BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Psg Angers (risultato finale 2-1) streaming video e tv: niente Neymar? ci pensa Mbappe!

Diretta Psg Angers: info streaming video e tv. Anticipo della 31^ giornata della ligue 1 con i parigini di ritorno dal pesante 5-0 inferto al Metz pochi giorni fa. 

Diretta Psg Angers (LaPresse)Diretta Psg Angers (LaPresse)

DIRETTA PSG METZ (RISULTATO FINALE 2-1): RETE DI EKAMBI AL 76'

Doppio cambio per l'Angers, entra Toure al posto di Ketkeophomphone mentre Ekambi subentra a Kanga. Gol annullato al 64esimo a Verrati, azione da brividi del PSG con Kurzawa che mette al centro per Di Maria che calcia trovando sulla linea di porta il compagno Mbappe ma sulla ribattuta a rete di Verratti viene segnalato il fuorigioco. La squadra di Emery ci prova. Accelera Di Maria e penetra in area di rigore, prova a mettere il pallone verso il centro dell'area di rigore ma viene murato in corner da Toure. Secondo cambio per il PSG, in campo Lo Celso al posto di Angel Di Maria. Al 76esimo l'Angers riapre il match. Strappo centrale di Tait che sulla trequarti vede lo scatto di Ekambi completamente dimenticato da Verratti, il bomber dell'Angers tutto solo davanti a Trapp non sbaglia e accorcia le distanze. Ultimo cambio per il PSG, in campo Nkunku al posto di Julian Draxler. Ultimo cambio anche per l'Angers, in campo Guillaume al posto di Coulibaly. Arriva un cartellino giallo per Thomas, il difensore centrale dell'Angers ha commesso un fallo ai danni di Mbappe sulla propria trequarti campo. Il PSG non si fa intimorire: traversa di Mbappe. Corridoio centrale di Rabiot per il francese che calcia netto con il mancino trovando però soltanto il legno. Ad un passo dalla tripletta l'ex Monaco. L'occasione giusta (l'unica) per il pari arriva al 90esimo:  pallone messo al centro per Ekambi che colpisce di testa ma trova la grandissima risposta di Trapp. Vince il PSG.

ESCE CAVANI, ENTRA RABIOT

Nessun cambio in questo avvio di seconda frazione, in campo gli stessi ventidue protagonisti del primo tempo. Del resto panchina abbastanza corta per il PSG. L'Angers manovra questi primi palloni, la squadra di Moulin prova a far valere la superiorità numerica senza riuscire però a colpire. Mangani tenta il tocco morbido per la sortita offensiva di Pavlovic, capisce tutto Thiago Silva che di testa riesce ad intercettare la sfera. Di Maria legge lo scatto di Cavani in area di rigore e prova a servirlo con un filtrante, pallone leggermente troppo lungo però per il Matador. Gestione della sfera per il PSG, la squadra di Emery dialoga con passaggi abbastanza corti per non sprecare troppe energie in vista del match di domenica contro il Nizza. Mbappe sfiora la tripletta. Altra opportunità per il PSG, scambio in area di rigore tra Mbappe e Di Maria con il pallone di ritorno per il francese che impatta con la testa mandando di pochissimo a lato. Tentativo di conclusione dalla distanza anche per Tait, stavolta l'esterno dell'Angers non è riuscito a mettere in difficoltà Trapp che blocca. Brutta entrata di Dani Alves ai danni di Bamba, gamba tesa del brasiliano che si prende anche l'ammonizione. Ha rischiato anche il rosso l'ex Juventus. Primo cambio per il PSG, fuori Edinson Cavani ed al suo posto Rabiot.

