BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Sassuolo Spezia (2-0): highlights e gol della partita (Coppa Italia 2017)

Video Sassuolo Spezia (risultato finale 2-0): gli highlights e i gol della partita valida per il terzo turno preliminare di Coppa Italia 2017-2018, vinta dai neroverdi.

Video Sassuolo Spezia (LaPresse) Video Sassuolo Spezia (LaPresse)

VIDEO SASSUOLO SPEZIA (2-0): GLI HIGHLIGHTS E I GOL DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2017) - Tutto troppo facile per il Sassuolo di Bucchi, che vince all’esordio ufficiale stagionale contro uno Spezia che si poteva pensare osso più duro, considerando le imprese compiute dai liguri in tempi anche recenti in Coppa Italia. Il Sassuolo ha messo praticamente per tutti e novanta minuti alle corde gli avversari, centrando i gol che hanno deciso il match già nel corso del primo tempo, dopo 8’ con una bella staffilata di Missiroli servito da Sensi, e dopo 27’ con una prodezza personale di Berardi, bravo nel ribattere in rete dopo aver colpito un palo. Nel complesso, l’incontro si è rivelato un monologo neroverde, con lo Spezia praticamente mai pericoloso se non con qualche tentativo velleitario di Sciaudone, Piccolo e nel recupero con il subentrato Forte. Davvero troppo poco contro un Sassuolo già apparso in forma campionato, che può guardare con fiducia all’esordio in Serie A di domenica 20 agosto, sempre al Mapei Stadium, contro il Genoa.

LE DICHIARAZIONI – Un ottima partenza per il Sassuolo che passa agilmente il turno di Coppa Italia contro lo Spezia. Al termine della partita il tecnico nero verde Bucchi, al match di esordio ha dichiarato al portale tuttosassuolocalcio.com: “Queste partite sono difficilissime, vincere non è mai facile e la squadra che affronti non ha nulla da perdere. Mi è piaciuto l’approccio, ho visto grande voglia di vincere. Abbiamo dimostrato subito la differenza di categoria imponendoci sul 2-0, probabilmente dovevamo chiudere la gara e non lo abbiamo fatto ma abbiamo concesso poco allo Spezia, se non su calcio piazzato. Non dobbiamo però specchiarci troppo perché se poi avessimo subito gol, la partita avrebbe potuto prendere un’altra piega, mi piace la squadra solida, che fraseggi sì, ma anche verticalizzi e chiuda l’azione quando si può”. 

 

© Riproduzione Riservata.