BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Chaumont-Trento (risultato finale 3-2) streaming video e tv: la spuntano i francesi

Diretta Chaumont Trento: info streaming video e tv. La compagine trentina vola in francia per ritrovare l'ex Prandi: in campo per l'andata dei play off della Champions league. 

La formazione di Trento (da facebook ufficiale)La formazione di Trento (da facebook ufficiale)

DIRETTA CHAUMONT-TRENTO (RISULTATO FINALE 3-2): LA SPUNTANO I FRANCESI

Chaumont la spunta al tie-break! Tra le mura amiche del Complex Sportif Ren-Tys di Reims i padroni di casa battono Trento per 3-2, il quinto e ultimo set termina con il parziale di 15-10 in favore della compagine di Silvano Frandi che si aggiudica quindi il match d'andata dei playoff a 12 di CEV Champions League di pallavolo. Gli ospiti non sono riusciti a tenere duro dopo aver approcciato il tie-break nel migliore dei modi, nonostante qualche momento di difficoltà i transalpini hanno tenuto botta emergendo alla distanza con i loro infallibili muri. Mijailovic trova una diagonale praticamente impossibile, seguita da un ace e un muro che consentono a Chaumont di avere a disposizione ben cinque match point, Trento annulla il primo capitolando però sul secondo. (agg. di Stefano Belli)

SI VA AL TIE-BREAK

Trento acciuffa per i capelli Chaumont e si porta a casa il quarto set per 25 a 21, le due squadre vanno quindi al tie-break per stabilire chi sarà la vincente del match valevole per i play-off a 12 della CEV Champions League di volley. Gli uomini di Lorenzetti non potevano più sbagliare se non volevano compromettere le chance di qualificazione, gli ospiti tengono egregiamente testa ai padroni di casa e grazie alle giocate di Kovacevic costringono gli avversari a inseguire. I transalpini di Prandi azzardano un attacco ma la palla termina fuori, a quel punto Trento sfrutta nel migliore la battuta con l'ace del due pari. (agg. di Stefano Belli)

SORPASSO DEI FRANCESI

Chaumont mette la freccia e firma il sorpasso! Al Complex Sportif Ren-Tys di Reims i padroni di casa si aggiudicano anche il terzo set per 25-20 portandosi quindi sul 2-1, Trento vanifica quanto aveva fatto di buono nelle battute iniziali del match e ora si ritrova a dover inseguire. Grande equilibrio fino sul 6-6 quando i transalpini murano Vettori e costringono Lorenzetti a spendere un altro time-out, gli ospiti perdono altri punti per strada, gli avversari ringraziano e si involano verso il set point sfruttando anche gli errori al servizio di Teppan. (agg. di Stefano Belli)

È DI NUOVO PARITA'

Chaumont ristabilisce la parità nel match contro Trento, la compagine transalpina di Silvano Prandi si aggiudica il secondo set con il parziale di 25-22. Al Complex Sportif Ren-Tys di Reims gli ospiti perdono la possibilità di portarsi sul 2 a 0, dopo aver regalato il primo set agli avversari i padroni di casa cominciano a fare sul serio, trascinati dagli ace di Louati e Kozamernik che costringono Lorenzetti a spendere il time-out. Molto bene i giocatori di Chaumont anche in difesa, Aguenier mura i trentini che pur annullando due set point dei francesi sono costretti a inchinarsi. (agg. di Stefano Belli)

GLI OSPITI VINCONO IL PRIMO SET

Al Complex Sportif Ren-Tys di Reims è cominciato il match valevole per i play-off a 12 della CEV Champions League di pallavolo tra Chaumont e Trento, la squadra di Lorenzetti si aggiudica il primo set per 25 a 17. Dopo una partenza piuttosto equilibrata in cui le due squadre hanno risposto colpo su colpo, gli ospiti hanno provato ad allungare grazie agli ace di Eder Carbonera, stasera più ispirato che mai. Il muro di Kovacevic fa precipitare i transalpini a -7 e li costringe a chiedere il time-out ma alla ripresa del gioco un fallo di doppia consente a Trento di prendere il largo e imporsi con autorità, sebbene gli uomini di Silvano Prandi riescano ad annullare un paio di set point agli avversari. (agg. di Stefano Belli)

SI COMINCIA!

