BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Infortunio Conti/ Milan news: Montella, "intervento sul crociato è riuscito bene"

Infortunio Conti: il terzino del Milan è in sala operatoria, il dottor Schonhuber (lo stesso che operò Montolivo) effettuerà la ricostruzione del legamento crociato rotto. 

Andrea Conti (foto da Instagram) Andrea Conti (foto da Instagram)

L'intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro di Andrea Conti è perfettamente riuscito. A confermarlo è stato l'allenatore del Milan, Vincenzo Montella, intervenuto in conferenza stampa per presentare il match contro l'Udinese. Queste le parole del tecnico rossonero riportate dall'Ansa:"L'intervento di Conti è riuscito bene. Ieri è stata una giornata molto triste, come sempre quando un ragazzo si procura un infortunio così. Sono convinto che rientrerà il prima possibile. Ci mancherà perché gioca sempre con grande entusiasmo e freschezza". Il percorso che dovrebbe riportare Andrea Conti in campo nel giro di 6 mesi, dunque, è già iniziato: il conto alla rovescia di Montella e dei tifosi rossoneri può già partire...(agg. di Dario D'Angelo)

INTERVENTO IN CORSO

Sono ore, minuti importanti per il Milan e per Andrea Conti, il terzino rossonero vittima ieri in partitella di un infortunio che dovrebbe tenerlo lontano dai campi di gioco per circa 6 mesi. L'ex giocatore dell'Atalanta è infatti in sala operatoria e, come riportato da Sky Sport, si sta sottoponendo ad un delicato intervento chirurgico artroscopico di ricostruzione del legamento, effettuato dalla équipe del professor Schonhuber a Milano. Il chirurgo è lo stesso medico che operò con successo Riccardo Montolivo per un problema della stessa natura lo scorso anno. E proprio l'ex capitano rossonero, oltre a inviare al compagno di squadra un messaggio di incoraggiamento come tutti gli altri componenti della rosa, potrà spiegargli come velocizzare le tappe del rientro in campo. In ballo, oltre alla stagione con la maglia del Milan, c'è anche la convocazione al Mondiale: Conti farà di tutto per convincere Ventura a portarlo in Russia. La corsa verso il ritorno in campo, del resto, è già iniziata.

CALABRIA O ABATE PER CONTI?

L'infortunio di Conti complica non poco i piani di Vincenzo Montella, che porprio dopo aver sperimentato con successo il 3-5-2 si trova costretto a rinunciare al suo terzino migliore per questo modulo. In ogni caso la batteria di terzini del Milan sembra all'altezza di sopperire all'assenza prolungata anche di un top come Conti. Arruolabili per la fascia destra, infatti, vi sono Ignazio Abate, titolarissimo di Montella fino allo scorso anno e Davie Calabria, che al ruolo di vice-Conti si è abituato anche nell'ultimo Europeo Under 21. Per quanto non sia stato felice per l'infortunio del compagno di squadra, lo stop di Conti sembra costituire un'occasione imperdibile proprio per Calabria, che per caratteristiche potrebbe adattarsi al 3-5-2 anche meglio di Abate e in questi 6 mesi dimostrare che la scelta del Milan in estate di non cederlo neanche in prestito si è rivelata oltre che azzeccata in ragione dell'inconveniente occorso a Conti anche un investimento per il futuro.

© Riproduzione Riservata.