BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Fermana Sudtirol (risultato finale 0-0) streaming video e tv: reti inviolate al Bruno Recchioni!

Diretta Fermana Sudtirol: info streaming video e tv della partita, attesa oggi al Recchioni e valida nella sesta giornata del girone B del Campionato di Serie C.

Diretta Fermana Sudtirol (LaPresse)Diretta Fermana Sudtirol (LaPresse)

DIRETTA FERMANA SUDTIROL (0-0): FINE PARTITA

Chance per gli ospiti. Morosini effettua un velo per Mazzocchi e si invola in area, dove viene servito dal compagno: la conclusione del centrocampista trova pronta opposizione di Ginestra, sulla ribattuta c'è anche il tentativo di Fabbri che trova però il corpo di un difensore sulla traiettoria del tiro. Cambio a centrocampo per il Sudtirol. Fuori Berardocco per De Rose. Esce anche Mazzocchi tra i tirolesi. Al suo posto dentro De Cenco. Poco dopo fuori Costantino, dentro Turchetta. Ammonito Casale. Difensore del Sudtirol che blocca sul nascere la ripartenza gialloblù con un fallo tattico su Misin. Riecco Morosini. Provato il destro a giro sul secondo palo da parte del centrocampista che trova un buon Ginestra, abile a parare dopo un balzo alla sua sinistra. Al 91esimo il Sudtirol sfiora il colpaccio. Sponda di testa in area dopo un'azione in area di Turchetta, che assistito da Morosini e Fabbri trova lo spazio per il cross in mezzo. Colpo di testa da ottima posizione del centrale difensivo che però non trova lo specchio della porta.

INIZIO RIPRESA

Nessun cambio in questo inizio di ripresa. La prima occasione del secondo tempo è per i sudtirolesi. Sugli sviluppi di un corner Morosini trova Costantino. Palla colpita male di testa dall'attaccante che tra l'altro anticipa nella mischia Ierardi, posizionato meglio rispetto a lui. Palla che si spegne sul fondo, prima occasione in questo secondo tempo. Riprende il leit motiv di inizio primo tempo. Sudtirol in gestione della sfera in attesa dei giusti varchi in profondità. itmi decisamente molto lenti in questo inizio di ripresa. Si conferma un match difficile per entrambe le squadre che faticano a realizzare buone azioni offensive. Partita resa ancor più ardua dalle condizioni del manto che penalizzano i giocatori più tecnici. Avanzata sulla sinistra di Morosini che cerca di smarcarsi per il cross. Palla che finisce fuori il suo controllo e che si spegne sul fondo.

FINE PRIMO TEMPO

Al 21esimo viene ammonito Berardocco. Fallo del regista del Sudtirol che ferma con furbizia Giandonato sul cerchio di centrocampo evitando il contropiede della Fermana. Ci provano i padroni di casa. Lancio in profondità di Giandonato che vede i movimenti in verticale di Lupoli e Zerbo. Troppo lungo il passaggio dell'ex Juve, con palla che viene fatta scorrere sul fondo dal portiere del Sudtirol Offredi. Ospiti vicini al gol al 27esimo. Sugli sviluppi della rimessa il centrocampista prova a sorprendere tutti con un tiro di destro da posizione defilata. Si fa trovare pronto Ginestra che si abbassa e blocca a terra la conclusione rasoterra. Subito dopo canarini pericolosi con Giandonato che si libera di Berardocco ed esplode un buon destro dal limite: palla rasoterra che colpisce la base esterna del palo alla destra di Offredi, fuori causa sul tiro dell'ex Juve. Nel finale di primo tempo il ritmo cala e le due squadre decidono implicitamente di rinviare ogni discorso alla ripresa. Intervallo.

INIZIO PARTITA

Destro schiera la Fermana con i 3-4-1-2. Tra i pali Ginestra, difesa con Soprano, Fofana e Sarzi Puttini. A centrocampo da destra verso sinistra Clemente, Misin, Urbinati e Maurizi. In avanti spazio a Giandonato, dietro la coppia Lupoli-Zerbo. Zanetti sceglie invece il 3-5-2. In porta Offredi, in difesa Ierardi, Casale e Vinetot. A centrocampo da destra verso sinistra Tait, Fink, Berardocco, Morosini e Fabbri. In attacco la coppia scelta è formata da Mazzocchi e Costantino. Subito un'azione pericolosa da parte del Sudtirol con Mazzocchi che gira di prima un passaggio in area di rigore verso Costantino. Palla leggermente lunga che rimbalza in modo anomalo sul (non buonissimo) manto erboso del Recchioni. Raccoglie la sfera Ginestra. Rispondono gli ospiti al nono. Gran numero di Morosini in area che prova con un tocco elegante ad eseguire un sombrero su Fofana. Si comporta bene il centrocampista della Fermana, bravo a recuperare la sfera.

