BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Pro Vercelli Pescara (risultato finale 3-1) info streaming video e tv: la Pro dilaga con Raicevic!

Diretta Pro Vercelli Pescara: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Situazione difficilissima in classifica per le due compagini

Pro Vercelli, arriva il Pescara (foto LaPresse)Pro Vercelli, arriva il Pescara (foto LaPresse)

DIRETTA PRO VERCELLI PESCARA (3-1 FINALE): LA PRO DILAGA CON RAICEVIC!

Alla fine è crollato il muro difensivo del Pescara, con la Pro Vercelli che a sette minuti dal novantesimo è riuscita a riportarsi in vantaggio con un fulmineo inserimento in mezzo all'area del montenegrino Raicevic, su un cross ben piazzato dalla destra da Gatto. Il Pescara, che stava resistendo sui nervi, si è comunque gettato con generosità a caccia di un disperato pareggio, ed al 91' Raicevic ha potuto anche realizzare la personale doppietta sfruttando un assist di Reginaldo su una ripartenza perfetta, col Pescara tutto sbilanciato in avanti. Con questo successo, la Pro Vercelli aggancia la Ternana e mantiene vive le speranze salvezza, il Pescara affonda pur mantenendo un punto di vantaggio sulla zona play out grazie alle contemporanee sconfitte di Entella e Cesena. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PRO VERCELLI PESCARA (1-1): LA PRO NON SFONDA

Arrivati a metà secondo tempo, la Pro Vercelli non riesce a sfondare nonostante sia in superiorità numerica dall'11' del primo tempo contro un Pescara che cerca disperatamente un risultato positivo, per non farsi risucchiare nella zona retrocessione. I padroni di casa hanno provato a colpire con Bifulco e Rovini, ma va detto che l'intensità dei padroni di casa è diminuita progressivamente col passare dei minuti, un pizzico di stanchezza ma anche l'incapacità di far male offensivamente che affligge la Pro da diverse settimane. Ammoniti Germani e Gozzi nella Pro Vercelli e Pettinari nel Pescara, ma il tempo stringe e il risultato resta fermo sull'1-1. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PRO VERCELLI PESCARA (1-1): PARI DI MACHIN!

Si è concluso il primo tempo tra Pro Vercelli e Pescara, e nonostante l'inferiorità numerica la formazione abruzzese è riuscita a riportarsi sul risultato di parità. E' stato Machin a siglare il gol dell'1-1 al 35' del primo tempo, Mazzotta è partito sul lato mancino del campo ed ha pescato in area Falco che ha tentato la botta di prima intenzione. Deviazione della difesa col portiere Pigliacelli che riesce a respingere, ma non può nulla sul tap-in vincente di Machin. Una beffa per la Pro Vercelli che anche in questo primo tempo ha pagato la sterilità offensiva che la affligge ormai da diverso tempo. La formazione piemontese ha provato a sfruttare l'uomo in più ma è riuscita ad andare a segno solo su rigore, e il risultato del match all'intervallo è di 1-1. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PRO VERCELLI PESCARA (1-0): VIVES IN GOL E PESCARA IN 10!

Si è messa immediatamente in salita per gli abruzzesi la sfida allo stadio Silvio Piola. La formazione allenata da Pillon è costretta a giocare praticamente tutta la gara in inferiorità numerica, a causa di Crescenzi che ha rimediato ben due cartellini gialli nel giro di 11' e la relativa espulsione. La Pro Vercelli, senza gol in casa dallo scorso 27 gennaio, dunque praticamente da tre mesi, si è messa ad attaccare a testa bassa ed al 20' ha rotto il tabù: calcio di rigore e lo specialista Vives dal dischetto non sbaglia, portando avanti la formazione di casa. La squadra di Grassadonia non ha che la vittoria come risultato utile, ma una sconfitta a Vercelli aprirebbe per il Pescara con certezza il baratro della zona retrocessione. (agg. di Fabio Belli) 

DIRETTA PRO VERCELLI PESCARA (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Siamo giunti a pochissimi istanti da Pro Vercelli-Pescara: gli abruzzesi hanno statistiche leggermente favorevoli nei gol (42 vs 38), mentre i piemontesi recuperano a livello di conclusioni (418 per i padroni di casa contro le 410 degli ospiti), ma a livello di passaggi il Pescara è nettamente superiore (15.870 vs 12.896). A livello disciplinare, le due squadre sono simili (3 rossi per entrambe, 75 gialli la Pro Vercelli, 4 in più per il Pescara). I padroni di casa in Piemonte hanno un ruolino di 3 vinte, 8 pareggiate e 6 perse (16 gol segnati, 23 subiti), mentre gli abruzzesi in trasferta hanno colto 3 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte (15 gol fatti, 29 subiti). PRO VERCELLI (4-3-3)  Pigliacelli; Bergamelli, Berra, Gozzi, Mammarella; Germano, Vives, Castiglia; Bifulco, Reginaldo, Rovini Allenatore: Gianluca Grassadonia PESCARA ( 4-3-3) Fiorillo; Crescenzi, Perrotta, Fornasier, Mazzotta; Brugman, Machin, Valzania; Mancuso, Pettinari, Falco. Allenatore: Giuseppe Pillon (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La partita Pro Vercelli Pescara, in programma allo stadio Silvio Piola, si potrà seguire in diretta tv esclusiva sul canale 256 di Sky (Sky Calcio 6 HD) con diretta streaming video via internet disponibile per gli abbonati alla pay tv satellitare collegandosi sul sito skygo.sky.it.

