BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI / Napoli Benevento: riposo per capitan Hamsik. News, diretta tv, orario (Serie A)

Probabili formazioni Napoli Benevento: diretta tv, orario, le ultime notizie live sugli schieramenti delle due squadre che si affrontano nella quarta giornata del campionato di Serie A

Probabili formazioni Napoli Benevento, Serie A (Foto LaPresse)Probabili formazioni Napoli Benevento, Serie A (Foto LaPresse)

Parlando delle panchine di Napoli e Benevento, appare evidente che nelle probabili formazioni delle due squadre sia Maurizio Sarri a godere della maggiore possibilità di scelta rispetto al collega Marco Baroni, come è anche normale che sia. Tra i nomi di spicco per il Napoli, ecco Arkadiusz Milik che torna ad essere la prima alternativa in attacco del classico tridente, ma anche Marek Hamsik al quale dovrebbe toccare un turno di riposo dopo le ultime deludenti prestazioni fornite in questo inizio di stagione. In difesa il primo nome dovrebbe essere Vlad Chiriches, ricordiamo che saranno fra le riserve anche i due nuovi acquisti Mario Rui e Ounas: sappiamo che Sarri gestisce con molta cautela i nuovi innesti. In casa Benevento citiamo George Puscas, che ha dato un valido contributo alla promozione, ma anche chi fra Massimo Coda e Samuel Armenteros dovrà accomodarsi inizialmente in panchina. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA DIFESA

Molte certezze in difesa per quanto riguarda le probabili formazioni di Napoli e Benevento. Maurizio Sarri infatti ancora una volta si affiderà al quartetto più consolidato davanti a Reina, con la classica coppia centrale composta da Albiol e Koulibaly, Hysaj terzino destro e Ghoulam a sinistra, anche se i tanti impegni ravvicinati (mercoledì si andrà in casa della Lazio) potrebbero consigliare di fare un po’ di turnover. Per ora però l’argomento non sembra essere all’ordine del giorno in casa Napoli. Sicuramente si annuncia un compito più impegnativo per la retroguardia del Benevento (che ha subito 4 gol finora in campionato), nella quale l’unico dubbio dell’allenatore Marco Baroni sembra quello fra Di Chiara e Letizia come terzino sinistro, mentre dall’altra parte ci sarà Venuti e in mezzo la coppia centrale Lucioni-Antei davanti al portiere Belec. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MERTENS TORNA TITOLARE

Il confronto fra gli attacchi di Napoli e Benevento nelle probabili formazioni alla vigilia del derby campano è chiaramente sbilanciato a favore dei partenopei, che in campionato hanno già segnato 9 gol mentre per il Benevento è arrivata finora una sola rete. Dopo avere giocato titolare contro lo Shakhtar Donetsk, Milik tornerà in panchina e di conseguenza vedremo il classico tridente dei ‘picchetti’ con Mertens falso ma efficacissimo numero 9, affiancato da Callejon sulla fascia destra e Insigne a sinistra, un tridente che dà sempre grandi soddisfazioni. Se per Maurizio Sarri è tutto chiaro, Marco Baroni dovrà inventarsi qualcosa: Iemmello sembra essere certo del posto da titolare, al suo fianco Coda è insidiato da Armenteros, anche se gettare in campo dal primo minuto il nuovo sudamericano proprio al San Paolo potrebbe essere un rischio per i giallorossi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL DERBY DI CAMPANIA

Napoli Benevento, quarta giornata del campionato di Serie A 2017-2018, va in scena alle ore 15 di domenica 17 settembre: è il derby che tutti i tifosi giallorossi aspettavano, il sogno di giocare contro la formazione partenopea nel massimo campionato di calcio. Un Benevento che però ci arriva avendo sempre perso, e con la beffa della sconfitta in pieno recupero maturata contro il Torino; il Napoli è a punteggio pieno dopo le prime tre partite, ma l’esordio in Champions League ha fatto registrare la sconfitta sul campo dello Shakhtar Donetsk e dunque servirà riscattarsi subito. Aspettando che le due squadre scendano sul terreno di gioco, andiamo a vedere dubbi e certezze nella mente degli allenatori, analizzando approfonditamente le probabili formazioni di Napoli Benevento.