SI COMINCIA!

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Fermana Sudtirol del girone B, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre in un campionato di Serie C che sta finalmente decollando dopo mesi decisamente complicati. La Fermana è simbolo di stabilità difensiva, le ultime tredici partite disputate dai marchigiani hanno sempre fatto registrare un under 2.5. Tre vittorie finora per i gialloblu che non hanno mai incassato reti nei match vinti. Il Sudtirol ha pareggiato 0-0 le ultime due partite disputate in casa e non ha vinto nelle ultime tre giornate dopo aver iniziato il campionato con due successi. In cinque partite gli altoatesini sono riusciti a non subire gol in quattro occasioni, incassando tutte in una volta le tre reti fin qui subite, sul campo della Virtus Verona. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Fermana Sudtirol! (agg. di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita Fermana-Sudtirol non sarà trasmessa in diretta tv su nessuno dei canali free o pay, ma coloro che avranno sottoscritto una delle formule di abbonamento disponibili sul sito elevensports.it potranno seguire la diretta streaming video via internet del match, perché sul portale sono visibili tutte le partite di Serie C, che siano di campionato oppure di Coppa Italia.

I TESTA A TESTA

La sfida valida nel girone B della Serie C tra Fermana e Sudtirol di oggi non è certo un inedito, ma lo storico che unisce i due club è pure molto corto. Ecco infatti che negli anni più vicini a noi le due squadre oggi protagoniste nella sesta giornata non hanno avuto grandi chance per trovarsi faccia a faccia e infatti contiamo in tutto appena due precedenti. Tali testa a testa però risultano ben utili anche perchè molto recenti. L’occasione fu infatti la stagione prcedente della Serie C 2017-2108 dove si contarono un pareggio e un successo da parte de biancorossi. Ecco quindi, che andando più a fondo, vediamo che nel match di andata della precedente stagione di Serie C, il tabellone fu firmato sul 2-2 al Druso; al ritorno fu invece successo per il Sudtirol in casa della Fermana, questo trovato grazie alla rete di Candellone. I gialloblu oggi riusciranno a invertire lo storico? (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Fermana-Sudtirol, diretta dall’arbitrio Marco Ricci, è la partita in programma oggi domenica 14 ottobre allo stadio Bruno Recchioni: fischio d’inizio atteso per le ore 14.30 nella sesta giornata del girone B della Serie C. La compagine gialloblu torna quindi tra le mura di casa con il dichiarato obbiettivo, oggi pomeriggio, di porre rimedio al passo falso commesso solo pochi giorni fa contro il Ravenna. L’impresa però non si annuncia facile: se infatti la Fermana con un successo potrebbe anche ambire alla prima posizione nella classifica, va anche detto che l’avversario di oggi è il Sudtirol. I biancorossi infatti, dando un occhio alla classifica del girone B, sono subito dietro e hanno pure alla stessa voglia di riscatto dei padroni di casa. I ragazzi di Zanetti sono di ritorno da due pareggi e un KO e vogliamo tornare presto a scalare la graduatoria. 

PROBABILI FORMAZIONI FERMANA SUDTIROL

Considerando ora le probabili formazioni del match va detto che il tecnico della Fermana non dovrebbe rinunciare oggi al solito 3-4-1-2 benchè in difesa la squalifica di Scrosta potrebbe complicare un poco le cose. Destro comunque dispone di una panchina ben ampia: davanti a Ginestra vedremo quindi Comotto e Sarzi con Zerbo a completamento del reparto. In avanti pochi dubbi per la Fermana: le maglie da titolari saranno consegnate a Giandonato e Urbinati, con Iotti e Clemente attesi sulle fasce. Per l’attacco le maglie sono già state consegnate: sarà Da Silva ad agire sulla trequarti a supporto di Kacorri e Lupoli. Per la probabile formazione del Sudtirol, Zanetti invece dovrebbe conservare il 3-5-2 come modulo partenza: in difesa vedremo quindi Offredi tra i pali, con davanti il trittico Vinetot-Casale-Ierardi. Qualche ballottaggio potrebbe però aprirsi nell’ampia mediana a 5 dove comunque dovremmo trovare De Rose in cabina di regia, con a fianco Berardocco e Antezza: saranno poi Tait e Fabbri le prime alternative ai lati. Pochi dubbi in attacco: le due punte del Sudtirol saranno Costantino e De Cenco.

QUOTE E PRONOSTICO

In vista del match della Serie C vediamo che il favore del pronostico dovrebbe arridere ai padroni di casa in questa sesta giornata. Ecco quindi che considerando le quote date dal portale snai alla vigilia del fischio d’inizio vediamo che il successo della Fermana è stato dato a 2.45, contro il più alto 2.80 fissato per la vittoria del Sudtirol: il pareggio è stato invece quotato a 2.95. 

© Riproduzione Riservata.