BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Risultati Serie C / Classifica aggiornata diretta gol live score: il Vicenza frena il Pordenone!

Risultati Serie C: la classifica aggiornata dei gironi A e B e la diretta gol live score delle partite, attese oggi 14 ottobre 2018 per la sesta giornata del campionato. 

Risultati Serie C - LaPresseRisultati Serie C - LaPresse

Mentre il Monza ha appena sbloccato la situazione contro la Triestina, in Serie C va segnalato invece che il Pordenone si è fatto fermare dal Vicenza: la rete di Bianchi ha pareggiato quella che Burrai aveva realizzato nel finale del primo tempo, dunque i ramarri sono attualmente al primo posto nella classifica del girone B ma con i brianzoli che, dovessero confermare la loro vittoria, si porterebbero in testa alla graduatoria proprio sotto gli occhi di Silvio Berlusconi, presente al Brianteo per seguire la sua squadra. E’ invece finita con una vittoria della Feralpisalò la sfida di Bergamo: gol decisivo da parte di Parodi e AlbinoLeffe battuto, in quello che era una sorta di derby i bresciani ottengono tre punti importanti per rilanciare le loro ambizioni in una classifica che fino a questo momento non è stata troppo benevola. Per il girone A sta ora iniziando l’ultima partita, vale a dire quella tra Albissola e Piacenza con i lupi che aspirano a confermare il passo della Carrarese. (agg. di Claudio Franceschini) 

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

PRO VERCELLI CORSARA

Altre due partite nel girone A della Serie C consegnano i loro risultati finali: bel colpo della Pro Vercelli, che si impone allo Speroni contro una Pro Patria che non riesce a decollare. Decide la partita il gol di Germano dopo 21 minuti; l’altra piemontese, l’Alessandria, si fa invece fermare in casa dal Siena. A segno con Manuel Del Luca (che aveva già timbrato il cartellino in Coppa Italia), i grigi vengono recuperati nel secondo tempo da Gliozzi, ne viene dunque fuori un pareggio comunque positivo per entrambe vista la portata della sfida. Le due partite che iniziano adesso riguardano il girone B: AlbinoLeffe-Feralpisalò è una sfida tra due squadre che puntano ai playoff, in Pordenone-Vicenza i ramarri vanno a caccia del primo posto, o meglio della fuga solitaria dopo il pareggio della Fermana contro il Sudtirol. Tra mezz’ora invece avremo il calcio d’inizio di Monza Triestina, affascinante sfida per le posizioni che qualificano ai playoff, con la quale l’eventuale vincente potrebbe prendersi il secondo posto in classifica. (agg. di Claudio Franceschini)

SHOW DELLA CARRARESE

Sono terminate le prime partite di Serie C: dando uno sguardo ai risultati finali, possiamo notare che la Carrarese continua a volare e stacca momentaneamente la Pro Piacenza, questa settimana ferma per il rinvio della partita contro l’Entella. I toscani rimontano e demoliscono l’ambizioso Novara: doppiette per Tavano e Caccavallo, il quale continua ad essere devastante uscendo dalla panchina e ha una media gol per minuti giocati pazzesca. Cade invece la Juventus Under 23 battuta di misura l’Arzachena; con un rigore di Moscardelli e il sigillo di De Vitis il Pisa si rilancia vincendo a Pistoia, mentre il Cuneo supera l’Olbia. Questi i risultati del girone A; nel girone B invece continua il periodo nero della Sambenedettese, sconfitta a Ravenna da una doppietta di Nocciolini, mentre la Vis Pesaro fa il colpo grosso in casa del Renate. Il Fano batte la Giana Erminio e prende punti importanti per la salvezza; prima vittoria della Ternana che si impone sul campo della Virtus Verona, continua a volare l’Imolese che dopo il successo in Coppa Italia Serie C batte il Gubbio e si porta in terza posizione. Reti bianche tra Fermana e Sudtirol (annullato un gol agli ospiti) e marchigiani che riprendono al momento il Pordenone in vetta; le due partite che iniziano adesso sno quelle del girone A, con l’Alessandria che ospita il Siena e la Pro Vercelli che gioca sul campo della Pro Patria. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PARTITE

