BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ EntellaTernana (3-1): highlights e gol della partita (Serie B 2017-2018 4^giornata)

Video Entella Ternana (risultato finale 3-1): gli highlights e i gol della partita giocata al Comunale di Chiavari e valida nella 4^ giornata di Serie B 2017-2018.

VideoEntella Ternana (LaPresse) VideoEntella Ternana (LaPresse)

L’Entella non sbaglia al Comunale di Chiavari nella partita contro la Ternana, valida nella quarta giornata del campionato di Serie B: 3-1 il tabellone finale al triplice fischio finale per la formazione ligure che trova così la prima vittoria della stagione. Sfida davvero emozionante quella che si è svolta in terra ligure ben indirizzata da parte dei biancazzurri già nella prima frazione di gioco: al 3’ minuto il primo gol della partita con Eramo, che sfruttando l’assist di Luppi porta i padroni di cada subito in vantaggi. La prima frazione però si chiude in pareggio: è Montalto su assist di Angiulli ha firmare l’-2 per rossoverdi. Il secondo tempo vede in vantaggio di nuovo l’Entella con Luppi in gol al 55’, mentre al 60’ Gasparotto regala un autogol ai padroni di casa chiudendo di fatto l’incontro. Numeri alla mano è stata però la Ternana a firmare la miglior prestazione a Chiavari: 56% di possesso palla con 19 tiri (otto quelli avversari) di cui ben 8 verso lo specchio avversario, oltre a 12 calci d’angolo e 19 punizioni messe a bilancio.

LE PAROLE AI TECNICI

Al termine della partita tra Entella e Ternana, il tecnico della formazione umbra Pochesci ha chiesto scusa pubblicamente ai tifosi per la prestazione messa in campo dai suoi, chiedendo nel contempo vicinanza e sostegno. L’allenatore biancoceleste ha invece dichiarato in mixed zone: “Sono molto soddisfatto prima di tutto per questo risultato che siamo riusciti ad ottenere ma poi sono contento del regalo che si sono fatti questi ragazzi. Io so realmente con quanta passione, dedizione ed umiltà lavorano. La squadra ha voluto andarsi a prendere questo momento di gloria perché è una squadra compatta. Oggi, a tratti, abbiamo confermato quanto di buono fatto a La Spezia. C’è da lavorare però lavorare su un risultato positivo è un po’ più facile per tutti”.

© Riproduzione Riservata.