MOTTA ESPULSO, MBAPPE RADDOPPIA AL 25'

Quella che poteva essere una tranquilla passeggiata per il PSG rischia di diventare qualcosa di più complicato al 16esimo. Il colpevole è Thiago Motta. L'ex interista viene espulso dopo aver colpito con i tacchetti Thomas. In dieci uomini la formazione parigina. Emery ordina il passaggio al 4-2-3. Il Paris Saint-Germain continua a macinare gioco nonostante l'inferiorità numerica, Angers rintanato nella propria metà campo per evitare di subire la rete del raddoppio. Al 26esimo arriva il 2-0. Lancio delizioso di Thiago Silva per lo scatto di Kurzawa che aggancia in area di rigore grazie anche alla complicità di Manceau e mette la sfera sul dischetto del rigore per il piattone di Mbappe che firma la doppietta. Tentativo dalla distanza ancora una volta di Santamaria, il destro del mediano dell'Angers termina però ampiamente a lato rispetto alla porta di Trapp. Ancora una chance per l'Angers. Riceve Tait sulla sinistra e si accentra superando con troppa facilità Dani Alves prima di esplodere il destro parato in tuffo da Trapp. Nel finale di primo tempo i parigini gestiscono il vantaggio.
  

MBAPPE SEGNA AL 12'

PSG in campo con il 4-3-3. Tra i pali Trapp, in difesa Dani Alves, Silva, Kimpembe e Kurzawa. A centrocampo spazio a Verratti, Motta e Draxler. In avanti Mbappe, Cavani e Di Maria. Angers che risponde con il 4-1-4-1. In porta Butelle, linea difensiva composta da Manceau, Pavlovic, Thomas e Bamba. In mediana Mangani, in avanti Kanga Aka, Coulibaly, Santamaria e Tait in supporto di Ketkeophomphone. Subito primo spunto dei padroni di casa, grande giocata sulla sinistra di Angel Di Maria e pallone messo al centro per Cavani che però viene anticipato. Prima chance pure per l'Angers. Prova la conclusione dal limite dell'area di rigore Santamaria, destro completamente sbagliato del centrocampista dell'Angers e sfera che si perde largamente sul fondo.  A un passo dal vantaggio il PSG al decimo minuto: traversone basso dalla sinistra di Angel Di Maria per Cavani che colpisce di tacco spedendo sul primo palo e chiamando alla grandissima parata l'esperto Butelle. Il risultato si sblocca al 12esimo. Lancio di Draxler per lo scatto di Mbappe che passa alle spalle di Bamba e tutto solo davanti a Butelle insacca con il destro.

FORMAZIONI UFFICIALI

Sta per accedersi la partita della Ligue 1 tra Psg e Angers, e in attesa che le formazioni ufficiali facciano il loro ingresso al Parco dei Principi, andiamo a curiosare un po’ nello storico. Volendo considerare i precedenti rimediati negli ultimi anni nel primo campionato francese vediamo bene che dal 1970 a oggi sono stata appena 9 i testa a testa che hanno visto i due club protagonisti, per un totale di 5 successi parigini e un solo pareggio. L’ultimo precedente tra Psg e Angers risale ovviamente al turno di andata del campionato corrente: allora fu pieno successo della squadra di emergenza alla vittoria per 5-0 grazie alle reti di Mbappè (doppietta), Draxler e Cavani (doppietta). Diamo quindi la parola al match: Psg-Angers sta per avere inizio!. PSG: (4-3-3): Trapp; Kurzawa, Kimpenbe, Silva, Alves; Draxler, Motta, Verratti; Di Maria, Cavani, Mbappe. All. Emery. ANGERS ((4-1-4-1): Butelle; Manceau, Thomas, Pavlovic, Bamba; Santamaria; Tait, Coulibaly, Mangani, Ketkeophomphone;Kanga Aka. All. Capelle

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo che la partita di Ligue 1 tra Psg e Metz sarà visibile in diretta tv per tutti gli appassionati sul digitale terrestre di Premium: appuntamento quindi alle ore 17.00 al canale Premium Calcio 1. Diretta streaming videodella sfida garantita a tutti gli abbonati al servizio tramite l’app Premium Play. 

