BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Fiorentina Bologna (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 4^ giornata)

Le pagelle di Fiorentina Bologna: i voti per il Fantacalcio, i giudizi a tutti i protagonisti della partita che si è giocata per la quarta giornata del campionato di Serie A 2017-2018

Pagelle Fiorentina Bologna, Serie A (Foto LaPresse)Pagelle Fiorentina Bologna, Serie A (Foto LaPresse)

Puntuali al fischio finale, vediamo le pagelle di Fiorentina Bologna per la quarta giornata del campionato di Serie A. La Fiorentina vince 2-1 davanti ai suoi tifosi contro il Bologna, grazie ai gol nella ripresa di Chiesa e Pezzella. Primo tempo noioso, secondo sull'ottovolante, al Franchi: spettacolare il destro all'incrocio del giovane attaccante viola, subito pareggiato però da un drop di Palacio, dopo meno di un minuto. Ci ha pensato il difensore, appena convocato dal ct Sampaoli nella rosa dell'Argentina, a piazzare il colpo di testa decisivo poi su azione da calcio d'angolo. Seconda vittoria di fila per Pioli, che dopo un avvio difficile sta trovando la quadratura del cerchio.

VOTO FIORENTINA 7 – Merita la vittoria, nonostante lo scatenato Palacio cerchi in ogni modo di complicare i piani della Viola. Con un Chiesa così, anche la serata sottotono degli altri attaccanti passa in secondo piano VOTO BOLOGNA 5,5 – Sfiora il 2-2 nel finale ma le uniche note positive arrivano dalla prova di Palacio, trascinatore vero. C'è ancora parecchio lavoro per Donadoni VOTO SIG.VALERI (ARBITRO) 6 – Non sbaglia nulla di eclatante, anche se la gestione dei cartellini potrebbe essere rivedibile. Sufficienza stiracchiata

FIORENTINA-BOLOGNA: I VOTI DEI VIOLA

SPORTIELLO 6: Ordinaria amministrazione. Sul gol di Palacio e sul palo dell'argentino, non sfodera miracoli; serata da compitino

BIRAGHI 6,5: Verdi si accentra sempre e lui ne approfitta per concentrarsi sulla fase offensiva, offrendo ai compagni diversi cross interessanti. Assist per Pezzella compreso

ASTORI 5,5: Sbaglia lui sul gol di Palacio, cadendo goffamente. Insufficienza resa meno grave dal resto della partita, più che positiva

GASPAR 6,5: Costringe Di Francesco a fare il difensore aggiunto, togliendo un'arma pericolosa agli avversari. Ottima prestazione

GE. PEZZELLA 7: Solido dietro, decisivo in avanti, con il colpo di testa del 2-1 finale. Che debutto al Franchi!

VERETOUT 6: Bravo in impostazione, qualche problema invece quando transita nella sua zona Verdi

BADELJ 6: Più quantità che qualità, per l'occasione. E anche un rischio di doppio giallo nel finale... E' comunque il cuore della mediana viola

BENASSI 5,5: Si vede davvero poco e non sorprende particolarmente la sostituzione nell'intervallo. In realtà però era in linea con la maggior parte dei compagni, da verificare quindi eventuali problemi fisici

THEREAU 5,5: Anche lui sotto le proprie possibilità, di fatto produce un colpo di testa parato da Mirante e basta, fino a quando resta in campo

F. CHIESA 7,5: Il migliore in campo assieme a Palacio. Quando accelera palla al piede è eccezionale, il gol una meraviglia di tecnica e potenza

G. SIMEONE 5,5: Non convince, passa oltre un'ora nell'ombra per poi svegliarsi nel finale e sfiorare anche il gol in rovesciata. Ma da lui ci si aspetta ben altro

GIL DIAS 6: Entra bene, si mette in mostra sulla destra grazie al dribbling e alla creatività. Ma pecca un po' quando c'è da concludere la giocata...

