BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Pistoiese Pisa (risultato finale 0-2) streaming video e tv: De Vitis! Derby ai nerazzurri

Diretta Pistoiese Pisa streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita per la 6^ giornata di Serie C, girone A (oggi 14 ottobre)

Diretta Pistoiese Pisa (LaPresse - immagine di repertorio)Diretta Pistoiese Pisa (LaPresse - immagine di repertorio)

DIRETTA PISTOIESE PISA (0-2): LA CHIUDE DE VITIS

Il gol del raddoppio arriva al 61esimo. Azione personale di Lisi che calcia verso la porta, la sfera arriva sui piedi del centrocampista che ha il tempo di stoppare e trafiggere Meli: 0-2. Problema fisico per Moscardelli. Al suo posto Marconi. Doppio cambio per il Pisa. Esce anche Masucci, sostituito da Cernigoi. Doppio cambio per la Pistoiese. Fuori Vitiello e Picchi, dentro Tartaglione e Forte. Terzo cambio per i nerazzurri. Lascia il campo De Vitis, al suo posto Gucher. Altre due sostituzioni per la Pistoiese. Fuori Latte Lath e Rovini, dentro Fanucchi e Cellini. Cartellino giallo per Masi, ammonito per un fallo su Forte. Nel finale la Pistoiese ci prova ma è il Pisa ad andare vicino al gol. Occasione per Lisi che a tu per tu con Meli calcia addosso al portiere anzichè servire Marconi o Cernigoi liberi davanti alla porta.

MOSCARDELLI SBLOCCA, PISTOIESE IN 10

Nessuna novità per ora nei due schieramenti. Tornano in campo gli stessi ventidue del primo tempo. Ritmi abbastanza blandi anche in questo primo scorcio di ripresa. Fa tutto da solo Lisi ma il suo rasoterra è debole, nessun problema per Meli. Al 53esimo succede qualcosa che potrebbe cambiare le sorti del match. Sul lancio lungo di Brignani Masucci brucia Muscat che lo stende in area. Rosso per il centrale maltese e calcio di rigore per il Pisa. Padroni di casa costretti all'inferiorità numerica. Dal dischetto si presenta Moscardelli che non sbaglia. Freddissimo dagli undici metri il capitano nerazzurro. Palla da una parte portiere dall'altra. Secondo centro in campionato per lui. Reazione immediata degli orange. Rovini calcia con il destro ma trova sulla sua strada l'opposizione di Gori.

FINE PRIMO TEMPO

Intervento duro, fuori tempo, di Hamza su Cuppone. Inevitabile il giallo. Prima ammonizione anche tra la fila nerazzurre. Punito l'intervento da dietro di Marin su Rovini. Quest'ultimo, poco dopo, ci prova con una punizione dalla lunga distanza, respinta in calcio d'angolo da un attento Gori. Cross teso nel mezzo di Lisi, Ceccarelli respinge la minaccia. Alla mezzora Moscardelli prova il destro da 30 metri. Conclusione da dimenticare. Manovra il Pisa ma lo fa in maniera compassata, consentendo alla Pistoiese di piazzarsi. Ammonito il vicecapitano arancione Regoli per una vistosa trattenuta su Marin. Adesso è la Pistoiese che fa girare la palla. Altro tentativo da dimenticare, stavolta di Rovini col sinistro. Al 41esimo Latte Lath sfiora la rete.  Sul lancio di Vitiello il giovane attaccate di proprietà dell'Atalanta chiama in causa Gori, che blocca la sfera. Prima dell'intervallo ci prova Cuppone. Gran botta dell'ex Vicenza, alta non di molto sopra la traversa.

INIZIO GARA

Indiani schiera gli orange con il 3-5-2. In porta Meli, linea difensiva composta da Hamza, Muscat e Ceccarelli. A centrocampo da destra verso sinistra Regoli, Picchi, Vitiello, Luperini e Cagnano. In avanti Rovini e Latte Lath. Modulo a specchio per i nerazzurri. Tra i pali Gori, in difesa Meroni, Brignani e Liotti. Fascia destra con Cuppone, in mediana Zammarini, De Vitis e Marin, a sinistra Lisi. In attacco ecco Moscardelli e Masucci. Primo tiro verso la porta dei padroni di casa al minuto 3. Conclusione centrale di Masucci, tra le braccia di Meli. Ancora i padroni di casa. Ripartenza arancione, con Picchi che cade in area reclamando un calcio di rigore ma è solo calcio d'angolo. Pallone messo nel mezzo, ci pensa Brignani a spazzare.

