BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Inter/ News, Icardi: rinnovo con clausola da 220 milioni? (Ultime notizie)

Calciomercato Inter, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle principali trattative nerazzurre: seguile con noi live, in tempo reale

Mauro Icardi, Inter - LaPresseMauro Icardi, Inter - LaPresse

Il bomber e capitano dell’Inter, Mauro Icardi, potrebbe a breve rinnovare il proprio contratto. Il centravanti della nazionale argentina percepisce attualmente 4,5 milioni di euro, e visti gli ingaggi degli ultimi due anni elargiti ai top club d’Italia, è molto probabile che anche l’ex Samp chieda l’aumento. Del resto Higuain e Dybala, che sono i due attaccanti più pagati in assoluto della Serie A, arrivano a 7.5 milioni, e Icardi raggiungerà quasi sicuramente quella cifra. Le consultazioni non sono ancora iniziate ma a breve Wanda Nara e l’agente potrebbero incontrare la dirigenza di corso Vittorio Emanuele per iniziare le pratiche. Secondo quanto sostenuto dalla redazione di Premium Sport, inoltre, non è da escludere che venga inserita una nuova clausola rescissoria da 220 milioni di euro, al pari quindi di quella che aveva Neymar a Barcellona. Un’altra ipotesi, invece, prevede che la clausola venga tolta definitivamente, così come fatto recentemente con Perisic.

DE VRIJ RINNOVA CON CLAUSOLA

Prosegue la caccia al centrale di difesa in casa Inter. Il club nerazzurro non è riuscito ad assicurarsi il rinforzo ricercato durante lo scorso calciomercato estivo, complice alcuni problemi legati al fair play finanziario, e la pratica è stata quindi obbligatoriamente rimandata all’anno venturo. Tanti i calciatori nel mirino della dirigenza di corso Vittorio Emanuele, fra cui Stefan De Vrij, centrale della nazionale olandese di proprietà della Lazio. Il giocatore era stato già avvicinato dai top club italiani nella scorsa finestra di mercato, ma l’operazione è risultata molto complicata. Situazione completamente diversa, invece, in vista del 2018, visto che il calciatore orange rinnoverà il proprio contratto fino al 30 giugno del 2022, ma nel contempo inserirà nel nuovo accordo una clausola rescissoria di circa 25 milioni di euro, che permetterà appunto alle pretendenti di assicurarselo. Il dirigente nerazzurro, Sabatini, è ovviamente alla finestra, pronto a sfidare la Juve nella corsa al laziale.

PER LA DIFESA PIACE CHRISTENSEN

L’inizio di stagione 2017-2018 di casa Inter è stato senza dubbio positivo: nove punti sui nove disponibili con tre vittorie contro Fiorentina, Roma e Spal. La società nerazzurra è però conscia che per competere con la Juventus bisognerà ulteriormente migliorare la rosa, in particolare in difesa. La squadra interista è infatti carente dal punto di vista dei centrali, e tolti i titolari Miranda e Skriniar, rimane il solo Ranocchia. Ecco perché, stando a quanto sottolineato stamane dal quotidiano Tuttosport, i meneghini si stanno già guardando attorno, in vista del calciomercato di riparazione di gennaio, e poi del prossimo giugno. In cima alla lista dei desideri continua ad esservi il giovane e interessante Andreas Christensen, centrale di proprietà del Chelsea, la scorsa stagione in prestito al Borussia Monchengladbach. Il ragazzo gioca poco e di conseguenza potrebbe cambiare aria a breve.

BENKOVIC, GIMENEZ E DIOP…

Piace anche Filip Benkovic, calciatore di proprietà della Dinamo di Zagabria di appena venti anni. Per l’estate, invece, si continuerà a monitorare José Gimenez, talento di proprietà dell’Atletico Madrid, il cui contratto scadrà al 30 giugno dell’anno venturo: se non rinnova nelle prossime settimane, il ragazzo sarà acquistabile in saldo fra pochi mesi, e l’Inter vuole farsi trovare pronta. Attenzione infine anche a Issa Diop di proprietà del Tolosa, il cui cartellino vale però già 20 milioni, e non è da escludere che tale prezzo lieviti ulteriormente, soprattutto se dovesse rendersi protagonista di una buona stagione in Ligue 1. Un’Inter quindi che non smette di lavorare, con la coppia Walter Sabatini e Piero Ausilio pronta a dare vita a nuovi acquisti.

© Riproduzione Riservata.