BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Marsiglia-Braga (risultato finale 3-0) streaming video e tv: Thauvin ipoteca la qualificazione!

Diretta Marsiglia-Braga: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live. La squadra di Rudi Garcia ospita la compagine portoghese per i sedicesimi di finale.

Diretta Marsiglia-Braga, LaPresseDiretta Marsiglia-Braga, LaPresse

DIRETTA MARSIGLIA BRAGA (RISULTATO FINALE 3-0): RETE DI THAUVIN AL 76'

All'Orange Velodrome la partita è a senso unico. Payet trova un gran passaggio nel corridoio per Thauvin, colpo di tacco fortuito del neo entrato che non sfrutta. Ci riprova poco dopo Payet: gran conclusione a giro dal limite, stavolta Matheus risponde presente. Al 76esimo la squadra di Rudi Garcia mette la ciliegina sulla torta. Thauvin riesce a liberarsi al tiro da posizione defilata e supera Matheus: 3-0. Non è finita. Ci prova N'Jie. Riceve palla in area, lasciato solo dalla difesa avversaria è libero di concludere da posizione ravvicinata ma spedisce palla clamorosamente fuori. Nel finale succede poco o nulla. Affermazione netta da parte del Marsiglia, una delle favorite alla vittoria di questa Europa League.

GOL DI GERMAIN AL 70'

Nessuna sostituzione effettuata dai due tecnici durante l'intervallo. Intanto Garcia si consulta con i propri collaboratori per studiare i prossimi cambi. I lusitani ci provano. Esgaio da destra scarica il cross, dentro trova Paulinho che incorna ma trova la risposta di Pelè. Risponde il Marsiglia con Luiz Gustavo. Payet si libera sulla sinistra, vede Gustavo da solo al limite dell'area e lo serve. Il centrocampista lascia partire subito il tiro. Fuori di un niente. Maxime poco dopo vede il movimento in verticale di Ocampos e prova a servirlo, suggerimento troppo lungo e palla che torna di proprietà del Braga. Arriva il cambio per il Marsiglia: esce Amavi, al suo posto dentro Sakai. Ci prova Ocampos. Gran cross dalla retrovie, sul pallone si avventa l'ex Milan che colpisce in volo. Palla che sbatte contro il volto di Matheus. Al 70esimo arriva il 2-0. Affonda il colpo il Marsiglia. Da sinistra sfonda Payet che si accentra e appoggia su Germain che colpisce di prima e batte Matheus.

FINE PRIMO TEMPO

Ci prova Sarr. Gran cavalcata sulla destra, dribbling e tiro. Matheus respinge in calcio d'angolo. Segue un'occasione per N'Jie. Sugli sviluppi del corner riceve palla fuori area, non ci pensa troppo e scarica un gran tiro. Ancora Matheus si fa trovare pronto, corner. Non sfrutta il secondo corner il Marsiglia, ma i francesi restano in proiezione offensiva. Il Braga aumenta il pressing, il tempo stringe ed i portoghesi vogliono il gol del pareggio prima dell'intervallo. Ad andare vicini al gol sono però nuovamente i padroni di casa. Stavolta è Garmain che mette in area il passaggio teso, esce Matheus che viene anticipato da N'Jie che scavalca il portiere. Salva Rosic sulla linea, deviando in calcio d'angolo. Altra punizione molto interessante conquistata da Payet al limite dell'area avversaria. Giallo per Danilo. Lo stesso ex giocatore del West Ham ci prova magistralmente: tiro a giro che si stampa sulla traversa.

RETE DI GERMAIN AL 5'

Rudi Garcia schiera il Marsiglia con il 4-3-3. Tra i pali Pelè, in difesa Sarr, Rami, Rolando e Amavi. In mediana Maxime, Luiz Gustavo e Payet. In attacco N'Jie, Germain e Ocampos. Modulo a specchio per lo Sporting Braga. In porta Matheus, linea difensiva composta da Figueiras, Rosic, Viana e Sequeira. A centrocampo Esgaio, Danilo e Vukcevic. In avanti Sousa, Paulinho e Teixeira. Si mette subito in discesa la partita per i francesi. Ottimo guizzo di Payet che arriva sul fondo, da destra mette dentro il pallone teso per Germain che sbuca tra i difensori avversari ed infila in porta: 1-0. Insistono i marsigliesi. Ancora Payet si procura lo spazio per il cross, mette dentro il pallone ma libera di testa Rosic. Risponde il Braga. Gran botta dal limite di Sousa, palla che termina di poco fuori. Arriva il primo cartellino giallo del match, ai danni di Amavi. Non riesce comunque a venire fuori il Braga, Marsiglia che costringe gli avversari a rintanarsi nella propria metà campo. Padroni di casa vicini al raddoppio al 20esimo. Altro cross interessante dalla destra di Payet, sul pallone si avventa Ocampos che calcia da due passi. Risponde con i piedi Matheus.

PRE-PARTITA

Marsiglia Braga che inizia fra pochi minuti si annuncia come una gara molto interessante tra due squadre che giocano un buon calcio. I francesi hanno trovato in questa stagione un grande Thauvin, tornato ad altissimi livelli. L'ex Newcastle ha giocato ben 35 partite in questa stagione siglando anche 15 gol. Il che lascia intendere il perché si tratti di un elemenro ormai imprescindibile per mister Garcia. Guardando invece in casa della formazione portoghese si può notare come in trasferta il rendimento sia particolarmente altalenante. In Francia serve non perdere per poter giocare il ritorno a tutti gli effetti. A centrocampo non mancherà il pilastro Vukcevic, divenuto elemento cruciale per i portoghesi. Sono 32 le presenze in stagione, tutte all'insegna della quantità in mezzo al campo. Braga che non rinuncerà a lui per quella che potrebbe essere la gara della stagione.