VITOR HUGO e EYSSERIC SV

ALL. PIOLI 6: Rischia la beffa finale vista la verve di Palacio ma i 3 punti sono giusti, per quanto visto in campo. Deve lavorare per assemblare meglio il potenziale offensivo, di alto livello

FIORENTINA-BOLOGNA: I VOTI DEI ROSSOBLU

MIRANTE 5,5: Nulla può sul destro di Chiesa, forse poteva fare qualcosa di più invece sul colpo di testa di Pezzella. E perde un pallone molto rischioso sempre nella ripresa, con Simeone incapace di approfittarne

KRAFTH 5: Non è colpa sua se Chiesa ha il turbo nelle gambe... Serata complicata non per responsabilità personali ma per superiorità dell'avversario diretto

HELANDER 6: Buona la prova in marcatura sul Cholito Simeone, che non gli va praticamente mai via nemmeno in velocità

G. GONZALEZ 6: Lascia il lavoro sporco al compagno di reparto, occupandosi a distanza di Thereau, che lo impegna molto poco

MASINA 5,5: Limita bene Benassi, soffre un po' di più su Gil Dias. Ma non sfigura

PULGAR 5,5: Primo tempo all'altezza, ripresa molto più in sofferenza. Quando la Viola prende in mano la partita, lui evapora

TAIDER 6: Meglio degli altri centrocampisti perchè capace di tenere botta anche nel momento peggiore per i suoi. Per poco non offre a Palacio la palla del 2-2

A. POLI 5,5: Stesso discorso fatto per Pulgar. Primo tempo di lotta e grinta, secondo ad inseguire, con il fiato corto

VERDI 6: Ha gli spunti e la personalità per essere il leader tecnico di Donadoni. Però va a intermittenza

F. DI FRANCESCO 5,5: Gioca troppo lontano dalla porta, costretto quasi solo alla fase difensiva. E soffre questo mood tattico, finendo per essere tra i peggiori

PALACIO 7,5: Impressionante per come prende per mano la squadra e la porta vicinissima al pari. E' già indispensabile, dopo sole due apparizioni in rossoblu...

B. PETKOVIC 5,5: Viene lanciato nella mischia per sfruttarne la fisicità sui palloni lunghi, nel finale. Ma si vede poco in area

I. MBAYE e OKWONKWO SV  

ALL. DONADONI 5,5: Non può bastare il solo Palacio, c'è bisogno soprattutto di chiarire il ruolo di Destro, relegato in panchina per 90 minuti. Squadra troppo difensiva, troppo a lungo

IL PRIMO TEMPO

Ecco le pagelle del primo tempo di Fiorentina Bologna, secondo anticipo della quarta giornata in Serie A. Prima frazione di gioco senza gol allo stadio Franchi di Firenze, dove i padroni di casa della Fiorentina e il Bologna sono ferme sul punteggio iniziale, senza grandi "scossoni" a referto. Nel complesso Viola superiore per proposta di gioco, con Badelj e Veretout (per entrambi voto 6) padroni della metà campo; troppo timida però la fase offensiva, in particolare per via di una prestazione anonima del Cholito Simeone (voto 5,5). L'unico a provarci con una certa verve è stato Chiesa (voto 6,5), soprattutto nel finale, con due azioni personali da applausi. Ma senza patemi per Mirante (voto 6). Dall'altra parte difesa solida e qualche (rarissima) ripartenza, con Verdi (voto 6) consueto cuore della manovra d'attacco ma sempre ben contrastato da centrocampisti e difensori avversari. Prestazione di sostanza e qualità per Poli e Pulgar (voto 6 per entrambi), all'inseguimento perenne degli attaccanti viola. Deve ancora entrare nel vivo, insomma, la contesa. Speriamo in una ripresa più movimentata...

FIORENTINA-BOLOGNA: I VOTI DEL PRIMO TEMPO

VOTO FIORENTINA 6 – Tiene sempre il possesso, imposta le azioni d'attacco ma manca nettamente nella fase di finalizzazione. In ogni caso prova sufficiente MIGLIORE FIORENTINA CHIESA VOTO 6,5 – Quando parte in velocità è irrefrenabile. Pioli deve riuscire a sfruttare maggiormente la sua arma principale PEGGIORE FIORENTINA G. SIMEONE VOTO 5,5 – Non si vede praticamente mai. Non esageriamo oltre con l'insufficienza ma così di certo non può bastare, per il Cholito VOTO BOLOGNA 5,5 – Tanta difesa e pochissima ripartenza. Primo tempo prettamente di attesa, nella propria metà campo; così facendo puoi strappare un pari ma sei sempre a rischio, sulla pressione avversaria MIGLIORE BOLOGNA A. POLI VOTO 6 – Lotta in mezzo al campo e raddoppia spesso la marcatura, aiutando i compagni in difesa PEGGIORE BOLOGNA F. DI FRANCESCO VOTO 5,5 – Costretto a inseguire Gaspar più che ad attaccarlo, si fa anche ammonire. Non bene per ora

© Riproduzione Riservata.