BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Sampdoria-Milan (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: Duvan Zapata e Alvarez, Diavolo ko!

Diretta Sampdoria-Milan: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 6^ giornata di Serie A

Diretta Sampdoria-Milan, LaPresseDiretta Sampdoria-Milan, LaPresse

SAMPDORIA-MILAN (RISULTATO FINALE 2-0): RADDOPPIO DI ALVAREZ E DIAVOLO KO

Sampdoria-Milan termina con il risultato finale di 2-0 in favore dei padroni di casa per effetto dei gol messi a segno da Duvan Zapata al 71’ e Ricky Alvarez al 92’. Quest’ultima rete è arrivata nel secondo dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro Valeri. Ancora protagonista in negativo lo Zapata milanista, che scivola lasciando il via libera al trequartista ex Inter. Entrato in area di rigore, Alvarez fredda Donnarumma con una conclusione chirurgica che fa impazzire di gioia i tifosi del Ferraris. Altra vittoria per la Sampdoria, che fin qui mantiene la propria imbattibilità; secondo ko per il Milan in campionato. (agg. Giuliani Federico)

SAMPDORIA-MILAN (RISULTATO LIVE 1-0): DUVAN ZAPATA SBLOCCA IL MATCH

All’80’ di gioco il risultato di Sampdoria-Milan è di 1-0 in favore dei blucerchiati per effetto del gol realizzato da Duvan Zapata al minuto 72. I padroni di casa passano in vantaggio approfittando di un clamoroso errore della difesa milanista. Vediamolo nel dettaglio. Il pallone transita in area del Milan, Bonucci non riesce a intervenire, lo fa quindi Zapata che di testa consegna la sfera in modo inspiegabile a suo cugino, Duvan. Per l’attaccante della Samp è un gioco da ragazzi bucare Donnarumma da zero metri con una sassata sotto la traversa. Il Milan si era fatto vedere in due circostanze: al 67’ Kessie penetra in area ma viene fermato poco prima della battuta a rete da uno splendido recupero di Torreira, mentre al 70’ una girata di Kalinic su assist di Rodriguez termina la sua corsa alle stelle. Montella mescola dunque le carte in tavola per cercare di aggiustare il match: fuori Suso e Bonaventura, dentro Cutrone e Calhanoglu. (agg. Giuliani Federico)

SAMPDORIA-MILAN (RISULTATO LIVE 0-0): INIZIA LA RIPRESA

Quando siamo al 10’ di gioco il risultato di Sampdoria-Milan è sempre fermo sullo 0-0. In questo secondo tempo non ci sono stati cambi, né da una parte né dall’altra. La Samp torna in campo con lo stesso spirito battagliero ammirato nei primi 45’ e si conquista subito un corner. Milan che ancora fatica a trovare la quadratura del cerchio. Suso al 49’ prova a fare tutto da solo sulla destra; lo spagnolo appoggia a Kessie, il cui traversone è buono per Rodriguez. Lo svizzero mette dentro di prima intenzione ma la difesa blucerchiata fa buona guardia. Gioco spezzettato e poco spettacolo al Ferraris. (agg. Giuliani Federico)

SAMPDORIA-MILAN (RISULTATO LIVE 0-0): FINE PRIMO TEMPO

Il primo tempo di Sampdoria-Milan va in archivio con il risultato di 0-0. Nel finale ancora blucerchiati pericolosi in due occasioni. Al 36’ Ramirez lascia partire un tiro-cross dalla destra che termina di poco sul fondo dopo una deviazione di Romagnoli. Al 40’ Torreira si procura lo spazio al limite dell’area e carica una conclusione che non inquadra il bersaglio grosso di pochissimo. Brividi per il Milan, che si è fatto notare giusto in paio di circostanze, con un tentativo di Bonucci da corner (tutto vano per la posizione irregolare del difensore milanista) e con intervento falloso di Rodriguez su Puggioni. (agg. Giuliani Federico)

SAMPDORIA-MILAN (RISULTATO LIVE 0-0): OCCASIONE PER DUVAN ZAPATA

Al 30’ di gioco il risultato di Sampdoria-Milan non si sblocca. Sempre 0-0 al Ferraris, in una partita piuttosto bloccata e monotona. Il copione è chiaro sin dalle prime battute di gioco: Sampdoria a tenere in mano le redini del match, Milan stranamente chiuso nella propria metà campo e in grande difficoltà in fase di impostazione. I rossoneri commettono tantissimi errori tecnici, soprattutto in mezzo al campo dove Biglia e Kessie stanno sbagliando in modo grossolano. Bene invece la formazione blucerchiata, che si affida alle fiammate di Ramirez, assolutamente imprendibile tra le linee. Al 14’ ecco la prima palla gol per la Sampdoria. Dagli sviluppi di un corner, Duvan Zapata salta più in alto di tutti e sfiora soltanto il pallone, che termina di poco sul fondo con Donnarumma incollato sulla linea di porta. (agg. Giuliani Federico)

