BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Ravenna-Ankara (risultato finale 0-3) streaming video e tv: game over! (CEV Challenge Cup)

Diretta Ravenna Ankara: info streaming video e orario. La Bunge torna protagonista sul continente: contro i turchi si gioca la prima semifinale della Challenge Cup.

La formazione di Ravenna (da facebook)La formazione di Ravenna (da facebook)

DIRETTA RAVENNA-ANKARA (RISULTATO FINALE 0-3): GAME OVER!

Sconfitta netta per Ravenna che tra le mura amiche del PalaDeAndré perde l'andata della semifinale di CEV Challenge Cup: l'impianto è stato infatti espugnato dall'Ankara Maliye Piyango che si è imposta per 3 a 0 vincendo anche il terzo set per 25 a 23. Rispetto ai precedenti due è stato un set un po' più equilibrato ed è durato oltre mezz'ora, i padroni di casa hanno cercato in tutte le maniere di riaprire il match ma alla fine hanno subito la rimonta degli avversari che hanno trovato il guizzo necessario per chiudere la gara e mettere una seria ipoteca sull'accesso alla finalissima. I 9 punti di Cristian Poglajen non sono bastati alla compagine di Fabio Soli per accorciare le distanze e allungare la sfida. (agg. di Stefano Belli)

AI TURCHI ANCHE IL SECONDO SET

L'Ankara Maliye Piyango vince anche il secondo set della sfida valevole per l'andata delle semifinali di CEV Challenge Cup di volley contro Ravenna, grazie al parziale di 25-19 gli uomini di Serdar Uslu si portano a un passo dal successo. I padroni di casa (si gioca al Pala De André) ora non possono assolutamente più sbagliare, se regaleranno un altro set agli avversari sarà game over per gli uomini di Fabio Soli incapaci sin qui di prendere adeguatamente le misure alla formazione turca che sta facendo un figurone grazie ai suoi elementi più in forma, il già citato Venno e Stankovic. Non tutto è perduto per Ravenna ma servirà una grande reazione d'orgoglio per evitare la sconfitta. (agg. di Stefano Belli)

I TURCHI VINCONO IL PRIMO SET

Al PalaDeAndré è cominciato il match valevole per l'andata delle semifinali di Volley Challenge Cup tra Ravenna e Ankara, la compagine turca si aggiudica il primo set per 25 a 21. Trascinata da Oliver Venno la formazione di Serdar Uslu mette in riga i padroni di casa che ora sono costretti a inseguire e dovranno vincere il secondo set se non vogliono compromettere le chance di successo per questa sera. Pesanti gli errori di Orduna e Diamantini che hanno regalato punti preziosi agli avversari che ora hanno il coltello dalla parte del manico, nel caso si portassero sul 2-0 metterebbero parecchia pressione agli uomini di coach Soli. (agg. di Stefano Belli)

SI COMINCIA

Sta per avere inizio la sfida tra Ravenna ed Ankara, match che come abbiamo visto è valido per l'andata della semifinale della Challenge Cup. Ecco quindi in scena il terzo incontro per una squadra italiana impegnata nelle coppe europee in settimana contro una formazione turca di Ankara: dopo Verona e Perugia, ecco che coach Soli se la vedrà con il Maliye Pyang che ora andremo a conoscere meglio. Il club, nato nel 1995 com polisportiva, dalla stagione 2009 è entrato a far parte del primo campionato nazionale, giungendo poi nel 2012 alla prima competizione europea ovvero la Coppa Cev. Proprio allora i sogni del club turco si spensero contro un club italiano: alle semifinali fu Latina a passare il turno. Visto tale precedente ovviamente i tanti tifosi che stanno affollando il Pala de Andrè paiono più che fiduciosi: ovviamente solo il campo ci sarà l‘ultimo responso: si gioca!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Si ricorda che la partita di Challenge cup tra Ravenna e Ankara non sarà visibile in diretta tv e di conseguenza non sono note informazioni utili su una eventuale diretta video streaming della partita di volley maschile, attesa alle ore 20.00. Ricordiamo quindi a tutti gli appassionati la possibilità di venire a conoscenza di quanto accade al Pala de Andrè attraverso i continui aggiornamenti che arriveranno dai profili social della Bunge.

PARLA SOLI

Si avvicina il fischio d’inizio della sfida di Challenge cup tra Ravenna e Ankara e come abbiamo visto la posta in palio è davvero ben alta. Ecco quindi che alla vigilia del match il ct della Bunge Fabio Soli ha voluto caricare i suoi e oltre che tutto il Pala De Andrè: “Per noi inizia un’altra avventura. fortemente voluta e guadagnata con merito per quello che si è visto in campo. Andando avanti le difficoltà aumentano e in più abbiamo lo svantaggio di disputare il ritorno in trasferta. L’Ankara è una formazione molto più forte dal punto di vista fisico rispetto alle precedenti avversarie ed è da affrontare con il massimo rispetto. Arriviamo a questa partita spinti dalla bella prestazione di Perugia, dove sono state spese tante energie, ma che dall’altra parte ci ha dato ancora più consapevolezza sui nostri mezzi. Rispetto a qualche mese fa adesso vediamo il traguardo della finale più vicino, rappresentando per noi un grande stimolo. Dovremo essere bravi a imprimere il nostro ritmo fin dall’inizio del match, con l’obiettivo di conquistare il risultato migliore possibile per poi giocarci le nostre chance nella partita di ritorno”.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Ravenna-Ankara, diretta dagli arbitri Milan Nikolic e Marko Seifried, è la partita in programma oggi mercoledi 14 marzo al Pala del Andrea di Ravenna: fischio d’inizio atteso alle ore 20.00. Ecco che la compagine di Soli torna protagonista in Europa e lo fa alla grande: si gioca oggi infatti al semifinale di andata della Challenge Cup 2017-2018, ovvero il terzo torneo per club sul continente. Ecco quindi che per la Bunge si apre oggi la possibilità di mettere un piede già verso la finalissima della prestigiosa competizione: come al solito un successo netto nella partita di andata risulta spesso fondamentale poi per passare il turno. Il banco di prova però è ben arduo visto che si tratta dei turchi del Maliye Piyango, squadra ben tosta. Va però detto che finora la compagine di coach Fabio Soli non ha mai abbassato la testa anche quando ha approcciato il match da sfavorita. 

IL CONTESTO

La semifinale di andata della Challenge cup si tratta di certo un una grande traguardo per Ravenna, che pure in stagione, almeno nel campionato italiano non sempre ha convinto altrettanto come ha fatto sul continente. Per Fabio Soli infatti spesso la Challenge cup è stata una valvola di sfogo e potrebbe essere di nuovo così visto che Ravenna arriva da due KO di fila rimediati in Superlega. Il campionato di serie A1 infatti ha visto i ravennati solo ottavi e nel primo turno dei play off scudetto la Bunge è stata malamente sconfitta da Perugia. Pure Ankara però approccia a questo match avendo alle spalle un ruolino pesante: sono infatti ben tre le sconfitte rimediate negli ultimi 5 incontri vissuti. Pesanti poi gli insuccessi subiti pochi giorni fa contro l’Arkasspor nei quarti di finale del play off della division 1. Ecco quindi che sia Ravenna che il Maliye Piyango cercherà oggi di trovare un giusto riscatto: che dirà il campo?

© Riproduzione Riservata.