BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Feyenoord Manchester City (0-4): highlights e gol della partita (Champions League girone F)

Video Feyenoord-Manchester City (risultato finale 0-4): gli highlights e i gol della partita, le azioni salienti della sfida giocata per la prima giornata del girone F in Champions League

Video Feyenoord Manchester City (LaPresse) Video Feyenoord Manchester City (LaPresse)

Il Manchester City vince passeggiando a Feyenoord per 0 a 4 dominando una sfida già decisa nei primi venticinque minuti chiusi già in vantaggio di tre reti segnate da Stones, Aguero e Gabriel Jesus. A chiudere l'incontro di Champions League ci ha pensato ancora Stones nella ripresa che ha segnato così una storica doppietta personale. Gli ospiti partono subito fortissimo riuscendo a sbloccare il risultato già al 2' quando, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, David Silva con uno stupendo cross ha trovato Stones che ha colpito saltando più in alto di tutti ed ha segnato con un colpo di testa che ha sorpreso nettamente Vilhena che, piazzato sulla linea di porta, si è fatto passare incredibilmente il pallone tra i piedi sotto le gambe. La squadra di Guardiola insiste e riesce a raddoppiare quasi subito al 20' quanndo walker, dopo aver conquistato il fondo del campo, ha fatto partire un cross teso sul quale si è avventato prima di tutti Aguero che, dopo aver anticipato Van der Hejden, ha segnato con un bel tiro di prima intenzione che si è infilato imparabilmente sotto la traversa. La reazione degli olandesi è tutta in un tentativo di Kramer che, da posizione defilata, ha fatto partire una potente conclusione dal limite dell'area che Ederson ha deviato in calcio d'angolo.

CLICCA QUI PER I VIDEO HIGHLIGHTS DI FEYENOORD MANCHESTER CITY (0-4)

GOLEADA DEL MANCHESTER CITY

Al 25' arriva anche il terzo gol che nasce da un calcio d'angolo che è finito tra i piedi di Mendy il cui potente tiro da fuori area ha costretto Jones ad una corta respinta sulla quale si è avventato Gabriel Jesus che non ha perdonato segnando con un tiro di prima intezione. Dopo aver trovato la terza marcatura, i ragazzi di Guardiola hanno decisamente abbassato il ritmo permettendo agli olandesi di potersi difendere con più ordine, senza concedere altre palle gol. Nella ripresa, oltre la tradizionale girandola di cambi, non succede praticamente più nulla perchè il City si limita a mantenere il pallone tra i piedi senza mai provare ad affondare e cercando così di non sprecare energie utili per le prossime sfide. La gara del De Kuyp è stata definitivamente chiusa dal quarto gol realizzato da Stones sugli sviluppi di un calcio d'angolo sul quale il difensore è riuscito a segnare con un imperioso colpo di testa che si è infilato sotto la traversa.  Il Manchester City è riuscito quindi a vincere e convincere in trasferta mettendo già un'importante ipoteca sul gruppo che comanda davanti allo Shaktar Donetsk.

CLICCA QUI PER I VIDEO HIGHLIGHTS DI FEYENOORD MANCHESTER CITY (0-4)

© Riproduzione Riservata.