BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Carpi Salernitana/ Risultato finale (7-6 dcr): i gol, il tabellino e le dichiarazioni (Coppa Italia 2017)

Carpi Salernitana: risultato finale 7-6 dopo i calci di rigore: i gol, il tabellino e le dichiarazioni post partita, del match del terzo turno preliminare della Coppa Italia 2017.

Carpi Salernitana,il tabellino (LaPresse) Carpi Salernitana,il tabellino (LaPresse)

CARPI SALERNITANA (7-6 DCR): I GOL, TABELLINO E DICHIARAZIONI (COPPA ITALIA 2017) - Carpi e Salernitana regalano spettacolo nel terzo turno di Coppa Italia. I padroni di casa rimontano una gara cominciata malissimo, col doppio vantaggio granata siglato da Minala e Zito. Nel secondo tempo la partita è cambiata, il Carpi accorcia grazie ad un rigore di Malcore e poi pareggia i conti con Concas. Ai supplementari emozioni a non finire: la Salernitana sigla il 3-2 con Bocalon, poi Nzola rovina la festa e mette la firma sul tre pari. Si prosegue dunque ai calci di rigore, dove Rosina fallisce per la Salernitana e Concas segna per la vittoria del Carpi.

LE DICHIARAZIONI - Al termine della sfuda in casa dei falconi è mister Calori a prendere la parola: "Stasera abbiamo recuperato una partita che si era messa subito in salita per noi e quando sembrava che potessimo riequilibrarla, abbiamo anche subito il loro secondo gol. Ma i miei ragazzi non hanno mai mollato e hanno sempre creduto nella possibilità di ribaltare il risultato. Ce l’abbiamo fatta e vogliamo condividere questo risultato con il nostro pubblico che ci ha accompagnato per tutta la gara dimostrando di avere fiducia nella squadra e nel progetto. Nonostante la vittoria dobbiamo continuare a lavorare soprattutto sulle situazioni che non sono andate bene questa sera. Ma ho a disposizione un gruppo molto serio che vuole imparare e che anche oggi ha dimostrato di lottare per la maglia.

IL TABELLINO -  Carpi Salernitana  7-6 d.c.r. (2-2 t.r. - 3-3 d.t.s. - 4-3 d.rig)

CARPI (3-5-2): Colombi; Poli, Capela, Vitturini; Jelenic, Verna, Vitturini, Saric (al 1' s.t. Concas), Pasciuti (all'11' p.t.s. Giorico), Pachonic (al 7' s.t. Malcore); Mbakogu, Nzola. A disposizione: Serralocco, Romano, Mezzoni, Anastasio, Mbaye, Saber. Allenatore: Calabro

SALERNITANA (4-3-3): Adamonis; Pucino (al 3' p.t.s. Perico), Bernardini, Tuia, Vitale; Minala, Della Rocca, Ricci (al 12' s.t. Odjer): Rosina, Bocalon, Zito (al 22' s.t. Alex). A disposizione: Iliadis, Mantovani, Joao Silva, Roberto, Adejo, Kadi, Schiavi, Sprocati. Allenatore Bollini

Arbitro: Gavillucci di Latina (Vivenzi-Lo Cicero; IV uff. Aureliano) Reti: p.t. 2' Minala, 32' Zito; s.t. 27' Malcore (rig), 33' Concas. p.t.s. 1' Bocalon, 12' Nzola Rigori: Rosina O, Mbakogu X, Minala X, Malcore X, Bocalon O, Jelenic O, Tuia X, Nzola X, Vitale X, Nzola X Ammoniti: Minala (S), Ricci (S), Pasciuti (C), Adamonis (S), Vitale (S), Vitturini (C), Nzola (C), Tuia (S), Perico (s) Angoli: 8-5  Spettatori: 1.093 (84 da Salerno) per un incasso di 9440 euro

© Riproduzione Riservata.