BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Inter Genoa (1-0): highlights e gol. Skriniar: ci manca cattiveria (Serie A, 6^ giornata)

Video Inter Genoa (risultato finale 1-0): gli highlights e i gol, le azioni salienti della partita che si è giocata domenica 24 settembre per la sesta giornata del campionato di Serie A

Video Inter Genoa, Serie A (Foto LaPresse)Video Inter Genoa, Serie A (Foto LaPresse)

 Non è stata certo una bellissima Inter quella scena in campo ieri contro il Genoa nella seta giornata di serie A, benchè il tabellone abbia alla fine arriso ai nerazzurri per 1-0. Al termine del match il difensore dell’Inter Skriniar ha voluto commentare in questo modo la prestazione corale ai microfoni di Sky sport: “oggi abbiamo fatto un po’ di fatica però questa è stata una vittoria importante per noi e in classifica anche questa vittoria conta. Dobbiamo però migliorare in alcune cose in gioco per essere perfetti: ci manca un po’ di cattiveria e dobbiamo essere più cattivi e anche nella metà campo avversaria. Queste cose oggi ci sono mancate ma come ho già detto questa di oggi è stata una vittoria importante”. Di fatto il successo contro i grifoni permette alla compagine di Spalletti di rimanere a galla nella classifica del campionato dove ora occupa la terza posizione  a 16 punti. (agg Michela Colombo) CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DI SKRINIAR (da video sky) 

JURIC: GIRA TUTTO STORTO

C’è molta amarezza nello spogliatoio del Genoa, sconfitto a pochi minuti dal triplice fischio finale dall’Inter per 1-0 nella sesta giornata di serie A: la prestazione dei grifoni non è stata sufficiente a portare in classifica la prima vittoria stagionale benché la prova in campo sia stata apprezzabile. Al termine della partita il tecnico dei liguri Juric ha dichiarato ai microfoni di Sportmediaset: “penso che la squadra abbia fatto un’ottima gara concedendo davvero pochissimo agli avversari: abbiamo giocato come l’avevamo pensata e preparata creando anche moltissime occasioni da gol. Abbiamo tenuto bene: dispiace molto perdere con un calcio d’angolo a due minuti dalla fine. Pare che giri sempre tutto storto: c’è grande rammarico ma dobbiamo essere duri e guarda alla prestazioni per migliorare dove si può migliorare. Ho visto un po’ di fatica ma abbiamo gente che ha fatto tre partite in pochissimi giorni: è normale che manchi dello slancio negli ultimi venti minuti”. (agg Michela Colombo) CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DI JURIC 8da sportmediaset)

D'AMBROSIO: PARTITA DIFFICILE MA...

 In campo a San Siro il protagonista e match winner della sfida di campionato tra Inter e Genoa è stato il nerazzurro Danilo D’Ambrosio, capace di andare e decidere l’incontro con un gol a pochi minuti prima del triplice fischio finale. Al termine della sfida il difensore dell’Inter ha risposto alle domande di Premium Sport: “è stata una partita difficile con tante difficoltà: il Genoa è una squadra che gioca molto sui duelli, sull’1 contro 1 su ogni zona del campo. È la terza partita in poco tempo e ci stava la stanchezza ma sono stati tre punti importanti. Questa squadra in 5 partite ha pareggiato una sola volta e ha vinto sempre: è un percorso di maturazione che stiamo facendo e un pareggio non ci può far tenere la testa sotto i piedi come le vittorie farci esaltare troppo. Stiamo crescendo molto  e ora dobbiamo pensare al Benevento perché ci servono quei tre punti: dobbiamo tutti remare nella stessa direzione e serve l’aiuto di tutti per tornare in Champions League”. (agg Michela Colombo) CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DI D'AMBROSIO (da premiumsport)

SPALLETTI: SIAMO DA SEI MENO MENO

Nonostante la vittoria in casa contro il Genoa, in casa Inter non c’è molta soddisfazione per la prestazione messa in campo ieri nella sesta giornata del campionato di Serie A: a dirlo è lo stesso allenatore dei nerazzurri Luciano Spalletti che in conferenza stampa nel posto match ha dichiarato “io voglio fare meglio di quello che sto facendo”. Successivamente lo stesso tecnico ha poi dichiarato: “devo fare meglio: non abbiamo ancora raggiunto il nostro massimo: possiamo fare di più e non sono contento. Un voto? Se vuole ci dia la sufficienza perché abbiamo vinto ma per me è un sei meno meno. Il “non dartela vinta” è una qualità importante, a prescindere dalla qualità dell’avversario”. Insomma un luciano Spalletti non pienamente soddisfatto dalla prova dei suoi, “graziati” dalla rete di un altro difensore Danilo D’Ambrosio al 43’ della ripresa. (agg Michela Colombo) 

 

LA CRONACA DELLA PARTITA

L'Inter vince contro il Genoa per 1-0 nella sesta giornata della Serie A, grazie ad un gol nel finale di Danilo D'Ambrosio. Il Genoa di Juric esce da San Siro con grandissimi applausi e zero punti. Gli ospiti non meritavano la sconfitta. Passiamo ora alle statistiche della partita. Possesso palla in favore dell'Inter, 56% contro il 44% degli ospiti. Handanovic compie tre parate contro le otto di Perin. I tiri totali premiano l'Inter, 15 contro i 9 del Genoa. Gli ospiti cercano continuamente i lanci lunghi, 19, contro i due dell'Inter che cerca di sfondare sulle fasce. Passiamo alle statistiche individuali. Brozivic effettua tre tiri, Taarabt due. Brozivic costruisce anche più azioni da rete, tre, mentre Laxalt una. Omeonga recupera ben sette palloni, prestazione da applausi la sua. Icardi perde ben sei palloni restando anonimo. Il risultato più giusto, leggendo le statistiche, era il pareggio.

LE DICHIARAZIONI

Passiamo ora alle parole dei protagonisti in campo a San Siro, che hanno commentato la sfida di San Siro tra Inter e Genoa. Queste le parole di Luciano Spalletti a Sky: "Gara difficile, vero, ma non siamo mai stati scomposti. Non abbiamo probabilmente il calciatore che crea sulla trequarti lo scompiglio... Ma dico probabilmente, perché Perisic e altri avrebbero queste qualità. Dobbiamo aumentare la velocità dei passaggi, saltare qualche passaggio invece di passare attraverso un ordine a volte troppo evidente". Ivan Juric è giustamente rammaricato dopo una sconfitta immeritata. Le sue parole sono riportate da Radio Rai: "La squadra ha fatto una grande gara, negli ultimi minuti sembrava avessimo più birra di loro e poi abbiamo perso il punto che stavamo comunque conquistando. Ci sono state anche altre buoni prestazioni contro il Sassuolo o la Juve, oggi altra grande partita, c'è grande rammarico per la sconfitta".

© Riproduzione Riservata.