BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Udinese Sassuolo (risultato finale 1-2) streaming video e tv: Successo neroverde!

Diretta Udinese Sassuolo: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Scontro tra due formazioni a caccia di riscatto in campionato

L'Udinese ospita il Sassuolo (foto LaPresse)L'Udinese ospita il Sassuolo (foto LaPresse)

DIRETTA UDINESE SASSUOLO (RISULTATO FINALE 1-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Friuli il Sassuolo batte in trasferta l'Udinese per 2 a 1. Nel primo tempo la partita si accende solo nel finale a ridosso del riposo quando Adnan realizza una sfortunata autorete al 42' ma serve poi l'assist per il pareggio di Fofana già al 45'. Nel secondo tempo le emozioni non aumentano ed a decidere la sfida ci pensa al 74' Sensi, autore di una bella conclusione su suggerimento di Politano. Inutile l'occasione nel recupero al 92' per Balic, il cui tiro termina largo non di molto. I 3 punti conquistati oggi permettono al Sassuolo di portarsi a quota 27 mentre l'Udinese rimane ferma con 33 punti. (Alessandro Rinoldi)

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Udinese e Sassuolo, il punteggio è ora di 1 a 2. Lo spettacolo continua a lasciare un po' a desiderare tra interventi fallosi, ammonito pure Barak tra i bianconeri al 63', ed azioni non concluse. Al 74' tuttavia gli ospiti riescono a riportarsi avanti grazie alla rete segnata da Sensi, su suggerimento di Politano.

E' INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Udinese e Sassuolo è ancora di 1 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte dei rispettivi allenatori, sembrano essere i bianconeri friulani, contrariamente a quanto visto nella frazione precedente, ad avere il controllo della situazione. Gli emiliani si dimostrano abbastanza passivi, in attesa di un contropiede che non si concretizza.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Udinese e Sassuolo sono da poco rientrate negli spogliatoi per l'intervallo sull'1 a 1. Le due compagini riserbano le occasioni miglio nel finale di frazione quando Ali Adnan insacca il pallone alle spalle del proprio portiere regalando così il vantaggio ai neroverdi al 42'. Lo stesso Adnan prova però a farsi perdonare già al 45', servendo l'assist vincente per l'immediato pareggio firmato da Fofana.

SCOCCA LA MEZZ'ORA

Giunti alla mezz'ora del primo tempo, il punteggio tra Udinese e Sassuolo è di 0 a 0. La gara continua ad essere molto spezzettata e fatica a decollare senza far registrare grandi opportunità su entrambi i fronti. Gli ospiti neroverdi tentano di combinare qualcosa impegnando Bizzarri alla parata al 29' con Mazzitelli, ammonito così come il suo compagno Adjapong in precedenza.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Friuli-Venezia Giulia la partita tra Udinese e Sassuolo è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell'incontro l'arbitro è costretto ad utilizzare il fischietto in diverse occasioni mentre gli ospiti crescono e cercano di portarsi all'attacco conquistando un calcio d'angolo, dall'esito poco fortunato.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Mentre Udinese Sassuolo sta per cominciare, prima di leggere le formazioni ufficiali spendiamo qualche parola sui due allenatori. Il Sassuolo viaggia pericolosamente nelle zona basse della graduatoria e proverà a fare risultato sul difficile campo di Udine. Massimo Oddo, dopo un inizio davvero positivo, sta incontrando grandi difficoltà nelle ultime settimane dove non riesce a ritrovare la strada della vittoria. In carica dal 21 novembre 2017, il tecnico abruzzese punta tutto sul 4-2-3-1 sperando di ritrovare la via del gol che si è smarrita dopo l'infortunio a Lasagna. Giuseppe Iachini, anche lui subentrato in corsa, sta provando a salvare la compagine emiliana che segna davvero con il contagocce. La continua involuzione di Domenico Berardi può essere compensata dall'acquisto invernale di Babacar, due reti fino ad ora in maglia Sassuolo. Iachini predilige il modulo 4-3-3 ma in questo match dovrebbe schierarsi con un 3-5-2. UDINESE (3-5-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Behrami, Jankto, Ali Adnan; De Paul; Maxi Lopez. Allenatore: Massimo Oddo. SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Goldaniga, Acerbi, Dell’Orco; Lirola, Mazzitelli, Sensi, Missiroli, Adjapong; Politano, Babacar. Allenatore: Beppe Iachini. (agg. Umberto Tessier)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita si potrà seguire in diretta tv con un abbonamento Sky sui canali 206 e 251 del satellite (Sky Super Calcio HD e Sky Calcio 1 HD) e in diretta streaming video via internet, sempre per tutti gli abbonati alla pay tv satellitare, collegandosi sul sito skygo.sky.it.

