BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Sampdoria Inter: quote e ultime novità live, il duello tra difensori (Serie A)

Probabili formazioni Sampdoria Inter: quote e ultime novità live sulle mosse di Giampaolo e Spalletti e i loro titolari per il match di Marassi (Serie A, 29^ giornata)

Probabili formazioni Sampdoria Inter (Foto LaPresse): il grande exProbabili formazioni Sampdoria Inter (Foto LaPresse): il grande ex

Studiando da vicino le probabili formazioni di Sampdoria e Inter vediamo bene che la partita al Marassi potrebbe essere un’ottima occasione per poter analizzare il duello al centro della difesa tra Silvestre e Skriniar, due veri punti fermi del reparto per i rispettivi allenatori e pure grandi ex del match. Tra i nomi più attesi per l’11 blucerchiato troviamo quindi il nome di Matias Silvestre, arrivato a Genova nel luglio del 2015, dopo aver rimediato anche parecchie esperienze con la maglia dell’Inter. Per il centrale argentino sono quindi ben 30 le sue presenze in stagione dove ha pure segnato un gol contro l’Udinese pochi giorni fa. Dall’altra parte ecco il punto fermo della difesa dell’Inter ovvero Milan Skriniar volto del mercato estivo arrivato dalla Sampdoria e diventato subito il favorito da Spalletti. Per lo slovacco quindi non a caso le presenze in stagione sono ben 29, con pure 4 gol (segnati Crotone, Sampdoria, Chievo e Benevento). (agg Michela Colombo)

IL GRANDE EX

Giampaolo e Spalletti a caccia degli uomini in grado di far saltare il banco. Fabio Quagliarella (17 gol, venti assist e 50 occasioni create) sfida il grande ex dell'incontro, Skriniar, ambientatosi al meglio a San Siro dopo quattro reti e un assist realizzati ad inizio stagione, un rendimento che ha reso lo slovacco uno dei difensori maggiormente prolifici della Serie A. A centrocampo grande equilibrio tra Torreira (quattro gol, sette assist e 26 attacchi) e Brozovic (tre reti, nove assist e 38 attacchi), i due elementi migliori del reparto mediano. Il difensore centrale Ferrari (due reti sulle tre occasioni da gol create) deve riuscire ad arginare il fuoriclasse Icardi, autore di 18 marcature su 58 conclusioni e undici assist. Al momento l’argentino è il miglior marcatore della Serie A alle spalle di Ciro Immobile, a 6 gol di distanza dall’attuale capocannoniere del massimo campionato. Dall’altra parte cerca il ritorno al gol il colombiano Duvan Zapata.

INFO E ORARIO

Sampdoria Inter si gioca come lunch match alle ore 12.30. Le due formazioni daranno vita a Marassi a una sfida certamente affascinante: i blucerchiati proprio in casa stanno costruendo un’ottima stagione che potrebbe portarli in Europa League, ma devono reagire alla batosta di settimana scorsa; per l’Inter questo sarà invece un difficile esame per capire se i nerazzurri possono superare la crisi e rilanciarsi verso il quarto posto. Andiamo quindi a vedere le probabili formazioni per Sampdoria-Inter, dando anche uno sguardo a quote e pronostici per la partita dello stadio Luigi Ferraris.

QUOTE E PRONOSTICO

Secondo le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai, il pronostico di Sampdoria Inter si annuncia abbastanza equilibrato, ma con i nerazzurri favoriti nonostante si giochi a Marassi. Infatti il segno 2 per la vittoria dell’Inter è proposto alla quota di 2,05, mentre si sale più in alto per le altre due ipotesi. Già il pareggio (segno X) è quotato a 3,40, in caso di vittoria casalinga della Sampdoria (segno 1) si arriverà fino a 3,65 volte la posta in palio.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA INTER

LE SCELTE DI GIAMPAOLO

Partiamo quindi dalle probabili formazioni della Sampdoria, con Giampaolo che dovrà fare a meno dello squalificato Linetty, ma recupera Bereszynski. I blucerchiati scenderanno in campo con il solito e rodato 4-3-1-2, dove davanti troveremo la magica coppia gol composta da Fabio Quagliarella e dal suo compagno di reparto, Duvan Zapata. Alle loro spalle, pronto ad inserirsi, agirà il trequartista Gaston Ramirez, che verrà imbeccato molto probabilmente dal regista Torreira. A completamento del centrocampo i due mediani, che saranno Praet e Barreto. Solo panchina quindi per l’ex Ricky Alvarez, nonché per un altro ex, Caprari (che però non ha mai indossato la maglia nerazzurra in partite ufficiali). In difesa, infine, i centrali saranno Ferrari e l’altro ex Silvestre, con Bereszynski nel ruolo di terzino di destra, e Murru invece a sinistra. In porta andrà Viviano, pur con una certa cautela dovuta alla lombalgia con cui il portiere (altro ex) deve convivere).

LE MOSSE DI SPALLETTI

Anche nella probabile formazione dell’Inter di Luciano Spalletti, che dovrebbe disporre i suoi con il suo classico 4-2-3-1, saranno numerosi gli ex di questa partita ricca di incroci. Spazio quindi ad Handanovic in porta, con Cancelo ormai titolare fisso a fare su e giù sulla corsia di destra, e D’Ambrosio traslocato ancora una volta sulla fascia mancina; in mezzo, l’intoccabile ex Skriniar in coppia con Miranda. A centrocampo dovrebbe vedersi sulla linea mediana la coppia formata da Vecino e Gagliardini, mentre sulla trequarti Rafinha agirà nel cuore del trio completato da Candreva sull’out di destra e il solito Perisic sul versante sinistro. Davanti l’intoccabile capitan Icardi, ovviamente il nome di maggiore spicco fra tutti gli ex di Sampdoria Inter.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA INTER: IL TABELLINO

Sampdoria (4-3-1-2): 2 Viviano: 24 Bereszynski, 26 Silvestre, 13 Ferrari, 29 Murru; 8 Barreto, 34 Torreira, 18 Praet; 90 Ramirez; 27 Quagliarella, 91 Zapata. All: Giampaolo.

A disposizione: 72 Belec, 92 Tozzo, 7 Sala, 3 Andersen, 19 Regini, 17 Strinic, 28 Capezzi, 21 Verre, 11 Alvarez, 99 Kownacki, 9 Caprari.

Squalificati: Linetty.

Indisponibili: nessuno.

Inter (4-2-3-1): 1 Handanovic; 7 Cancelo, 37 Skriniar, 25 Miranda, 33 D’Ambrosio; 11 Vecino, 5 Gagliardini; 87 Candreva, 8 Rafinha, 44 Perisic; 9 Icardi. All: Spalletti.

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 89 Pissardo, 2 Lisandro Lopez, 20 Borja Valero, 21 Santon, 29 Dalbert, 77 Brozovic, 17 Karamoh, 23 Eder.

Squalificati: -

Indisponibili: Ranocchia, Pinamonti.

© Riproduzione Riservata.