BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Prato Siena (risultato finale 1-1) streaming video Sportube: Marzorati dopo Marotta

Diretta Prato Siena: info streaming video Sportube.tv, probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per il 2^turno della Coppa Italia di Serie C 2017.

Diretta Prato Siena (LaPresse) Diretta Prato Siena (LaPresse)

DIRETTA PRATO SIENA (RISULTATO FINALE 1-1)

MARZORATI DOPO MAROTTA

E' terminata da pochissimi minuti la sfida tra Prato e Siena sul punteggio di 1 a 1, dopo il vantaggio realizzato sugli sviluppi di un calcio d'angolo da Marotta nel corso del primo tempo i padroni di casa sono riusciti ad agguantare il pari al 67' sempre da un corner sul quale Marzorati è riuscito ad anticipare tutti all'altezza del primo palo segnando con un colpo di testa che ha un pò sopreso Crisanto. Dopo aver raggiunto la parità, il Prato ha provato a spingersi in avanti anche perchè gli ospiti hanno dimostrato di aver accusato nettamente il colpo ma i gialloblù hanno sfiorato il colpaccio all'85' con Liurni che, dopo aver ricevuto palla in area di rigore, si è liberato calciando a colpo sicuro dal dischetto del calcio di rigore mettendo però incredibilmente sopra la traversa. Finisce così in parità la sfida che permette al Siena di chiudere il girone a quota 2 e che si deciderà con la prossima decisiva sfida tra Prato e Gavorrano.

ANCORA MAROTTA VICINO AL GOL

Quando siamo ormai giunti al 55' della sfida tra Prato e Siena il risultato è ancora fermo sullo 0 a 1, a decidere è quindi ancora la rete segnata da Marotta nel finale della prima frazione di gioco. Lo stesso numero 10 ha immediatamente sfiorato il gol in avvio di ripresa al 51' con un bel diagonale di sinistro tentato da dentro l'area di rigore che è terminato di non molto fuori dallo specchio. Un minuto dopo al 52' è stato poi Neglia a cercare il raddoppio con un potente diagonale di prima intenzione che Sarr è riuscito a bloccare. I padroni di casa ora provano ad attaccare lasciando però inevitabilmente molti spazi invintanti agli avanti bianconeri.

 

MAROTTA SBLOCCA IL RISULTATO

E' terminato da pochissimi minuti il primo tempo della sfida tra Prato e Siena sul punteggio di 0 a 1, a sbloccare il punteggio ci ha pensato il numero 10 ospite Marotta che ha anticipato tutta la difesa di casa con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Lo stesso Marotta aveva già sfiorato il vantaggio già al 37' con un potente tiro di sinistro che però era terminato sopra la traversa. La partita è molto tesa e non molto spettacolare, il Prato è riuscito a sfiorare il vantaggio solamente in un'occasione al 39' con Ceccarelli che ha cercato l'eurogol da trenta metri con una potente conclusione che ha sfiorato di poco la parte superiore della traversa. Vedremo se nella ripresa i padroni di casa riusciranno a trovare il pareggio anche se gli ospiti sembrano in controllo dell'incontro.

 

MAROTTA SFIORA IL VANTAGGIO SU PUNIZIONE


Allo stadio Mannucci di Pontedera si sta disputando il derby toscano tra Prato e Siena nella prima giornata di Coppa Italia della Lega Pro e, quando sono stati disputati circa 20 minuti di gioco, il risultato è fermo sullo 0 a 0 iniziale. La gara è naturalmente molto sentita per le due compagini che sono all'esordio stagionale; nella passata stagione gli ospiti bianconeri riuscirono a sconfiggere in entrambi gli scontri diretti i rivali gialloblù. Gli ospiti partono meglio sfiorando subito il gol al 3' con una punizione calciata da Marotta dal limite dell'area che è terminata di poco sopra la traversa. La partita molto sentita è alquanto nervosa come dimostra l'accenno di rissa all'11' di Piscitella che si è infuriato per un intervento falloso subito da un suo compagno di squadra ed il direttore di gara ha faticato non poco per mantenere la calma in campo. I padroni di casa dopo lo spavento iniziale sono riusciti a reagire sfiorando il vantaggio al 18' con Vangi il cui potente tiro centrale è stato bloccato con sicurezza da Crisanto. Ora sono gli ospiti a fare la partita anche se il ritmo è calato e le occasioni latitano ormai da molto, per ora la tattica la fa da padrona qui a Pontedera.

 

 

Tra i protagonisti di questa sentitissimo derby toscano per la Coppa Italia tra Prato e Siena,che sta per avere inizio a minuti, vi è anche il volto nuovo della compagine bianconera ovvero Danilo Bulevardi. Classe 1995 e centrale naturale Bulevardi è andato a vestire la maglia della Robur solo lo scorso 3 agosto e pur avendo  già debuttato ufficialmente contro il Gavorrano dovrebbe essere titolare anche per la partita di questa sera. Proprio il giocatore al termine della prima partita di Coppa aveva dichiarato: “Il mio arrivo a Siena significa voglia di riscatto, di mettermi in gioco, di dare una mano a questo gruppo e di dimostrare che ho tanta fame. Sono un giocatore abbastanza propositivo, che ha voglia di fare, quando indosso una maglia la devo sudare, sono sempre stato abituato così. Abbiamo avuto tantissime occasioni, loro nel secondo tempo hanno avuto solo l’occasione del gol. Siamo stati un po’ sfortunati, ma la squadra c’è e sono sicuro che potremo fare bene nel corso della stagione”. 