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile seguire la diretta tv integrale della partita Marsiglia Braga, gli abbonati Sky sul canale 206 (Sky Super Calcio HD) potranno comunque seguire aggiornamenti e gol in diretta in 'Diretta Goal Europa League', visibile anche in diretta streaming video via internet sul sito skygo.sky.it.

L'ARBITRO

Il Marsiglia ospita il Braga in questa gara di andata dei sedicesimi di Europa League. La partita del Vélodrome sarà diretta dall'arbitro olandese Serdar Gözübüyük, che ovviamente avrà anche i suoi collaboratori; i due assistenti saranno Davie Goossens e Bas van Dongen, mentre i due addizionali designati saranno Dennis Higler e Jeroen Manschot. Il quarto uomo per questa sfida sarà Joost van Zuilen. Il fischietto 32enne ha diretto quattro incontri europei in questa stagione, ma non ha mai diretto le due squadre. Ha invece arbitrato il match tra Austria Vienna e Milan, terminato 5-1 in favore dei rossoneri. Sono undici i match di Europa League, con 46 cartellini gialli e tre rossi. Sono ben tre i calci di rigore assegnati fino a questo momento. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Marsiglia-Braga, diretta dall'arbitro olandese Serdard Gozubuyuk e in programma oggi giovedì 15 febbraio 2018 alle ore 19.00, sarà una delle sfide dei sedicesimi di finale di Europa League, che dopo la sosta invernale vedrà disputarsi le gare d'andata del primo turno ad eliminazione diretta della competizione. Il Marsiglia è una squadra che segna e concede, regala spesso spettacolo e al momento è terzo ad una sola lunghezza dal Monaco secondo e con quattro punti di vantaggio sul Lione quarto. Numeri che al momento garantirebbero alla squadra di Rudi Garcia la qualificazione ai preliminari di Champions League.

Dall'altra parte c'è un Braga che si sta confermando quarta forza del campionato portoghese, non troppo lontana da Sporting e Benfica al secondo posto, appaiate con sette punti di vantaggio sul Braga. Che in Europa negli ultimi anni si è tolto le sue soddisfazioni, con una finale di Europa League e le partecipazioni alla fase a gironi di Champions League alle spalle. Quest'anno però il Braga si presenta con una formazione rinnovata, mista tra elementi brasiliani e portoghesi, che nella fase a gironi di Europa League si è comunque guadagnata il primo posto, al contrario del Marsiglia che ha chiuso secondo a quattro punti dal Salisburgo dominatore del raggruppamento. Il Marsiglia ha investito di più, ma i portoghesi nella loro versione europea hanno dimostrato di poter rincorrere qualsiasi obiettivo e saper rappresentare una sorpresa.

LE PROBABILI FORMAZIONI MARSIGLIA BRAGA

Le probabili formazioni che si sfideranno allo stadio Velodrome. Il Marsiglia giocherà con Mandanda in porta, il maliano Sarr impiegato in posizione di terzino destro e il giapponese Sakai impiegato in posizione di terzino sinistro, con Rami e il portoghese Rolando (il primo ex Milan, il secondo ex Inter) difensori centrali. Il camerunese Frank-Andre Zambo Anguissa e il brasiliano Luiz Gustavo saranno i playmaker arretrati in un centrocampo con Thauvin, Sanson e Payet incursori offensivi alle spalle del centravanti Germain. Risponderà il Braga con il portiere brasiliano Matheus in porta, Figueiras terzino destro e l'altro brasiliano Jefferson terzino sinistro, con i suo connazionali Willemen Da Silva e Melo Da Silva difensori centrali. Brasiliano anche uno dei due centrali di centrocampo, Danilo, affiancato al montenegrino Vukcevic, mentre Esgaio sulla fascia destra ed Eduardo sulla fascia sinistra saranno gli esterni di fascia sulla mediana. In attacco, Dias Fernandes farà coppia con Horta.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

L'ex tecnico della Roma, Rudi Garcia, ora al Marsiglia, schiererà la sua squadra con un 4-4-2, mentre l'allenatore lusitano del Braga, Ferreira, risponderà con un 4-4-2. Le due squadre si sono affrontate recentemente nella fase a gironi di Europa League 2015/16, col match giocato in Portogallo il 22 ottobre 2015 vinto dai lusitani tre a due con i gol di Hassan, Eduardo e Silva e di Alessandrini e Batsuahyi per i francesi. Il 5 novembre 2015 il Marsiglia in casa ha battuto uno a zero il Braga con un gol di N'Koudou. 

QUOTE E SCOMMESSE

Per i bookmaker, francesi favoriti in maniera abbastanza netta, con vittoria interna quotata 1.50 da William Hill, mentre Bwin alza fino a 4.50 la quota relativa al pareggio e Bet365 offre invece a 7.50 la quota per la vittoria in trasferta della formazione portoghese. Per quanto riguarda le quote sui gol realizzati, Unibet propone a 1.68 la quota per l'over 2.5 e a 2.18 la quota per l'under 2.5.

© Riproduzione Riservata.