COME VEDERE NAPOLI BENEVENTO IN DIRETTA TV

Napoli Benevento, quarta giornata del campionato di Serie A 2017-2018, sarà disponibile in diretta tv sui canali della televisione satellitare (precisamente su Sky Calcio 2) e sui canali del digitale terrestre a pagamento (nello specifico su Premium Calcio 1 e Premium Calcio 1 HD).

FORMAZIONI NAPOLI: I DUBBI DI SARRI

Maurizio Sarri cambia il suo Napoli: sono tre i giocatori che dovrebbero rimanere fuori rispetto alla sconfitta in terra ucraina. A centrocampo starà fuori Hamsik: quasi un evento, ma il tecnico ha parlato chiaro e affermato che il capitano ha bisogno di tirare un po’ il fiato. A prenderne il posto sarà di fatto Allan, anche se sul centrosinistra si sposterà Zielinski che dunque sarà confermato rispetto alla formazione di mercoledì sera. Out anche Amadou Diawara: ne prenderà il posto Jorginho che agirà in cabina di regia. Il terzo cambio sarà in attacco, dove Dries Mertens torna titolare: in questo momento il belga è imprescindibile e allora gli fa spazio un Milik che al di là del rigore non ha fatto granchè in Champions League. Ovviamente conferma per i due esterni del tridente - Callejon e Lorenzo Insigne - e anche la linea difensiva dovrebbe essere la stessa, con Hysaj e Ghoulam a presidiare le corsie e la coppia in mezzo formata da Raul Albiol e Koulibaly. Attenzione però a Maggio e Mario Rui: uno dei due, anche in vista del turno infrasettimanale, potrebbe essere in campo dal primo minuto.

FORMAZIONI BENEVENTO: LE SCELTE DI BARONI

Per il derby, Marco Baroni dispone il suo Benevento con un 4-4-2: in forse Andrea Costa, dunque si prepara Antei a essere confermato al centro della difesa insieme a Lucioni, mentre sulle fasce laterali dovrebbero esserci Venuti e Gaetano Letizia. A centrocampo Cataldi sarà il giocatore incaricato di creare gioco, ma una mano gli arriverà anche dalle corsie dove Ciciretti e D’Alessandro dovranno essere bravi a fare le due fasi e aiutare in fase di impostazione avendo piedi buoni per far partire eventuali ripartenze. Un collante importante sarà rappresentato da Ledian Memushaj che anche negli anni di Pescara ricopriva un ruolo centrale nel settore nevralgico del campo; in attacco le soluzioni non sono poche, perchè anche il rumeno Puscas e Armenteros possono avere spazio ed essere utili, ma dal primo minuto la coppia scelta da Baroni dovrebbe essere quella formata da Iemmello, che sarà il principale riferimento in area di rigore, e Massimo Coda che potrà svariare maggiormente alla ricerca di palloni giocabili.

 

IL TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 23 Hysaj, 33 Raul Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 5 Allan, 8 Jorginho, 20 Zielinski; 7 Callejon, 14 Mertens, 24 L. Insigne

A disposizione: 22 Sepe, 1 Rafael C., 11 Maggio, 19 Ni. Maksimovic, 21 Chiriches, 6 Mario Rui, 30 Rog, 42 A. Diawara, 17 Hamsik, 37 Ounas, 99 Milik, 15 Giaccherini

Allenatore: Maurizio Sarri

Squalificati: -

Indisponibili: -

 

BENEVENTO (4-4-2): 1 Belec; 23 Venuti, 88 Antei, 5 Lucioni, 3 G. Letizia; 10 Ciciretti, 8 Cataldi, 20 L. Memushaj, 7 D’Alessandro; 11 M. Coda, 33 Iemmello

A disposizione: 22 Brignoli, 18 Gyamfi, 6 Djimsiti, 17 Di Chiara, 77 Lazaar, 4 Del Pinto, 13 Chibsah, 14 N. Viola, 26 Parigini, 87 Lombardi, 90 Armenteros, 32 Puscas

Allenatore: Marco Baroni

Squalificati: -

Indisponibili: A. Costa

© Riproduzione Riservata.