anche Pellegrini, rientrato nella Capitale dopo due stagioni al Sassuolo; Nainggolan sarà dunque l’unico reduce della passata stagione. Infine il volto nuovo nel tridente offensivo sarà il talento turco Cengiz Under, che affiancherà la punta centrale Dzeko e l’altro esterno offensivo, che sarà Perotti.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Fazio, Manolas, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini; Cengiz Under, Dzeko, Perotti. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

ROMA-CELTA VIGO: DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV

Roma-Celta Vigo, domenica 13 agosto 2017 alle ore 19.30, sarà trasmessa per tutti gli abbonati alla pay tv satellitare sui canali Sky Sport 1 HD, Sky Super Calcio HD e Sky Calcio 1 HD, rispettivamente i numeri 201, 206 e 251 della piattaforma satellitare di Sky, con diretta streaming video via internet dell'incontro disponibile sul sito skygo.sky.it.

© Riproduzione Riservata.