Sta per accendersi la sesta giornata del Campionato della Serie C e tra i match che avranno luogo solo tra pochi minuti andiamo a mettere sotto ai riflettori uno dei tanti derby toscani che vivremo in questa stagione. Ci riferiamo ovviamente a Pistoiese-Pisa, incontro atteso alle ore 14.30 al Martello Melani, sfida che oltre ai contorni dello storico, si annuncia davvero infuocata. Di contro infatti vedremo in capo due squadre in forte emergenza, pur essendo solo all’inizio della stagione. La classifica del girone A è ben chiara: i nerazzurri infatti hanno solo 5 punti e dopo il successo all’esordio rimediato contro Cuneo, non hanno più saputo vincere. Ancor peggio è andata per gli arancioni che pure occupano la 17^ piazza nella graduatoria: la squadra di Paolo Indiani infatti è ancora alla ricerca del primo successo stagione, pur alla vigilia della sesta giornata. Si annuncia quindi una domenica davvero infuocata sui campi della Serie C: parola al campo!

LA LOTTA AL VERTICE

Benché siamo solo alla vigilia della sesta giornata per il girone B della Serie C vediamo ben che in tale gruppo la classifica appare ben movimentata e i punti messi in palio oggi potrebbero davvero mescolare le carte in tavola. Alla vigilia di questo turno vediamo infatti che dietro al capolista Pordenone, che pure vanta 11 punti (e un tabellino di solo 2 pareggi e nessuna sconfitta), sono tre i club che si contendo il ruolo di prima avversaria dei ramarri. Il riferimento è quindi per triestina, Monza e Fermana, tutti attesi in campo questo pomeriggio e tutti fermi ancora a quota 10 punti e quindi distanti appena una lunghezza dai neroverdi. La battaglia per la testa poi si fa ancor più infuocata se ricordiamo che al quinto gradino può competere anche il Vicenza, che parte però a 9 punti finora ottenuti. La lotta al vertice è quindi più accesa e incerta che mai: che succederà oggi in campo?

IL CAOS VIRTUS ENTELLA

Pareva dovesse risolversi in settimana e invece la giustizia ha predisposto l’ennesimo ritardo nella definizione del caso Entella, che quindi non potrà scendere in campo neppure in questo sesta giornata per il Campionato di Serie C, mancando così il match programmato con la Pro Piacenza. La vicenda che vede protagonisti i liguri è ben nota visto che è stato argomento di grandi polemiche per tutta l‘estate oltre che per l’inizio di questo autunno. Il problema è che si rischi di doverne solo parlare ancora a lungo: giusto pochi giorni fa il TAR del Lazio ha disposto un nuovo rinvio a data da destinarsi dell’udienza che dovrebbe stabile definitivamente se la compagine biancazzura debba giocare in cadetteria o nel girone A della Serie C. La situazione è davvero paradossale con l'Entella ancora bloccata, benchè nel frattempo il terzo campionato italiano stia oggi disputato il suo sesto turno. A rendere la vicenda ancor più confusa il fatto che il destino dell’Entella è legato anche quello della Viterbese (che verrebbe spostata di girone nel caso in cui liguri disputassero la serie C), altro club quindi ancora fermo. Anche i gialloblu quindi rimangono bloccati in questo avvio di stagione, in attesa che la giustizia faccia il suo (lungo) corso.

LE PARTITE DI DOMENICA

Il Campionato della Serie C torna protagonista e lo farà anche oggi domenica 14 ottobre con le partite previste per la sesta giornata. Dopo i gustosi anticipi di ieri dove sono scesi in campo i club del girone  C (con pur il match per il girone B tra Rimini e Teramo), ecco che i riflettori si accenderanno anche sui gruppi A e B: il programma degli incontri quindi appare ben fitto benché ovviamente anche oggi si vivranno in campo come nella classifica gli strascichi di alcune vicende giudiziarie che hanno animato questa estate oltre che questi primi mesi di autunno. Ecco infatti che anche in questo turno non saranno in campo Viterbese  e Entella e anzi i due club potrebbero disertare il Campionato della Serie C ancora a lungo. 

