BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Paganese Juve Stabia (risultato finale 1-2) streaming video Sportube: prima vittoria per i gialloblu

Diretta Paganese-Juve Stabia: info streaming video Sportube, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 5^ giornata di Serie C

Diretta Paganese-Juve Stabia, LaPresseDiretta Paganese-Juve Stabia, LaPresse

DIRETTA PAGANESE JUVE STABIA (DIRETTA FINALE 1-2)

La Juve Stabia porta a casa i tre punti, e la prima vittoria stagionale, nel match contro la Paganese. I padroni di casa devono incassare il secondo ko consecutivo e rimandare il successo davanti al proprio pubblico. Per i gialloblu hanno segnato Allievi e Paopni, mentre i locali hanno accorciato con Scarpa a fine gara. Grazie a questo risultato, la Juve Stabia sale a quota cinque punti in classifica, scavalcando proprio i rivali della Paganese, fermi a quota quattro. Nella prossima partita, la Juve Stabia ospiterà in caso il Fondi, la Paganese invece andrà sul campo del Matera. (aggiornamento Jacopo D'Antuono)

AL VIA LA RIPRESA

E' ricominciato da oltre quindici minuti, il secondo tempo tra Paganese e Juve Stabia, con la formazione gialloblu che conduce per due reti a zero. La prima frazione di gioco si chiude in favore della squadra ospite, che la sblocca con una giocata di Allievi. Nella ripresa, la Juve Stabia insiste e costruisce nuove opportunità sul fronte offensivo. E al cinquantottesimo, i gialloblu, trovano il raddoppio con Paponi, che conclude col destro e insacca al volo. Paganese sotto di due reti, risultato da gestire per la Juve Stabia. (aggiornamento Jacopo D'Antuono)

LA SBLOCCA ALLIEVI

Circa mezzora sul cronometro di Paganese Juve Stabia e ospiti già avanti uno a zero, grazie al gol siglato da Allievi al dodicesimo minuto di gioco. Al primo tiro dalla bandierina, la compagine gialloblu è passata in vantaggio grazie all'inserimento perfetto di Allievi, che ha messo la firma sul suo primo gol con la casacca della Juve Stabia. Attorno al diciassettesimo viene annullato un gol agli ospiti, che sfiorano il bis con Lisi prima della bandierina del guardalinee. Al venticinquesimo squillo di Tascone da fuori area: conclusione deviata sul fondo. (aggiornamento Jacopo D'Antuono)

SI GIOCA

Paganese e Juve Stabia si preparano in vista di un derby che si preannuncia infuocato. Giuseppe Picone, difensore della Paganese, ai microfoni del sito ufficiale ha parlato del suo ritorno in azzurrostellato e del match di sabato sera al "Marcello Torre" contro la Juve Stabia: "Sono tornato con grande voglia e piacere qui a Pagani, a fine luglio ho ricevuto la chiamata di Antonio Bocchetti ed è stato semplice per me dire sì: era un mio desiderio. Il gruppo inizia a formarsi bene, stiamo lavorando durante la settimana con grande impegno, seguendo le indicazioni del mister. La differenza tra lo scorso anno è che i giovani hanno grande qualità e vogliono emergere. Il pensiero è già a sabato, gara importantissima per ambiente e tifosi. Impossibile dimenticare la vittoria dell’anno scorso al Menti: la festa dei tifosi al ritorno a Pagani ci diede la spinta necessaria per poi centrare il traguardo dei playoff. Sabato mi aspetto una Juve Stabia arrabbiata per la sconfitta interna, ma noi daremo tutto e di più per vincere insieme ai tifosi che, sono convinto, ci daranno la forza per esprimerci al massimo delle nostre possibilità". Il centrocampista Fabio Caserta, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale della società: "Sicuramente vogliono fare bene così come vogliamo fare bene noi. Siamo consapevoli che sarà una partita sentita e difficile però noi cercheremo di fare di tutto per vincere. Non dobbiamo pensare a quello che è successo settimana scorsa ma guardare avanti evitando di fare gli stessi errori. Noi tutti siamo amareggiati per come è andato il secondo tempo ma ora dobbiamo pensare alla prossima partita". (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA DIRETTA PAGANESE JUVE STABIA

La partita di Serie C Paganese-Juve Stabia non sarà visibile in diretta tv ma accedendo al sito www.sportube.tv sarà possibile assistere alla diretta streaming video pagando 2,90 € per sbloccare la visione del singolo match, come per ogni altra partita di Serie C.

I BOMBER

Sfida ai gradini bassi della classifica del girone C quella tra Paganese e Juve Stabia: le due formazioni però alla vigilia della quinta giornata della Serie C non possono più di tanto lamentarsi in termini di gol, anche se entrambe le rose non si è ancora veramente esso in luce un bomber. Vediamo quindi qualche numero a partire dalla società azzurrostellata oggi padrone di casa: la Paganese si presenta in campo avendo firmato per ora 3 reti (avendo subite 5 però). Per la squadra di Massimiliano Favo di contano due marcatori a degno finora ovvero Cesaretti autore di una doppietta e Talamo, fermo invece a quota 1gol. Bilancio appena superiore per la compagine della Juve Stabia che finora è riuscita a mettere a statistica 4 reti con un solo giocatore che ha potuto sfondare la rete avversaria due volte. Si tratta del gialloblu Paponi, mentre Mastalli e Simeri hanno firmato una rete a testa. (agg Michela Colombo)

