BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Risultati Serie D / Diretta gol live score: tutti i finali! Gironi A, B, C, D, E, F, G, H, I

Risultati Serie D, diretta gol live score: le partite dei gironi A, B, C, D, E, F, G, H, I. Oggi domenica 17 settembre 2017 si giocano le partite per la 3^ oppure 4^ giornata dei gruppi

Risultati Serie D - LaPresseRisultati Serie D - LaPresse

Facciamo una panoramica dei risultati di Serie D che sono maturati in questa domenica, come sempre molto interessante nel massimo campionato dilettantistico italiano. Cominciamo dalle tre squadre che erano capolista solitarie nei rispettivi gironi: continua la corsa della Lentigione, vittoriosa per 2-1 sulla Colligiana, nel girone D; nel girone E invece rallenta il Savona, che ha pareggiato per 1-1 il big-match contro la Massese; ancora peggio il Tratevere nel girone G, che dopo il primo accenno di fuga ha perso per 0-2 in casa contro l’SFF Atletico. Ennesimo rinvio per la Vibonese, protagonista del caso che sta ancora tormentando il calcio italiano quando già da diverse settimane i campionati sono cominciati, spendiamo infine una citazione per il pirotecnico 4-3 che ha deciso il prestigioso derby lombardo fra il Varese e la Pro Sesto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Pochi minuti al fischio d’inizio delle tantissime partite che dal Nord al Sud dell’Italia caratterizzeranno la domenica pomeriggio della Serie D: terza oppure quarta giornata che sia a seconda dei turni infrasettimanali che alcuni gruppi hanno disputato nei giorni scorsi, la stagione è naturalmente appena alle prime battute. C’è dunque ancora il brivido delle avventure appena cominciate: chi è partito bene vuole dare continuità, chi ha avuto dei passi falsi ha voglia di rivalsa e di riscatto. Il cammino è lungo e molto impegnativo, perché in ogni girone solamente la prima conquista la promozione in Serie C: la battaglia è già iniziata, perdere punti non va bene anche se siamo ancora ai primi metri di una maratona. Adesso però non è più tempo per le parole: è il campo ad emettere gli unici verdetti che contano, spazio allo spettacolo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

AMMUCCHIATA NEL GIRONE I

Abbiamo riferito del quartetto che guida il girone A, ma nella Serie D che è appena cominciata c’è un gruppo ancora più affollato per quanto riguarda la testa della classifica - anche se in questo caso sono state giocate appena due giornate, essendo un raggruppamento a 18 squadre. Parliamo del girone I, dove sono a punteggio pieno ben cinque squadre, cioè Gela, Palazzolo, US Palmese, Vesuvio Ercolanese e Portici. Proprio queste due squadre si affronteranno nell’unico scontro diretto della giornata: appuntamento in casa del Portici 1906 per il derby con la Vesuvio Ercolanese, che ci aiuterà a capire meglio quali potrebbero essere le ambizioni delle due formazioni in un gruppo che però resta sempre condizionato in modo piuttosto pesante dal ‘caso’ Vibonese. Comunque la pensiate, una cosa è certa: le sentenze definitive dovrebbero arrivare più velocemente, per il bene di tutto il sistema calcio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SUL GIRONE A

La quarta giornata del girone A di Serie D vedrà naturalmente coinvolte alcune big che sono state inserite in questo gruppo, del quale infatti fanno parte ben tre capoluoghi di provincia lombardi: Como, Varese e Pavia. Per i lariani ci sarà una trasferta in Piemonte sul campo del Calcio Derthona, mentre il Pavia gioca in casa contro l’Olginatese e il Varese attende la Pro Sesto, altra squadra di passati ben più nobili ma adesso costretta ad accontentarsi della Serie D. Proprio la Pro Sesto fra tutte queste è l’unica squadra ancora a punteggio pieno in classifica, dove a quota 9 punti troviamo anche Gozzano, Caronnese e Folgore Caratese oltre alla compagine di Sesto San Giovanni. Il Gozzano dovrà affrontare la trasferta sul campo del Seregno, ma i riflettori saranno puntati soprattutto sullo scontro diretto che vedrà di fronte le altre due capolista, cioè Caronnese e Folgore Caratese, che di conseguenza imporrà almeno ad una delle due di perdere il comando a punteggio pieno. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI TORNA IN CAMPO

La Serie D si accinge a tornare in campo oggi, domenica 17 settembre, per una nuova giornata del massimo campionato dilettantistico italiano, la porta sul mondo dei professionisti che a fine stagione come di consueto si aprirà per le squadre che risulteranno vincitrici dei nove gironi. Il cammino è certamente molto lungo e appena iniziato: siamo alla terza giornata per quei gironi che al termine del campionato avranno disputato 34 turni, essendo a 18 squadre, mentre in settimana è già stato disputato il primo infrasettimanale nei gironi più numerosi (19 oppure 20 squadre), che di conseguenza stanno già allungando il passo e oggi vivranno già la loro quarta giornata.