Sta finalmente per avere inizio la sfida tra Chaumont e Trento e in attesa che i due sestetti scendono in campo per questo match della Champions League, andiamo a mettere sotto la lente di ingrandimento uno dei protagonisti più attesi di questo scontro ovvero il grande ex del match Silvano Prandi. Il tecnico della compagine francese, chiamato Il Professore, è approdato alla panchina del club solo nel 2015 mettendosi alle spalle ben 36 stagioni da allenatore della serie A1 italiana. Nella sua lunga esperienza quindi nei confini nazionali è rientrata anche Trento, di cui Prandi ha sostenuto i colori solo nella stagione 2004-2005, non trovando però alcuna soddisfazione, benchè la sua bacheca non sia certo priva di trofei. Propio con le insegne del club francese il tecnico di San Benedetto Belbo ha ottenuto uno scudetto e una Supercoppa francese. Ma è tempo ora di dare la parola al campo: si gioca!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo che la sfida di Champions league tra Chaumont e Trento, in programma alle ore 20.30 sarà visibile in diretta tv sul satellitare di Sky. Appuntamenti quindi al canale Fox Sport HD, con diretta streaming video garantita a tutti gli abbonati tramite l’applicazione Sky Go.

LE PAROLE DI LORENZETTI

Si avvicina lo scontro tra Chaumont e Trento, primo scontro dove la squadra della Diatec comincia a giocarsi un posto per la final four della Champions League. C’è quindi grande attesa nello spogliatoio dei trentini e alla vigilia del match lo stesso Lorenzetti ha dichiarato: “Aver raccolto tanti punti nella fase a gironi ci ha permesso di arrivare a questo appuntamento come testa di serie e quindi di giocare la gara di ritorno in casa, ma è anche vero al tempo stesso che l’avversario che affronteremo nei Playoffs 12 è tutt’altro che agevole. Lo Chaumont è una squadra ben allenata, con una diagonale palleggiatore-opposto molto fisica, che può farci soffrire. Non si è qualificata a questa fase del torneo per caso; lo ha fatto ottenendo risultati di alto livello nel proprio girone. Mi aspetto quindi due partite molto combattute, in cui cercheremo di dare il massimo per fare un ulteriore passo in avanti nella manifestazione”.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Chaumont-Trento, diretta dagli arbitri Onor Hosnut e Dejan Rogic, è la partita in programma oggi mercoledì 14 marzo 2018 il Complex Sportif Rene Tys di Reims: fischio d’inizio atteso alle ore 20.30. La compagine di Angelo Lorenzetti, dopo le fatiche del primo turno dei play off di Superlega torna quindi in campo e lo fa per il primo match dei play off a 12 della Champions League. Nel massimo torneo europeo per club quindi la Diatec si gioca oggi una partita fondamentale contro i francesi di Silvano Prandi: un successo oggi infatti porrebbe permettere  ai gialloblu di non doversi giocare il tutto per tutto per un posto nella final four nel prossimo ritorno al Pala trento.

IL CONTESTO

Come abbiamo detto prima in Francia si giocherà la sfida di andata dei primi play off della Champions League: Trento quindi avrà la possibilità di eventualmente chiudere il discorso qualificazione alla prossima final four della competizione di fronte al pubblico di casa, che da sempre è l’uomo in più un campo per la squadra di Lorenzetti.  Prima di pensare al ritorno, però tocca guadare alla partita di oggi, che non si annuncia affatto semplice per Giannelli e compagni. Se infatti la compagine della Diatec fino a pochi giorni fa ha faticato parecchio per battere al tie break Verona nel primo turno dei play off scudetto, lo Chaumont è di ritorno della finale della Coppa di Francia e vanta un piazzamento invidiabile nella classifica del campionato nazionale. Possiamo quindi ben dire che la compagine di Prandi è una delle miglior espressioni del volley in Francia, mentre nel confronto la squadra trentina quest’anno non ha affatto seguito le aspettative di inizio stagione, patendo una partenza ben lenta e la concorrenza di altre avversarie più quotate come Perugia e Civitanova altro che Modena. Sulla carta quindi si potrebbe dire che questo sarà uno scontro impari, anche se i francesi sono stati sconfitti pochi giorni fa dal Tourcoing nella coppa nazionale. Eppure la compagine di Lorenzetti ci abituato in questa ultima parte di stagione a prestazioni anche sorprendenti pure da sfavorita: staremo a vedere.

© Riproduzione Riservata.