SAMPDORIA-MILAN (RISULTATO LIVE 0-0): LA VAR SALVA I ROSSONERI

Quando siamo al 10’ di gioco il risultato di Sampdoria-Milan è sempre fermo sullo 0-0. Avvio subito frenetico al Ferraris, con la VAR protagonista assoluta. Al 2’ Strinic mette in mezzo un traversone dalla sinistra che impatta sul braccio di Kessie, con il centrocampista che si trovava in area rossonera. Valeri indica il dischetto ma la decisione dell’arbitro è apparsa immediatamente inadeguata. L’ivoriano era vicino all’avversario, il suo braccio attaccato al corpo e la testa girata dall’altra parte. Grazie al supporto della VAR il direttore di gara si è dunque corretto: niente rigore per la Sampdoria. Per il resto fin qui si è visto molto poco, se non che i padroni di casa sembrano più attivi e pimpanti. Milan che deve ancora carburare (agg. Giuliani Federico)

SAMPDORIA-MILAN (RISULTATO LIVE 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE

Sta per iniziare la gara Sampdoria-Milan che è l'anticipo delle 12.30 della giornata di Serie A di oggi. Sicuramente ci saranno molte emozioni con i rossoneri che proveranno a vincere la gara grazie alla qualità di diversi calciatori importanti. Le formazioni ufficiali non presentano grandi sorprese con i rossoneri che devono sostituire solo Andrea Conti, al suo posto gioca Ignazio Abate. Davanti invece non ci sarà André Silva, ma giocherà in suo appoggio Suso. Ecco le formazioni ufficiali: SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, D. Zapata. A disp.: Tozzo, Andersen, Sala, Caprari, Djuricic, Alvarez, Linetty, Regini, Verre, Capezzi, Murru, Kownacki. All. Giampaolo MILAN (3-5-1-1): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie, Biglia, Bonaventura, Rodríguez; Suso, Kalinic. A disp.: Donnarumma A., Storari, Musacchio, Paletta, Calhanoglu, Locatelli, Mauri, Borini, Cutrone, André Silva. All. Montella (agg. di Matteo Fantozzi)

GIAMPAOLO VS MONTELLA

E' il momento di parlaredei due allenatori di Sampdoria-Milan. Di Marco Giampaolo si era parlato anche come di possibile tecnico del Milan prima che venisse scelto Vincenzo Montella, che dal canto suo è un ex blucerchiato sia da giocatore sia da allenatore: per l’Aeroplanino è evidentemente una partita sempre speciale, ma anche per Giampaolo avrà un sapore particolare. Il tecnico abruzzese a Genova sembra comunque avere trovato la sua dimensione ideale e sicuramente progetta il colpaccio per aprire orizzonti stuzzicanti per la sua Sampdoria; dall’altra parte Montella è atteso a un test impegnativo per il suo Milan che ancora non convince del tutto ma che farebbe sicuramente un netto passo avanti se riuscisse ad espugnare il Ferraris. Di seguito eccovi dunque le formazioni ufficiali di Sampdoria Milan, poi la parola passa al campo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L'ARBITRO VALERI

'anticipo dell'ora di pranzo fra Sampdoria e Milan sarà affidato all'arbitro Paolo Valeri, che fa parte della sezione Aia di Roma Due. Ad accompagnarlo nel match dello stadio Luigi Ferraris di Marassi ci saranno i due guardalinee Alessandro Giallatini e Giulio Dobosz, entrambi della sezione di Roma Due, il quarto uomo Riccardo Pinzani della sezione di Empoli e gli addetti al Var Doveri e Minelli, al quale è affidato un compito importante, come abbiamo imparato in queste ultime settimane. Per Valeri sarà la gara numero sei in stagione: nelle due partite dirette in Serie A il fischietto romano ha sventolato otto cartellini gialli e assegnato un calcio di rigore, mentre non ha dovuto ricorrere ad alcuna espulsione. Inoltre, Paolo Valeri in questi mesi ha diretto anche una partita dei preliminari di Champions League, una di quelli di Europa League e una di Coppa Italia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STATISTICHE

Il lunch match della 6^ giornata di Serie A vede a Marassi la Sampdoria contro il Milan: match sicuramente interessante, che andiamo a presentare attraverso alcuni dati statistici. La Sampdoria di Marco Giampaolo, nelle 4 gare disputate finora (deve recuperare il match con la Roma), ha messo a segno 6 reti, di cui ben 4 nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo, subendone invece 4 di cui 3 nei primi 15 minuti di gioco: attenzione dunque all’approccio. Gli attacchi complessivamente creati dai blucerchiati sono stati 108, portando ad ottenere 46 conclusioni di cui 26 nello pecchio delle porte avversarie. Il possesso di palla medio è molto alto, essendo superiore ai 29 minuti. Il Milan invece ha realizzato 10 reti di cui 7 nei primi tempi (meglio dunque delle riprese) e ne ha subiti 6, di cui 4 tuttavia concentrati nella sola gara contro la Lazio. Le occasioni create dai rossoneri di Vincenzo Montella in campionato sono 168, con 76 tiri complessivi di cui 45 nello specchio, mentre il possesso medio di palla è di 28 minuti e 34 secondi per partita. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO E ORARIO

Sampdoria-Milan, diretta dal signor Valeri di Roma, domenica 24 settembre alle ore 12.30, sarà la sfida che si giocherà nell'orario del 'lunch match' nella sesta giornata del campionato di Serie A. Una partita certamente interessante quella che andrà in scena a Marassi, perché la Sampdoria sarà un test molto significativo circa il valore e le ambizioni del nuovo Milan. Si attendono dunque risposte importanti sia per i blucerchiati sia per i rossoneri.

