BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Novara Fenerbahce (risultato finale 3-0) streaming video e tv, fine gara! (Champions league volley)

Diretta Novara Fenerbahce: info streaming video e tv. Le piemontesi tornano in campo dopo la Coppa Italia per mettere al sicuro la qualificazione alla prossima fase della Chmapions League. 

La formazione di Novara (da Twitter ufficiale)La formazione di Novara (da Twitter ufficiale)

DIRETTA NOVARA FENERBAHCE (RISULTATO FINALE 3-0): TERZO SET

Novara parte forte nel terzo set. Fenerbahce non sembra poter interrompere la marcia delle gialloblù verso la vittoria: 4-8. Barbolini richiama intanto la Egonu chiedendole maggiore attenzione sui colpi avversari, spesso morbidi. Le turche ottengono qualche punto ma la partita resta saldamente nelle mani di Novara che quando vuole allunga il vantaggio senza problemi. Egonu sotto rete bombarda la metà campo avversaria. La Igor si porta sul 16-9. Fenerbahce spara le ultime cartucce portandosi sul -5. A questo punto le ragazze di Santarelli decidono che è arrivato il momento di chiudere la pratica. Il Fenerbahce non ribatte più. Novara tecnicamente molto superiore. Risultato di set 25-13.

SECONDO SET

Set sicuramente meno equilibrato rispetto al primo in cui le turche avevano seriamente impegnato le ragazze di casa. A inizio set Novara prende subito il largo andando sul 7-1. Troppi errori in questa fase per il Fenerbahce, molto distratto e impreciso. La Igor frena la prima reazioned delle turche riuscendo a rispondere punto su punto. Si va sul 13-7. Nella seconda parte di gara la Igor presta grande attenzione interpretando nel migliore dei modi una partita così delicata. Novara si aggiudica anche il secondo set della sfida contro Fenerbahce con il parziale 25-18. Novara vicino al 3-0 che consentirebbe la qualificazione ai quarti di finale.

PRIMO SET

Inizio equilibrato. La transizione a muro di Novara funziona mentre il Fenerbahce sfrutta l'ottimo inizio di Rehimova. Nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo, complici anche i troppi errori commessi da ambo le parti. Rehimova nel frattempo schiaccia fortissimo andando a colpire anche lungo linea: 8-8. Il primo scatto di giornata è di Novara, abile a trovare nelle giocate a muro ancora una volta la giocata decisiva. In fase di ricezione impressiona la lettura delle giocate della Igor. Fenerbahce comunque non molla e con la campionessa ucraina, Polina Rehimova, si riporta sotto. Le giallonere però a lungo andare pagano l'imprecisione iniziale. Novara mostra maggior freddezza nel finale e vince il primo set: 25-23.

PRE-PARTITA

Sta per avere inizio la sfida tra Novara e Fenerbahce, atteso match per la Champions League, che almeno in casa delle piemontesi, potrebbe anche valere un posto nella prossimo tabellone della competizione. Prima però di dare la parola al campo andiamo a mettere a confronto qualche dato utile registrato da i due club alla vigilia di questo turno. Partendo dalle padrone di casa ecco che le azzurre finora hanno messo a segno ben 140 punti a favore, con ben 112 break point: a ciò si aggiungono 13 ace, il 15% di media di precisione nella ricezione e il 46% in attacco oltre che 36 block. Per il Fenerbahce invece le statistiche ufficiali ci dicono di 170 punti a segno e 116 break point, oltre che il 15% di efficacia in ricezione e del 40% in attacco a cui si aggiungono anche 67 block. Diamo ora la parola al campo: si gioca!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo che la partita tra Novara e Fenerbahce, attesa alle ore 20.30 al Pala Igor sarà visibile in diretta tvsulla piattaforma sky, che si è assicurata per tempo l’esclusiva dei diritti per la Champions league di volley. L’appuntamento quindi sarà al canale 204 del telecomando Fox Sport HD: diretta streaming video garantita a tutti gli abbonati tramite l’app Sky Go.

LO STORICO

In attesa di poter dare la parola alla partita, andiamo a vedere più da vicino l’unico precedente che Novara e Fenerbahce hanno registrato negli ultimi anni, e quindi il match di andata della fase a gruppi ancora in corso per la Champions League. Il testa a testa, registrato 11 gennaio scorso in terra turca, vide il successo anche se risicato proprio della formazione di Massimo Barbolini con il risultato di 3-2. A Novara quindi furono necessari ben 124 minuti per abbattere le orgogliose gialloblu che pure si sono battute con gran coraggio, pronte a sfruttare ogni spazio lasciato dalle piemontese. I parziali registrati furono poi molto interessanti e di sicuro in casa dell’Igor si valuteranno bene tali esperienze in vista della partita di oggi: 26-24, 25-19, 22-25, 19-25 e 6-15 al tie break per Novara.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Novara-Fenerbahce, diretta dagli arbitri Evgeny Makshanov e Maciej Twardowsky, è la partita di volley femminile in programma oggi, giovedì 22 febbraio 2018 al Pala Igor: fischio d'inizio atteso per le ore 20.30. La squadra azzurra, fresca vincitrice della Coppa Italia 2018 torna in campo e lo fa di fronte al pubblico di casa per il quinto e penultimo turno della fase a gironi della Champions League. La squadra di Massimo Barbolini è quindi pronta  a giocarsi tre punti di gran peso che potrebbero decidere della qualificazione della Igor alla prossima fase della massima competizione per club sul continente. Sulla carta la sfida è più che alla portata di mano delle piemontesi, che pure dovranno essere caute ad affrontare le gialloblu. pure in casa propria. 

IL CONTESTO

Giunto ormai al quinto e quindi penultimo turno della fase a gironi, anche nel gruppo B è tempo quindi di verdetti. Alla vigliia di questo appuntamento infatti la classifica vede in testa Conegliano, ormai sicura della qualificazione con Novara seconda e ancora in dubbio per il passaggio del turno. Le azzurre vantano però  ben 8 punti e un buon ruolino di marcia che ci raccontano di 3 successi di fila  e un solo KO, ma anche sei set concessi, forse troppi per un club che vale approdare alla fase finale della competizione da protagonista. Alle spalle delle novaresi ecco che la classifica vede il Fenerbahce, in una situazione  più che mai delicata. Il club turco vanta personalità  importanti e una panchina più che ampia, eppur in Champions League come nelle competizioni nazionali, le gialloblu non riescono a brillare secondo le ambizioni. Nel girone B il Fenerbahce ha registrato però ben 3 sconfitte, ma tutte arrivate solo al tie break, segno di una squadra ostinata e pervicace fino all’ultimo pallone. 

© Riproduzione Riservata.