PRE-MATCH

Tra pochi minuti avrà inizio Pistoiese Pisa, partita valida per la sesta giornata di campionato di Serie C girone A, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. Momento delicato per il Pisa che non è riuscito a segnare né a vincere nelle ultime tre partite di campionato, così come la Pistoiese è finora a digiuno nelle quattro sfide disputate in Serie C. Sempre ricche di gol le partite degli orange che hanno fatto registrare quattro over 3.5 e tutti over 2.5 nelle cinque partite ufficiali affrontate tra Coppa e campionato. Per il Pisa solo un gol realizzato in quattro partite fin qui disputate in Serie C, e tre gol incassati tutti nella stessa partita, nella sconfitta subita sul campo del Piacenza col punteggio di 0-3. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Pistoiese Pisa!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita Pistoiese Pisa non sarà trasmessa in diretta tv su nessuno dei canali free o pay, ma coloro che avranno sottoscritto una delle formule di abbonamento disponibili sul sito elevensports.it potranno seguire la diretta streaming video via internet del match, perché sul portale sono visibili tutte le partite di Serie C, che siano di campionato oppure di Coppa Italia.

I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo a questo atteso derby toscano previsto nella sesta giornata del Campionato della Serie C: andiamo quindi a vedere che cosa ci riserva lo storico per la sfida tra Pistoiese e Pisa. I numeri a disposizione cono infatti tanti: si contano infatti ben 28 testa a testa dal 1935 a oggi e la maggior parte di questi precedenti è stata raccolta pure nel terzo campionato italiano, pur nelle diverse denominazioni vantate negli anni. A bilancio possiamo quindi vedere che sono 11 le vittorie della Pistoiese nello scontro diretto e 9 i successi del Pisa, che quindi ha molto terreno da recuperare. Ben recente è pure l’ultima volta che le due squadre si sono trovate faccia a faccia, visto che risale alla stagione regolare della Serie C 2017-2018. Allora va detto che fu pareggio con il risultato di 3-3 alla partita di andata, giocata casa del Pisa: al ritorno furono i nerazzurri ad avere la meglio e pure di fronte al pubblico della Pistoiese, firmando il risultato di 1-0 grazie alla rete di Mannini. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pistoiese Pisa, diretta dall’arbitro Ivan Robilotta della sezione Aia di Sala Consilina, si gioca alle ore 14.30 di oggi pomeriggio, domenica 14 ottobre 2018, presso lo stadio Marcello Melani di Pistoia per la sesta giornata del girone A del campionato di Serie C. Andrà dunque in scena uno dei tanti derby toscani di questo girone tra i padroni di casa della Pistoiese allenati da mister Paolo Indiani e il Pisa di Luca D’Angelo: si annuncia una partita stuzzicante, anche perché la classifica impone già ad entrambe le compagini di fare qualcosa in più. La Pistoiese è ancora alla ricerca della prima vittoria, avendo finora conquistato appena 2 punti con due pareggi e altrettante sconfitte (rinviata invece la partita contro l’Entella), ma se non altro i due segni X sono arrivati nelle ultime due partite giocate; per il Pisa (che ha saltato l’altro derby con il Siena) abbiamo invece 5 punti con una vittoria, due pareggi e una sconfitta nelle quattro partite giocate finora, tuttavia i nerazzurri puntano alla lotta al vertice e dunque questo andamento medio non può essere sufficiente per le ambizioni del Pisa.

PROBABILI FORMAZIONI PISTOIESE PISA

Andiamo adesso a scoprire quali sono le probabili formazioni per Pistoiese Pisa. Mister Paolo Indiani dovrebbe schierare la Pistoiese padrona di casa secondo il modulo 4-3-1-2 con Meli in porta; difesa a quattro composta da Regoli, Muscat, Cagnano e Llamas; nel terzetto di centrocampo ci attendiamo invece Vitiello, Tartaglione e Luperini, mentre Forte dovrebbe essere il trequartista alle spalle di Latte Lath e Rovini. Modulo 3-5-2 invece per quanto riguarda il Pisa di Luca D’Angelo, con Gori estremo difensore; retroguardia a tre composta da Brignani, Meroni e Liotti; nella folta linea di centrocampo a cinque ci aspettiamo titolari Zammarini, De Vitis, Gucher, Di Quinzio e Lisi, infine in attacco ecco la coppia formata da Moscardelli e Marconi.

PRONOSTICI E QUOTE

Per Pistoiese Pisa è sulla carta favorita la formazione ospite nerazzurra. Le quote fornite dall’agenzia di scommesse sportive Snai ci parlano infatti del segno 2 che è proposto a 2,30, mentre poi si sale a 3,00 che è la quota che accomuna gli altri due segni, essendo identica la quotazione per il pareggio e dunque per il segno X e quella per un successo casalingo da parte della Pistoiese, naturalmente identificato dal segno 1.

© Riproduzione Riservata.