BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DAVID SILVA, IL FIGLIO STA MALE/ Mateo lotta per la vita, la vicinanza dei fans sui social

Il figlio appena nato di David Silva, calciatore del Manchester City, sta male: il bambino è nato prematuro e sta lottando tra la vita e la morte.

Il figlio di David Silva sta male (Web)Il figlio di David Silva sta male (Web)

David Silva, il figlio sta male:la gran parte del popolo del web si stringe attorno al centrocampista del Manchester City in quello che è un momento difficile per lui. Oggi, tramite il suo profilo Twitter, il calciatore spagnolo ha comunicato ai suoi sostenitori e ai tifosi citizens che è dovuto tornare in Spagna per problemi familiari, come sottolineato anche dal tecnico Pep Guardiola: Mateo, suo figlio, è nato prematuramente e lotta tra la vita e la morte. L’allenatore catalano ha sottolineato che Silva tornerà solo quando sarà tutto ok e quando avrà superato il complicato momento e non manca la vicinanza di sostenitori ed appassionati del gioco più celebre al mondo sui social network: “Tutto il calcio unito per #DavidSilva, chi scherza su questa cosa è un cretino”, “Buona fortuna campione! #DavidSilva”, “Mai come questa volta avremmo sperato fosse reale la notizia "fake"; ma nell'attesa, per quel che conta, tutta la nostra vicinanza a #DavidSilva ”. (Agg. Massimo Balsamo)

LA VERGOGNOSA RISPOSTA DEGLI HATERS

Quando c'è di mezzo una persona malata, tanto più se un bambino, si dovrebbe evitare di scherzare e fare ironia. Purtroppo i social network sono aperti a tutti anche a quelli che si stanno prendendo gioco della vita del figlio di David Silva che sta male perché nato gravemente prematuro. Sono diversi gli haters che su Twitter hanno deciso di puntare l'attenzione più sul fatto che il figlio possa essere di Sterling per il colore scuro della pelle. Una situazione vergognosa che non merita altri aggettivi, visto che non c'è da parte di queste persone la maturità di capire che anche se ci troviamo di fronte a incredibili milionari stiamo parlando comunque di uomini e di una tragedia che si spera si possa risolvere in maniera positiva. Il pubblico spietato se la ride, chi amministra il social network dell'uccellino blu invece dovrebbe prendere provvedimenti immediati. (agg. di Matteo Fantozzi)

SPIEGATI I MOTIVI DELLA SUA ULTIMA ASSENZA

Il figlio del calciatore David Silva sta lottando per la vita. Il calciatore del Manchester City, infatti, aveva saltato qualche impegno della squadra allenata da Pep Guardiola e che sta dominando il campionato inglese. Dopo essere tornato titolare nel match contro il Watford, David Silva ha spiegato i motivi della sua assenza. Mateo, figlio del calciatore spagnolo, infatti, è nato prematuro e, in queste ore, sta lottando tra la vita e la morte. Con un messaggio condiviso su Twitter, David Silva ha ringraziato tutti coloro che hanno dimostrato la loro vicinanza in questo difficile momento: "Voglio ringraziare tutti per i messaggi di amore e di affetto ricevuti nelle ultime settimane". Il calciatore del City ha anche ringraziato il suo club e i suoi compagni di squadra per aver capito la gravità della situazione e per avergli permesso di saltare qualche partita per stare più vicino al figlio e alla sua famiglia.

LA BUFALA CHE CIRCOLAVA SUL WEB

Era stato Pep Guardiola, l'allenatore spagnolo del Manchester City, il primo a parlare dei gravi problemi familiari di David Silva, motivando così la sua momentanea assenza dai campi: "David Silva fuori a tempo indeterminato per problemi personali, non so quando tornerà. La vita personale è più importante di qualunque altra cosa". David Silva, successivamente, è entrato nei dettagli, svelando la difficilissima situazione di salute riguardante suo figlio appena nato. Purtroppo, anche in questa tristissima occasione, sui social network, aveva iniziato a circolare una fake news riguardante il figlio di David Silva, assolutamente evitabile. Stando a questa "bufala", infatti, il vero padre del figlio di David Silva è il compagno di squadra del calciatore spagnolo, Raheem Sterling, per via della presunta carnagione mulatta del neonato. Ovviamente, questa voce corrisponde al falso e i motivi dell'assenza di David Silva si sono rivelati molto più gravi.

© Riproduzione Riservata.