BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Juventus/ News, rinnovo Iniesta: giallo email (Ultime notizie)

Calciomercato Juventus, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle principali trattative bianconere: seguile con noi live, in tempo reale

Iniesta, centrocampista spagnolo - LaPresseIniesta, centrocampista spagnolo - LaPresse

Proseguono gli aggiornamenti circa il rinnovo del contratto di Andres Iniesta con il Barcellona. L’ultima indiscrezione giunge dal quotidiano sportivo spagnolo El Mundo Deportivo, molto vicino alla squadra catalana. Pare che la società blaugrana si senta al sicuro perché in data 5 agosto avrebbe ricevuto un’email da parte del procuratore del calciatore della nazionale spagnola, che acconsentiva al rinnovo del contratto. In realtà lo stesso Illusionista ha sempre negato qualsiasi accordo nelle ultime brevissime dichiarazioni rilasciate, e ciò rischia di diventare un vero e proprio giallo. La cosa certa è che la Juventus continua a monitorare con estrema attenzione la situazione legata al faro del centrocampo catalano, con l’amministratore delegato Beppe Marotta pronto ad assicurarsi l’ennesimo colpo a costo zero, sulla falsa riga di quanto accaduto con Pogba, Pirlo, Barzagli e Llorente. Non ci resta che attendere il prossimo aggiornamento sul futuro di Iniesta.

VISIONATO IL GIOVANE VARNIER

Proseguono le operazioni di scouting in casa Juventus. Il club bianconero continua a seguire da vicino i migliori giovani sparsi per il Bel Paese, e fra questi vi è anche Marco Varnier. Come sottolineato dai colleghi di Sportitalia, pare che il difensore centrale classe 1998, di proprietà del Cittadella, sia stato osservato dal vivo durante la recente sfida di Serie B del Tombolato, proprio fra i padroni di casa di Padova e il Perugia. Molti gli osservatori presenti, fra cui anche quelli dell’Inter, dell’Atalanta e del Sassuolo. Varnier, 19enne nato proprio a Padova, è cresciuto nel Cittadella, dove ha esordito fra le fila delle giovanili nella stagione 2015-2016. Attualmente ha totalizzato tre presenze fra campionato e Coppa Italia, e fa parte della nazionale italiana Under-20. La Juventus lo osserva ovviamente in ottica futura, con l’obiettivo di acquistarlo per poi piazzarlo in qualche medio/piccola della Serie A.

INIESTA NON RINNOVA

La Juventus non perde di vista Andres Iniesta. La stella del centrocampo del Barcellona e della nazionale spagnola, ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2018, al termine della stagione in corso, e durante la prossima estate tutto potrebbe succedere. La società di corso Galileo Ferraris avrebbe già effettuato un timido tentativo di acquisto durante la scorsa finestra di trattative, ma l’operazione è stata rimandata ai prossimi mesi. Troppo ghiotta per l’amministratore delegato Beppe Marotta, assicurarsi a costo zero l’Illusionista, ripetendo di fatto quanto accaduto con Andrea Pirlo, sbarcato dal Milan proprio da svincolato. Ma lo spagnolo cosa farà? La dirigenza catalana vorrebbe ovviamente blindare il proprio faro, ma lo stesso sembra pensarla diversamente, e ad ogni domanda dei giornalisti sulla questione, risponde praticamente sempre allo stesso modo: «Niente rinnovo».

SARA’ UN LUNGO CORTEGGIAMENTO

Marotta lavora ai fianchi, con calma e pazienza, conscio che per chiudere un’operazione di questo tipo non bisogna avere fretta, ma bisogna saper corteggiare i propri obiettivi. E chissà che già questa sera, in occasione della sfida del Camp Nou proprio fra il Barcellona e la Juventus, non ci possa essere un primissimo approccio diretto per tastare con mano le reali possibilità che Iniesta vesta la casacca dei bianconeri. A volte le operazioni richiedono quasi un anno di tempo, come ha svelato negli scorsi giorni Lucas Biglia: «I primi contatti con il Milan risalgono ad ottobre 2016…». Siamo a settembre e l’ad della Juventus vuole arrivare prima di tutti sull’Illusionista, conscio che un giocatore così sarebbe perfetto per vincere la Champions League nel 2018-2019, sempre che la Coppa dalle grandi orecchie non torni a Torino già il prossimo maggio…

© Riproduzione Riservata.