BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

EUROPA LEAGUE 2018/ Tantissimi tifosi dell'Atalanta a Dortmund per la sfida col Borussia

Europa League 2018, i sedicesimi di finale, Napoli, Milan, Arsenal e Atletico Madrid in campo. Inizia questa sera la fase finale della seconda coppa europea per club per importanza

Arsene Wenger, allenatore Arsenal - LaPresseArsene Wenger, allenatore Arsenal - LaPresse

Sono tantissimi i tifosi dell'Atalanta che sono volati a Dortmund in Germania per la sfida contro i gialloneri del Borussia. Si parla addirittura di cinquemila tifosi bergamaschi pronti a sostenere la squadra di Gian Piero Gasperini. Secondo quanto racconta TuttoMercatoWeb però addirittura si parla della possibilità di veder salire i tifosi dell'Atalanta addirittura a circa novemila sostenitori. L'obiettivo è quello di continuare a covare un sogno che potrebbe portare l'Atalanta agli ottavi di una competizione davvero molto importante. Di certo l'Atalanta è una squadra di grande valore anche se di fronte si troverà un avversario con una tradizione europea più importante. L'obiettivo al di là della qualificazione è quella di andare a giocare una partita emozionante cercando di onorarla con grandissima attenzione. (agg. di Matteo Fantozzi)

I SEDICESIMI DI FINALE

Dopo la due giorni di Champions League, inizia questa sera la fase finale della coppa cugina, l’Europa League. Dalle ore 19:00 prenderanno il via le partite valevoli per i sedicesimi e sono diverse le squadre di livello assoluto che scenderanno in campo. Iniziamo dalle nostre italiane, con la capolista Napoli che ospiterà dalle ore 21:05 i tedeschi del Lipsia allo stadio San Paolo, una sfida decisamente interessante. Il Milan, invece, giocherà due ore prima, alle 19:00, sul campo del Ludogorets, società calcistica bulgara, senza dubbio alla portata dei rossoneri di Gattuso. Bella trasferta della Lazio, che volerà in Romania per affrontare i padroni di casa della Steaua Bucarest, squadra di calcio che negli anni ’80 e ’90 dettava legge in Europa, mentre l’Atalanta dovrà affrontare l’esame Iduna Park, lo stadio del Borussia Dortmund, e impegno senza dubbio ostico per gli uomini ottimamente allenati da Gasperini.

LE BIG EUROPEE IN CAMPO

Non solo big italiane di scena questa sera, ma anche tanti top club stranieri. Si comincia con gli inglesi dell’Arsenal, che voleranno nel freddo della Svezia per affrontare l’Ostersunds. Impegno in nord Europa anche per l’Atletico Madrid, visto che la squadra del Cholo Simone affronterà a Copenaghen gli omonimi padroni di casa. Rimaniamo in casa Spagna, dove l’Athletic di Bilbao volerà nel freddo della Russia, e precisamente a Mosca, per giocarsela contro lo Spartak, mentre la Lokomotiv, altra società calcistica della capitale russa, affronterà in Francia il Nizza del nostro Mario Balotelli. C’è una terza squadra di Mosca impegnata in questa manifestazione, ovvero, il CSKA, che però ha già giocato la sua gara contro la Stella Rossa nella giornata di martedì scorso. Ci sarà infine un po’ di Italia anche a Glasgow, visto che i padroni di casa del Celtic giocheranno contro lo Zenit di San Pietroburgo allenato da Roberto Mancini.

© Riproduzione Riservata.