L'ARBITRO

Come abbiamo visto la sfida al Parco dei Principi tra Psg e Angers verrà diretta dal fischietto Sebastien Desiage che in questa particolare occasione della Ligue 1 vedrà come suoi assistenti Mathieu Grosbost e Christophe Mouysset: sarà Guillaume Paradis il quarto uomo. Per il direttore di gara francese questa sarà la 22^ direzione in stagione dove si contano presenze in quasi tutte le competizioni nazionali di grande livello, tra Ligue 1 e Ligue 2 con varie apparizioni in Coppa. Per quanto riguarda la sua esperienza stagionale nella Ligue 1 vale poi la pena notare che per Desiage in 13 direzioni sono stati ben 45 i cartellini gialli distribuiti e 4 le espulsioni comminate (di cui tre per rosso diretto): sono stati infine 4 i calci di rigore concessi. Volendo ampliare la nostra analisi va poi detto che Desiage in carriera ha incontrato prima d’ora in ben 6 occasioni il Psg (un solo pareggio e tutte vittorie): 10 i suoi precedenti con l’Angers (4 sconfitte per i bianconeri oltre che 3 pareggi).

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Psg-Angers, diretta dall’arbitro Sebastien Desiage, è la partita in programma oggi 14 marzo 2917 al Parco dei Principi: fischio inizio fissato per  le ore 17.00, nell’anticipo della 31^ giornata della Ligue 1. Gustoso anticipo del turno che in realtà si giocherà solo a fine mese: una mossa necessaria per permettere ai parigini di disputare il prossimo 31 marzo la finale di Coppa di Lega contro il Monaco. Problemi di calendario a parte comunque il match arriva, almeno per la formazione di Emery in un grande momento: pur dopo la disfatta di Champions League contro il Real Madrid, il 5-0 mediato pochi giorni fa contro il Metz ha rinvigorito le certezze dello spogliatoio. Si annuncia quindi un incontro ben difficile per i bianconeri che dalla 14^ posizione in classifica è di ritorno da un pari a reti bianche dal Bordeaux di sabato scorso.

LE PROBABILI FORMAZIONI PSG ANGERS

Panchina sempre corta per Emery, che quindi anche in occasioni della partita con l’Angers dovrebbe riproporre gran parte della formazione vista in campo pochi giorni fa con il Metz. Ecco quindi che nel 4-2-3-1 vediamo bene Areola tra i pali con di fronte a sè il quartetto difensivo con Kimpembe e Silva al centro e il duo Meunier-Berchiche ai lati, con pure Dani Alves pronto in panchina. Possibile qualche ballottaggio in avanti: Verratti rischia la maglia a favore di Lo Celso, per fare coppia con Diarra, mentre sarà uno tra Draxler e Rabiot a occupare la trequarti. Per l’attacco dovrebbero rimanere confermati Di Maria e Mbappè, con Nkunku possibile riconferma a sinistra dopo la bella doppietta firmata pochi giorni fa in Ligue 1. 

Per quanto riguarda la probabile formazione dell’Angers, potrebbe essere di nuovo 4-1-4-1 per  Moulin per fronteggiare i parigini: in ogni caso il numero 1 tra i pali sarà Butelle. Di fronte al portiere bianconero potremmo quindi vedere la coppia centrale Pavlovic-Traorè, con Manceau e Andrey a occuparsi delle corsie più esterne del reparto.  In avanti troveremo Santamaria, a mentre il reparto a 4 vedrà Mangani e uno tra Reine Adelaide e Sunu, con Tait e Capelle attesi sull'esterno. Sarà quindi Toko Ekambi la prima punta pur con Guillaume pronto dalla panchina. 

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia  della partita di Ligue 1 tra Psg e Angers non ci sorprendere vedere che la compagine di Emery sia favorita  nel pronostico, vista anche la sua prima posizione in classifica con ben 77 punti a bilancio. Ecco quindi che nell’1x2 della Snai vediamo che la vittoria parigina è stata data a 1.07, mentre l’affermazione bianconera è stata data a 22.00: pareggio fissato invece a 12.00. 

© Riproduzione Riservata.