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV

Segnaliamo infine che la partita tra Prato e Siena non sarà visibile in diretta tv, ma sarà possibile vedere la sfida di Coppa Italia Serie C in diretta streaming video collegandosi al sito ufficiale Lega Pro Channel, disponibile al portale Sportube.tv, a cui però sarà necessario iscriversi per accedere al servizio. 

LA CHIAVE TATTICA

Mettiamo sotto la lente d’ingrandimento la sfida tra Prato e Siena, analizzando le possibili chiavi delle due formazioni attese tra poco in campo per la Coppa Italia. Per quanto riguarda i moduli segnaliamo il 4-3-3 per il Prato di Catalano,  e il 4-3-1-2 confermato per il Siena di Mignani. La Coppa Italia sarà estremamente utile per i due allenatori anche per mettere a punto il gioco e gli schemi in vista di un campionato che si prospetta lungo e complicato. Il Prato dovrà per forza di cose rincorrere l'ennesima salvezza sperando che le inchieste extra-campo non vanifichino il lavoro della squadra, mentre il Siena dovrà per forza di cosa capire strada facendo se quest'anno riuscirà ad essere competitivo almeno per i play off, oppure se dovrà adattarsi per cercare di stabilizzarsi tra i professionisti, dove il club è tornato in seguito al fallimento che aveva cancellato gli anni della B e della A all'inizio degli anni Duemila.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Prato Siena, diretta dall’arbitro Andrea Colombo, è la partita in programma oggi domenica 13 agosto alle ore 20.30 presso lo stadio Ettore Mannucci e valida per il secondo turno della Coppa Italia serie C 2017. Una sfida quindi tutta toscana per il girone E dove i bianconeri  hanno già affrontato un derby nella prima giornata, quello contro il Gavorrano terminato con un pareggio fissato sull’uno a uno. Al Siena servirà dunque una vittoria contro un Prato per passare il turno che però è reduce da un'estate difficilissima, con lo scandalo dei giocatori extracomunitari importati con pratiche irregolari che potrebbe causare penalizzazioni e problematiche di vario tipo a una società che comunque continua ad essere la più longeva per militanza nel terzo gradino del calcio italiano. Certo, il Prato negli ultimi trenta anni è stato costantemente in Serie C, mentre il Siena ha vissuto stagioni esaltanti in Serie A, arrivando a giocare nel contempo anche la semifinale di Coppa Italia, con l'accesso alla finalissima perduto per un soffio nel doppio confronto contro il Napoli. 

Queste però sono immagini però che appartengono al passato: il Siena deve ripartire dopo una stagione non esaltante, con i bianconeri fuori dai play off, mentre il Prato, come spesso è accaduto nelle ultime stagioni, si è ritrovato invischiato nella lotta per non retrocedere, salvandosi grazie alla vittoria nei play out contro il Tuttocuoio (due anni fa era stato invece lo spareggio vinto contro la Lupa Roma a permettere ai biancazzurri di conquistare la permanenza in Lega Pro).

PROBABILI FORMAZIONI

Allo stadio Mannucci scenderanno in campo queste probabili formazioni: Prato padrone di casa schierato con Sarr tra i pali, Demoleon in posizione di terzino destro, Martinelli e Marzorati impiegati come centrali della retroguardia e Badan con il ruolo di laterale mancino di difesa. Tris titolare di centrocampo che presenta dal primo minuto Kouassi, Marini e Cavagna, il tridente offensivo sarà invece formato da Vangi, Ceccarelli e Piscitella. Risponderà il Siena con Pane a difesa della porta, Brumat sull'out difensivo di destra e Iapichino sull'out difensivo di sinistra, mentre al centro della difesa ci sarà spazio per Terigi e D'Ambrosio. A centrocampo partiranno titolari Damian, Vassallo e Cruciani, mentre Cristiani avrà compiti da trequartista sul fronte offensivo, alle spalle di Neglia e Marotta titolari nel tandem d'attacco.

PRONOSTICI E QUOTE PER LE SCOMMESSE

Difficile fare il prossimo della partita anche se va detto che i lanieri non potranno fare affidamento sul fattore campo e i bianconeri pare abbiano qualcosa in più da quanto è emerso dal mercato estivo. Vista l'incertezza facciamoci orientare dalle quote di Snai che propendono per una vittoria esterna del Siena. L'1 infatti è quotato a 2,75, il segno X a 3,15 e infine il segno 2 a 2,35. 

© Riproduzione Riservata.