LE STATISTICHE

L'ultimo match in programma per la quinta giornata del girone C  sarà il derby campano fra Paganese e Juve Stabia: vediamo quindi qualche statistica aggiornata delle due squadre. I padroni di casa hanno patito il secondo KO stagionale nell'ultima giornata per opera dell’Akragas: al momento gli azzurri stellati registrano la 15^posizione in classifica con appena 4 punti a bilancio e con una differenza reti negativa, con tre gol atti e ben cinque subiti finora. Va però detto che la Paganese è l’unica squadra del girone C ad aver realizzato quattro punteggi under. La Juve Stabia non ha ancora vinto la sua prima partita: dopo due pareggi è arrivata la sconfitta casalinga contro il Trapani nel quarto turno di campionato (già osservato un turno di riposo) e le vespe al momento stazionano al 17^ gradino con 2 punti. Ampliando i dati va detto che la Juve Stabia registra una differenza reti di 4 a 6, mentre per gli esiti si registrano due over e un under. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Derby caldo quello fra Paganese e Juve Stabia, non solo in campo ma anche sugli spalti vista la rivalità tra queste due tifoserie, come da copione nelle sfide tutte campane del girone C di Serie C. Due squadre che puntano a far bene nel torneo, anche se l'inizio di stagione certo non è stato dei migliori. La formazione azzurrostellata vuole vincere in una sfida che potrebbe essere il là ad una buona stagione, dopo un inizio che possiamo definire interlocutorio nelle precedenti giornate. La squadra stabiese invece è in grave crisi e la sconfitta col Trapani ha gettato in depressione l'intero ambiente, visti i 2 soli punti in classifica. Negli ultimi cinque precedenti tra Paganese e Juve Stabia ci sono state due vittorie a testa ed un solo pareggio tra queste due squadre, dunque il bilancio dei testa a testa recenti si presenta in equilibrio. Ci sarà di che divertirsi, anche perché allo stadio Torre è attesa una cornice di pubblico di un certo livello e che renderà la sfida un vero e proprio spettacolo da ammirare e con cui divertirsi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Paganese-Juve Stabia, diretta dall'arbitro Giovanni Nicoletti della sezione di Catanzaro, è in programma allo Stadio "Marcello Torre" di Pagani questa sera, sabato 23 settembre 2017 alle ore 20.30 ed è una delle partite che compone il programma della quinta giornata del campionato 2017-18 di Serie C, girone C. 

Per la squadra di Massimiliano Favo si tratta di una buona opportunità per trovare la seconda vittoria in campionato anche se in casa non ha ancora gioito: finora il club campano non è riuscito a ingranare raccogliendo quattro punti in altrettante gare, vincendo solamente contro il Cosenza, pareggiando la gara interna contro la Reggina e andando incontro a due sconfitte contro Bisceglie e Agrakas. Alla Paganese servono innanzitutto i tre punti per allontanare dalla zona play-out e scalare la classifica, stesso discorso per la Juve Stabia che la scorsa stagione occupò a lungo i vertici della graduatoria per dover dire addio ai sogni di promozione ai play-off. Le vespe gialloblù allenate da Fabio Caserta hanno ottenuto solamente due punti in tre partite e sono ancora a secco di vittorie.

LE PROBABILI FORMAZIONI

La formazione della Paganese dovrebbe essere la seguente: in porta ci sarà Lys Gomis, a completare la retroguardia ci saranno i difensori centrali Meroni, Carini e Piana; nel centrocampo a cinque è prevista la presenza dei terzini Della Corte e Picone che scaleranno verso la zona mediana andando così ad affiancare Bensaja e Carcione, per l'ultimo posto a disposizione Baccolo sembra leggermente favorito su Ngamba; Talamo e Cesaretti le due punte che formeranno la coppia d'attacco, entrambi sono stati gli unici giocatori a segnare almeno un gol e dunque saranno loro a maggior ragione ad avere il compito di finalizzare le azioni. La Juve Stabia risponderà con il seguente undici: in porta Caserta avrà l'imbarazzo della scelta tra Branduani (ex-Spal) e Bacci, i quattro di difesa salvo sorprese dovrebbero essere i centrali Redolfi e Morero, e i terzini Nava che occuperà la fascia destra e Crialese che invece verrà posizionato sulla corsia di sinistra; a centrocampo spazio a Mastalli che finora non ha saltato un match, assieme a lui molto probabilmente ci saranno Matute e Calò, anche se Capece nutre una piccola speranza di giocare dal primo minuto; al centro dell'attacco ci sarà Paponi che ha già realizzato 4 gol in 5 partite, e sarà affiancato dalla giovane ala Berardi e da Lisi.

LA CHIAVE TATTICA

Da quando è stato chiamato ad allenare la Paganese, Massimiliano Favo non ha ancora trovato un modulo fisso che gli vada a genio, ha cominciato con il 4-3-3 per poi passare al 3-5-2 anche se in passato ha dimostrato di far rendere al meglio i suoi giocatori con il 4-2-3-1 che forse proporrà in futuro. Fabio Caserta, alla sua prima vera esperienza da allenatore, non ha mai rinunciato al 4-3-3 anche se finora i risultati non gli stanno dando particolarmente ragione.

QUOTE E SCOMMESSE

Non esiste un favorito per i bookmaker che propongono quote molto simili tra loro per la vittoria di una o dell'altra squadra: su Bet365, ad esempio, l'1 dei padroni di casa viene dato a 2,40 contro il 2,80 che Unibet propone per il 2 degli ospiti, con il risultato di parità che WilliamHill valuta a 3,10. Paganese e Juve Stabia stanno facendo molta fatica a trovare la via del gol, per cui non sorprende che la quota dell'Over (2,10) sia più alta rispetto all'Under (1,65), inoltre il risultato esatto di 0-0 viene dato a 8,25 su Betclic.

© Riproduzione Riservata.