Match molto interessante che testerà le ambizioni della Sampdoria di Giampaolo contro un Milan che sembra essersi rimesso a registro dopo i tentennamenti di inizio campionato. Per la squadra di Montella, oltre alla forma crescente di alcuni uomini chiave, sembra essere stato decisivo anche il passaggio alla difesa a tre, che ha riportato Bonucci a buoni livelli dopo un inizo disastroso e ha permesso di mettere da parte i tanti errori sfociati nella goleada subita in casa della Lazio. Certo il calendario tra Coppa e campionato ha strizzato un po' l'occhio ai rossoneri, per questo quello di Marassi sarà un esame molto importante. La Sampdoria è squadra organizzata e ricca di talento ed imprevedibilità, che soffre forse solo la mancanza di un cecchino offensivo come terminale offensivo, come si è visto nella trasferta al Bentegodi contro un Hellas Verona che è riuscito solo grazie alle parte del suo portiere a resistere agli assalti blucerchiati. Il Milan al quarto posto insegue a tre punti di distanza la coppia di testa composta da Juventus e Napoli, per la Sampdoria finora otto punti in quattro gare, un inizio davvero apprezzabile.

SAMPDORIA-MILAN, DIRETTA LIVE

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA DI SERIE A

Sampdoria-Milan sarà un match che gli appassionati potranno seguire in diretta tv con un abbonamento Mediaset Premium, collegandosi sul canale del digitale terrestre pay Premium Sport HD oppure in diretta streaming video via internet sul sito play.mediasetpremium.it. Anche gli abbonati Sky potranno però vedere la diretta tv del match sui canali 206 (Sky Super Calcio HD) e 251 (Sky Calcio 1 HD) del satellite, oppure in diretta streaming video via internet sul sito slygo.sky.it.

IL CONTESTO

Sampdoria ancora imbattuta in questa stagione in gare ufficiali. Solo quattro i match disputati finora dai blucerchiati in Serie A, a causa del rinvio per maltempo del match casalingo contro la Roma. Dopo aver battuto in casa il Benevento all'esordio ed aver espugnato il campo della Fiorentina, la squadra di Giampaolo ha ottenuto due pareggi esterni, due a due contro il Torino e zero a zero contro il Verona mercoledì scorso, in una sfida ricca di rimpianti per i genovesi a causa delle molte occasioni da gol sciupate. Il Milan invece dopo il rovescio sul campo della Lazio, un quattro a uno che aveva fatto vacillare le certezze rossonere, ha saputo reagire prima rifilando una goleada all'Austria Vienna a domicilio, all'esordio nella fase a gironi di Europa League. Quindi, la squadra di Montella ha sfruttato il doppio turno casalingo in campionato, battendo prima l'Udinese grazie a una doppietta di Kalinic, e poi la Spal con i rigori messi a segno da Ricardo Rodriguez e da Kessie.

I PRECEDENTI

Sampdoria e Milan si sono affrontate nella scorsa stagione a Marassi il 16 settembre del 2016, in una partita molto combattuta decisa a favore dei rossoneri, impostisi così di misura, grazie a un gol a cinque minuti dal novantesimo siglato da Carlos Bacca. Tra campionato e Coppa Italia il Milan ha vinto gli ultimi tre precedenti in casa della Sampdoria senza mai subire gol, con i blucerchiati che hanno fatto risultato l'ultima volta con il due a due dell'8 novembre 2014, rossoneri in vantaggio con El Shaarawy, raggiunti e superati dai gol di Okaka e Eder e poi capaci di acciuffare il pareggio con Menez. L'ultima vittoria casalinga della Sampdoria contro il Milan in Serie A risale al 18 aprile del 2010, vantaggio rossonero di Borriello e risultato ribaltato, per il due a uno casalingo finale, dai gol di Cassano su rigore e di Pazzini al novantesimo minuto.

QUOTE E SCOMMESSE SU SAMPDORIA MILAN

Le quote dei bookmaker, nonostante la solidità espressa dalla Sampdoria in questo avvio di campionato, sembrano puntare decise sul Milan la cui vittoria esterna viene quotata 2.05 da Bwin. L'eventuale pareggio viene proposto ad una quota di 3.75 da Bet365, mentre William Hill alza fino a 3.80 la quota relativa alla vittoria casalinga dei blucerchiati. 

© Riproduzione Riservata.