LE PRIME CAPOLISTE

Abbiamo già accennato che conta solo il primo posto, salvo naturalmente ripescaggio e altri imprevisti comunque sempre possibili nelle estati del calcio italiano. Nel girone A, che ha già disputato tre giornate, sono ancora a punteggio pieno ben quattro squadre, cioè Gozzano, Caronnese, Folgore Caratese e Pro Sesto. Anche il girone B ha vissuto un infrasettimanale, nessuna squadra però ha 9 punti e troviamo Pro Patria, Pontisola, Rezzato e Caravaggio con 7 punti in testa. Nel girone C sono bastate due giornate per isolare in testa la coppia formata da Belluno e Virtus Verona. Lentigione solitaria nel girone D, altro gruppo che ha già vissuto tre giornate: solo la capolista è a quota 9 punti.

LENTIGIONE, SAVONA E TRASTEVERE SOLITARIE

Nel girone E addirittura dopo due giornate c’è una sola squadra al comando: doppia vittoria solo per il Savona, unica formazione a quota 6 punti. Nel girone F invece ci sono tre squadre a punteggio pieno alla stessa quota: si tratta di Vis Pesaro, Fabriano Cerreto e Matelica. Nel girone G riflettori su una delle protagoniste già nella passata stagione, il Trastevere Calcio, che proverà a dare un nuovo assalto alla promozione e intanto è già rimasto da solo al comando, unica compagine a 6 punti dopo le prime due giornate. I primi due turni sorridono invece a Potenza e Altamura, le due squadre ancora a punteggio pieno nel girone H. Infine, la nostra panoramica si chiude con l’ammucchiata a quota 6 punti nel girone I, dove sono a punteggio pieno ben cinque squadre, cioè Gela, Palazzolo, US Palmese, Vesuvio Ercolanese e Portici.

GIRONE A

Arconatese-Varesina 1-1

Borgaro-Casale 1-1

Borgosesia-Bra 1-0

Caronnese-Folgore Caratese 3-2

Castellazzo-OltrepoVoghera 2-3

Chieri-Inveruno 3-3

Derthona-Como 1-1

Pavia-Olginatese 2-1

Seregno-Gozzano 1-2

Varese-Pro Sesto 4-3

GIRONE B

Ciliverghe Mazzano-Caravaggio 1-1

Darfo Boario-Virtus Bergamo 1-0

Grumellese-Pro Patria 0-1

Lecco-Pontisola 1-1

Levico Terme-Lumezzane 4-1

Pergolettese-Scanzorosciate 1-1

Rezzato-Dro 2-0

Romanese-Crema 0-3

Trento-Ciserano 1-2

GIRONE C

ArzignanoChiampo-Virtus Verona 1-0

Calvi Noale-Abano 1-0

Campodarsego-Cjarlins Muzane 2-0

Delta Rovigo-Legnago Salus 2-1

Este-Ambrosiana 3-0

Feltre-Clodiense 0-0

Liventina-Belluno 0-2

Mantova-Montebelluna 1-2

Tamai-Adriese 0-1

GIRONE D

Castelvetro-Correggese 2-0

Forlì-Montevarchi 3-0

Lentigione-Colligiana 2-1

Pianese-Rimini 2-2

Sammaurese-Mezzolara 1-1

Sangiovannese-Romagna Centro 1-0

Sasso Marconi-Vivi Altotevere 2-2

Tuttocuoio-Fiorenzuola 0-2

Vigor Carpaneto-Imolese 1-2

Villablagio-Trestina 3-0

GIRONE E

Finale-Argentina 4-0

Ghivizzano Borgo-Sestri Levante 1-1

Lavagnese-Real Forte Querceta 1-0

Ligorna-Albissola 2-1

Ponsacco-Rignanese 2-0

San Donato-Viareggio 2-3

Savona-Massese 1-1

Seravezza Pozzi-Valdinievole Montecatini 2-0

Unione Sanremo-Scandicci 1-0

GIRONE F

Avezzano-Monticelli 1-1

Campobasso-Fabriano Cerreto 2-0

Castelfidardo-Agnonese 0-0

Francavilla-San Nicolò 0-1

L'Aquila-Nerostellati Pratola 3-0

Matelica-Jesina 1-2

Pineto-Vastese 1-0

Recanatese-Sangiustese 0-1

San Marino-Vis Pesaro 0-1

GIRONE G

Anzio-Lupa Roma 1-2

Budoni-Flaminia 0-1

Cassino-Latina 3-2

Lanusei-Aprilia 2-1

Monterosi-San Teodoro 4-2

Nuorese-Albalonga 0-1

Ostia Mare-Tortolì 1-1

Rieti-Latte Dolce 4-0

Trastevere-SFF Atletico 0-2

GIRONE H

Cavese-Aversa 2-1

Fulgor Molfetta-Pomigliano 2-2

Gravina-Francavilla 4-1

Picerno-Nerostellati Frattese 2-0

Taranto-Sarnese 2-3

Turris-Potenza 0-2

Manfredonia-Altamura 1-2

Nardò-San Severo 1-0

GIRONE I

Acireale-Roccella 3-1

Cittanovese-Messina 1-0

Gelbison Cilento-Troina 1-3

Isola Capo Rizzuto-Ebolitana 0-2

Nocerina-Igea Virtus 1-1

Paceco-Palmese 2-1

Portici-Vesuvio Ercolanese 0-3

Sancataldese-Palazzolo 3-2

© Riproduzione Riservata.