IL GIRONE A

Ad aprire le danze questa domenica saranno le partite del girone A, dove però non presenzierà in campo l’Entella, ancora bloccata dalle magagne della giustizia sportiva. Ecco quindi che saranno ancora solo 7 le partite attese oggi: si partirà quindi alle ore 14.30 con i match Arzachena-Juventus U23, Cuneo-Olbia e Pistoiese-Pisa. Saranno invece tre gli incontri attesi alle ore 16.30 e quindi Alessandria-Siena, Carrarese-Novara e Pro Patria-Pro Vercelli: ultimo appuntamento alle ore 20.30 con la sfida tra Albissola  e Piacenza dove i biancazzurri faranno di tutto per conquistare il primo punto della stagione. Finora infatti il club ligure ha occupato sempre l’ultimo gradino della classifica del girone, facendo quindi da contraltare alla Carrarese, che invece staziona in testa con ben 10 punti, gli stessi poi della Pro Piacenza, che però osserverà un turno di rispondere (doveva essere oggi l’avversaria dell’Entella, ma la partita è stata rinviata a data da destinarsi). 

IL GIRONE B 

Si chiuderà quindi oggi la sesta giornata anche per il girone B che pure ha aveva già messo in calendario un anticipo per la giornata di ieri. Saranno quindi 9 gli incontri previsti per questa domenica e si inizierà già alla grande visto che alle ore 14.30 son previsti i fischi d’inizio di Fano-Giana Erminio, Fermana-Sudtirol, Imolese-Gubbio, Ravenna-Sambenedettese, Renate-Pesaro e Virus Verona-Ternana. Programma quindi più risicato per il tardo pomeriggio: alle ore 18.30 avranno luogo Albinoleffe-Feralpisalò e Pordonone-Vicenza. A chiudere in bellezza questa sesta giornata ecco poi il match tra Monza e Triestina, atteso al Brianteo (dove dovrebbe fare capolino anche il nuovo proprietario dei lombardi, Silvio Berlusconi): il fischio d’inizio è stato però spostato alle ore 19.00 per esigenze televisive. 

 

RISULTATI E CLASSIFICA

 

GIRONE A

RISULTATO FINALE Arzachena-Juventus U23 1-0 - 42' Bonacquisti

RISULTATO FINALE Carrarese-Novara 4-2 - 21' Cattaneo (N), 56' rig. Tavano (C), 61' Caccavallo (C), 81' Tavano (C), 89' Caccavallo (C), 94' G. Sansone (N)

RISULTATO FINALE Cuneo-Olbia 1-0 - 44' rig. Borello

RISULTATO FINALE Pistoiese-Pisa 0-2 - 55' rig. Moscardelli, 60' De Vitis

RISULTATO FINALE Alessandria-Siena 1-1 - 40' M. De Luca (A), 64' Gliozzi (S)

RISULTATO FINALE Pro Patria-Pro Vercelli 0-1 - 21' Germano

RISULTATO FINALE Albissola-Piacenza 1-1 - 5' Nicco (P), 86' rig. Martignago (A)

CLASSIFICA

Carrarese 13

Pro Piacenza, Piacenza 10

Pro Vercelli 9

Arezzo, Pisa 8

Juventus U23, Pontedera 7

Alessandria, Lucchese, Olbia, Arzachena 6

Cuneo 5

Novara 4

Siena, Pro Patria, Entella 3

Pistoiese, Gozzano 2

Albissola 1

 

GIRONE B

RISULTATO FINALE Fano-Giana Erminio 1-0 - 62' Filippini

RISULTATO FINALE Fermana-Sudtirol 0-0

RISULTATO FINALE Imolese-Gubbio 1-0 - 52' Lanini

RISULTATO FINALE Ravenna-Sambenedettese 2-0 - 22' Nocciolini, 76' rig. Nocciolini

RISULTATO FINALE Renate-Vis Pesaro 0-1 - 28' A. Diop

RISULTATO FINALE Virtus Verona-Ternana 0-2 - 29' M. Defendi, 79' Nicastro

RISULTATO FINALE Albinoleffe-Feralpisalò 0-1 - 53' Parodi

RISULTATO FINALE Pordenone-Vicenza 1-1 - 43' Burrai (P), 59' N. Bianchi (V)

RISULTATO FINALE Monza-Triestina 1-1 - 67' Negro (M), 87' rig. Granoche (T)

CLASSIFICA

Pordenone 12

Triestina, Monza, Fermana 11

Ravenna, Imolese, L.R. Vicenza 10

Sudtirol 9

Vis Pesaro 8

Feralpisalò, Rimini 7

Fano 6

Ternana, Renate, Giana Erminio 5

Gubbio, AlbinoLeffe, Teramo 4

Sambenedettese, Virtus Verona 3

© Riproduzione Riservata.