BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pronostico Barcellona Juventus/ Champions League: il punto di Roberto Tricella (esclusiva)

Pronostico Barcellona Juventus: il punto in esclusiva di Roberto Tricella sulla partita che inaugura la fase a gironi di Champions League per i bianconeri, che vanno subito al Camp Nou

Pronostico Barcellona Juventus, Champions League (Foto LaPresse) Pronostico Barcellona Juventus, Champions League (Foto LaPresse)

PRONOSTICO BARCELLONA JUVENTUS: CHAMPIONS LEAGUE, IL PUNTO DI ROBERTO TRICELLA (ESCLUSIVA) -

Prima giornata del girone D di Champions League 2017-2018: Barcellona Juventus inaugura la prima fase dei bianconeri in un gruppo che comprende anche lo Sporting Lisbona e l'Olympiacos. Subito l'impegno più difficile per la Juventus, che arriva da tre vittorie in campionato ma deve cancellare la delusione dello scorso giugno, quando ha perso la seconda finale di Champions League in tre anni. Una Juventus che si presenterà in terra catalana con una formazione decisamente a ranghi ridotti per le tante assenze, ma con un Paulo Dybala che ha iniziato la Serie A con 5 gol in tre partite e che i blaugrana ricordano molto bene dallo scorso anno. Per presentare questo Barcellona Juventus, per un pronostico e un punto sulla partita di Champions League, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva l'ex calciatore bianconero Roberto Tricella.

Come vede questa partita? Sarà una partita come tutte le altre, anche se certo per affrontare il Barcellona devi sempre fornire una prestazione di grande livello tecnico, cosa vera per tutte le altre big europee.

Ancora il Barcellona, un anno dopo: cosa cambia rispetto ad allora? Poco, nel senso che le partite sono decise dagli episodi: se Buffon non avesse fatto quella parata su Iniesta chissà, magari avrebbe vinto il Barcellona...

Via Neymar, ci saranno Ousmane Dembélé e Deulofeu: chi giocherà tra i due? Difficile dirlo, si può solo dire che spesso gli allenatori si affidano a calciatori già rodati, quelli magari che nella stagione precedente hanno fatto bene, sono già inseriti nell'undici della squadra in cui giocano.

Juventus con tante assenze: questo quanto inciderà? E' soprattutto a centrocampo che mancheranno giocatori di valore ed esperienza: in questo settore la Juventus potrebbe andare in difficoltà.

A prescindere dal modulo, nel caso di un ballottaggio sarebbe meglio partire con Douglas Costa o Bernardeschi? Si può dire che Douglas Costa almeno inizialmente garantisce più velocità, mentre Bernardeschi porta più fisicità pur potendo essere determinante con la sua rapidità nella seconda parte della gara. 

Cosa pensa dell'esclusione di Lichtsteiner dalla lista Uefa? Ha deciso Allegri: evidentemente ha scelto di puntare su altri giocatori della sua rosa.

Ha visto una buona Juventus contro il Chievo? Nel primo tempo direi di no, poi è entrato Dybala che ha veramente trascinato la Juventus. Una cosa positiva è stata che la Juventus non ha preso gol!

Il suo pronostico su Barcellona Juventus? Il Barcellona mi sembra stare meglio fisicamente rispetto alla Juventus, ma credo in ogni caso che potrebbe venire fuori un pareggio. Per la Juventus sarebbe un buon risultato, ci sarebbe tempo per migliorare visto che siamo solo alla prima giornata.

(Franco Vittadini – Claudio Franceschini)

© Riproduzione Riservata.