BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Domzale Marsiglia (1-1): highlights e i gol della partita (Europa League 2017)

Video Domzale Marsiglia (risultato finale 1-1): gli highlights e i gol della partita valida quale match di andata dei playoff dell'Europa League 2017-2018.

Video Domzale Marsiglia (LaPresse)Video Domzale Marsiglia (LaPresse)

Gli sloveni del Domzale riescono nell'impresa di uscire imbattuti dallo scontro diretto contro il più quotato Marsiglia pareggiando 1 a 1. A passare in vantaggio è stata però la formazione di casa con Vetrih al 12' che è stata poi raggiunta nella fase cetrale del secondo tempo con Sanson. Gli ospiti provano subito a portarsi in vantaggio con Rami al 4' che però si è visto annullare un gol per una posizione di fuorigioco; i padroni di casa però iniziano a prender coraggio col passare dei minuti e al 9' sfiorano il vantaggio con Bjzjac che non riesce a deviare in rete un calcio d'angolo velenoso calciato da Husmani. Lo stesso Husmani è stato poi protagonista al 12' quando ha messo in area di rigore un calcio di punizione che Firer è stato bravissimo a prolungare con un colpo di testa che ha permesso a Verih di poter segnare con una deviazione volante. La squadra di Garcia accusa il colpo e rischia di capitolare ancora al 15' quando lo sgusciante Firer è stato pescato ottimamente in area di rigore da dove ha fatto partire un potente tiro che Mandanda è riuscito a deviare sopra la traversa con un bell'intervento. Il Marsiglia riesce finalmente a riprendere in mano il controllo del gioco e al 35' sfiorano il pareggio con un potente tiro di Thauvin che Milic è riuscito a deviare in tuffo in corner. Al 43' ancora francesi in attacco trascinati da Ocampos il cui cross rasoterra ha trovato al limite dell'area Germain che ha provato a calciare di prima intenzione non riuscendo però a dare forza alla conclusione, ha permesso a Herren di bloccare senza problemi. E così il primo tempo si è chiuso sul sorprendente punteggio di 0 a 0.

LA CRONACA DEL SECONDO TEMPO

La ripresa si apre subito col Domzale in attacco con l'uomo più pericoloso Firer che si è avventato con perfeto tempismo su un cross proveniente dalla destra ma il giovane attaccante ha messo fuori da ottima posizione. I francesi si gettano nuovamente all'attacco e riescono ad agguantare la parità al 63' quando Thauvin si è inventato un preciso passaggio verticale per Sanson che da dentro l'area ha freddato Milic con un potente diagonale. Quando ci si aspettava un assalto finale degli ospiti, questi hanno decisamente abbassato il ritmo consentendo così ai padroni di casa di potersi difendere con più ordine e provando addirittura ad affacciarsi nell'area avversaria al 74' quando Blazic ha tentato la deviazione di testa su un tiro di Sirok che si è trasformato in un cross. C'è ancora il tempo per vedere un gran tiro tentato da distanza siderale da Felipe che Mandanda è riuscito a deviare in corner con un gran balzo. Il Marsiglia non riesce soprendentemente a sconfiggere, seppur in trasferta, gli sloveni che costringono con questo pareggio a far giocare le propria possibilità di qualificazione alla fase a gironi di Europa League nella gara di ritorno che verrà disputata al Velodrome la prossima settimana.

 

© Riproduzione Riservata.