STATISTICHE

A un paio d'ora dal via di Udinese-Sassuolo, andiamo a curiosare fra le statistiche di queste due formazioni: i friulani hanno rallentato la propria corsa dopo l'ottimo slancio avuto da quando Massimo Oddo ha preso il posto di mister Delneri nel girone d'andata. In casa, i bianconeri hanno vinto cinque gare, perse sei e pareggiate due, a fronte di 20 gol fatti e 18 subiti nelle tredici partite fin qui disputate davanti al proprio pubblico. Il Sassuolo è in caduta libera e affronta la trasferta di Udine con la consapevolezza di non avere mezze misure fuori casa: quattro vittorie, un pareggio e otto sconfitte, per un totale di 29 gol subiti (seconda peggior difesa del torneo) e soltanto 10 gol segnati.

L'ARBITRO

La partita Udinese Sassuolo sarà diretta dall'arbitro Rosario Abisso. Il fischietto palermitano è stato dunque scelto per il match del Friuli. Il direttore di gara della sezione di Palermo potrà contare per la gara che vede contrapposti bianconeri e neroverdi su Vuoto e Zappatore come assistenti di linea, con Balice quarto uomo. Alla VAR Guida, il cui assistente sarà Carboni. I 12 precedenti incontri già diretti da Abisso in questa stagione in serie A si sono conclusi con 10 vittorie delle formazioni impegnate in casa, a fronte di un solo pareggio ed una sola vittoria ospite. In questo campionato a stagione il 32enne arbitro siciliano ha incrociato l’Udinese in una occasione, 24esimo turno e sconfitta in casa del Torino, mentre è la prima direzione di una gara con gli emiliani. Abisso ha assegnato 7 penalty, e sventolato 43 volte il giallo. Due in totale le espulsioni, una delle quali per somma di ammonizioni.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Udinese-Sassuolo, diretta dal signor Abisso di Palermo, sabato 17 marzo 2018 alle ore 18.00, sarà l'anticipo che aprirà il programma della decima giornata di ritorno del campionato di Serie A.  Quattro sconfitte consecutive per l'Udinese che sembrava aver cambiato passo dopo l'avvento di Massimo Oddo in panchina, e che invece nell'ultimo mese è caduta di nuovo nelle contraddizioni dell'era Delneri. Certo la distanza di sicurezza dalla zona retrocessione non regala grandissimi stimoli ai friulani, che prima di questa nuova crisi (quattro ko di fila contro Torino, Roma, Sampdoria e Juventus con otto gol subiti e uno solo realizzato) sembravano poter sognare addirittura un posto in Europa League. Il Sassuolo però vede i bianconeri lontani nove lunghezze e non è riuscito a scrollarsi di dosso il terzultimo posto in coabitazione con la Spal, dopo il pareggio per uno a uno nel derby emiliano della settimana scorsa. Un risultato amaro a causa del grave errore dal dischetto di Politano, con l'attacco neroverde che resta il peggiore della Serie A con soli sedici gol realizzati (due in meno anche del Benevento fanalino di coda). E con Berardi ancora squalificato, sembra complicato capire chi possa scuotere la situazione in avanti.

LE PROBABILI FORMAZIONI UDINESE SASSUOLO

Le probabili formazioni che scenderanno in campo alla Dacia Arena di Udine. I padroni di casa friulani schiereranno il portiere argentino Bizzarri in porta alle spalle di una difesa a tre con il brasiliano Samir, l'olandese Nuytinck e Angella titolari dal primo minuto. Lo svizzero Behrami, il ceko Barak e l'ivoriano Fofana si muoveranno per vie centrali a centrocampo, con l'altro svizzero Widmer esterno laterale di destra e l'iraqeno Adnan esterno laterale di sinistra. In attacco ci sarà l'altro ceko Jankto a far coppia con il croato Perica. Risponderà il Sassuolo con Consigli tra i pali e una linea difensiva a quattro schierata dalla fascia destra alla fascia sinistra rispettivamente con lo spagnolo Lirola, Goldaniga, Acerbi e Peluso. A centrocampo spazio al terzetto composto da Missiroli, Magnanelli e dal ghanese Duncan, mentre nel tridente offensivo partiranno dal primo minuto Ragusa, il senegalese Babacar e Politano.

TATTICA E PRECEDENTI

La scelta tattica dei due allenatori cadrà sul 3-5-2 scelto da Massimo Oddo per l'Udinese e sul 4-3-3 per il Sassuolo allenato da Iachini. All'andata i friulani hanno vinto di misura al Mapei Stadium grazie ad una rete del ceko Barak alla mezz'ora del primo tempo. Sassuolo vincente invece nell'ultimo precedente a Udine, due a uno il 19 febbraio 2017 con una doppietta di Defrel che ribaltò l'iniziale vantaggio di Fofana. L'Udinese non batte il Sassuolo in casa dall'uno a zero del 23 marzo 2014, gol decisivo di Totò Di Natale.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sulla partita indicano la vittoria casalina proposta a una quota di 2.10 da Bwin, mentre Bet365 propone a 3.29 la quota relativa al pareggio e William Hill offre a una quota di 3.50 l'eventuale successo esterno. Per quanto riguarda i gol realizzati nel corso della partita, Unibet offre over 2.5 e under 2.5 rispettivamente a una quota di 2.25 e a una quota di 1.64.

© Riproduzione Riservata.