I TESTA A TESTA

E’ giunto ora il momento di dare un occhio più da vicino ai precedenti di Pro Vercelli-Pescara, l’attesa partita prevista al Piola nella 36^ giornata della Serie B. Di certo la lista dei testa a testa registrati appare ben piccola: essa va infatti solo dal 2014 a oggi e contiene quindi appena 5 incontri diretti tra i due club, tutti registrati nelle stagioni regolari del campionato della Serie B. In tutti quindi leggiamo nel bilancio una sola vittoria per la squadra biancoscudata e ben 4 affermazioni da parte dei delfini, che nello scontro diretto hanno segnato 11 gol, subendone appena 6 in tutto. Sorrise al Pescara anche l’ultimo testa a testa registrato, ovvero la partita giocata lo scorso 18 novembre in occasione della 15^ giornata della stagione corrente della cadetteria. All’Adriatico infatti il Pescara seppe vincere per 3-1 grazie alle reti di Pettinari e Capone: solo Morra firmò una rete per la Pro Vercelli. (Agg Michela Colombo)

I PROTAGONISTI

Vediamo adesso quali potrebbero essere in Pro Vercelli Pescara alcuni protagonisti. Nella difficile stagione dei piemontesi deve riuscire a dare quel qualcosa in più un veterano come Reginaldo, che una decina di anni fa prometteva una carriera ben diversa, che poi non è sbocciata. Il brasiliano però ha avuto l’umiltà di ripartire dal basso e adesso per una Pro Vercelli alla disperata ricerca di punti e gol potrebbe essere fondamentale. Anche il Pescara è in difficoltà, molto più di quanto fosse lecito attendersi ad inizio stagione: serviranno dunque i gol di Stefano Pettinari per evitare guai, anche se l’attaccante classe 1992 ha decisamente rallentato dopo un fantastico inizio sotto la guida di Zdenek Zeman, rivelatosi tuttavia una grande illusione. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L'ARBITRO

Pro Vercelli Pescara sarà diretta dall'arbitro friulano Riccardo Ros. Il direttore di gara di Pordenone potrà contare su Galetto e Pagnotta nel ruolo di assistenti di linea e su Santoro come quarto uomo. Per Ros la partita che si disputa a Vercelli è la 15esima della sua stagione. Nelle 14 precedenti direzioni di gara dell’arbitro friulano le formazioni di casa hanno chiuso con 5 vittorie, e 3 sconfitte, mentre sono stati sei gli incontri terminati in pareggio. Ros in questa giornata arbitra per la seconda volta la squadra piemontese e per la terza volta il Pescara. L’incrocio con la Pro 12esima giornata con sconfitta casalinga con il Foggia. Gli incroci con gli abruzzesi, in casa con la Ternana, pareggio per 3 – 3, e fuori con il Frosinone, sconfitta per 3 – 0. Per quanto riguarda le sanzioni comminate ai giocatori, Ros ha sanzionato nove espulsioni e mostrato 74 cartellini gialli. Sono 5 in totale i rigori concessi.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pro Vercelli Pescara, diretta dal signor Ros di Pordenone, va in scena martedì 17 aprile alle ore 20.30 ed è una delle sfide del turno infrasettimanale del campionato di Serie B 2017-2018, giunto alla sua trentaseiesima giornata. Nell'ultimo match disputato in casa della capolista Empoli la Pro Vercelli ha combattuto strenuamente, ma non è riuscita a fare punti uscendo sconfitta per tre reti a due allo stadio Castellani e arrivando così a undici partite consecutive senza vittoria nel campionato di Serie B. Un ruolino di marcia molto pesante che è costato ai piemontesi, alla luce delle ultime vittorie della Ternana, lo scivolamento all'ultimo posto in classifica. I play out sono lontani ora sei lunghezze per la Pro, che sembra caduta davvero in una spirale difficile da invertire.

Pericolosissima anche la situazione per un Pescara che sta vivendo un campionato da incubo, con un solo punto di vantaggio rispetto al Cesena e la conseguente zona play out. Punto che non ci sarebbe stato se non fosse arrivato il pari in extremis, al novantaquattresimo minuto, contro il Bari. Anche il Pescara sta affrontando un lungo digiuno dai tre punti, dieci partite senza vittoria in campionato con cinque pareggi e cinque sconfitte che hanno portato gli abruzzesi ad un passo dalla zona retrocessione: la vittoria in trasferta manca dallo scorso 20 gennaio, in casa del Foggia.

PROBABILI FORMAZIONI PRO VERCELLI PESCARA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo allo stadio Silvio Piola di Vercelli: i padroni di casa piemontesi schiereranno Pigliacelli in porta e una difesa a tre composta da Berra, Gozzi e Alcibiade. A centrocampo ci sarà Ghiglione come esterno laterale di destra e Mammarella come esterno laterale di sinistra, mentre al centro della mediana si muoveranno Germano, Vives e Castiglia. In attacco, Bifulco farà coppia con il montenegrino Raicevic. Risponderà il Pescara con Fiorillo a difesa della porta, Fiamozzi schierato come esterno di fascia destra e Crescenzi come esterno di fascia sinistra, mentre i due centrali di difesa saranno Fornasier e Coda. A centrocampo, spazio per il senegalese Coulibaly, per l'uruguaiano Brugman e per Valzania nel terzetto titolare, mentre nel tridente offensivo partiranno dal primo minuto Capone, Pettinari e Mancuso. 

TATTICA E PRECEDENTI

Moduli a confronto con i padroni di casa allenati da Grassadonia che schiereranno un 4-3-3, mentre il Pescara guidato in panchina da Bepi Pillon risponderà con un 3-5-2. Il match d'andata di questo campionato, disputato presso lo stadio Adriatico-Cornacchia di Pescara, è terminato con una vittoria abruzzese con il punteggio di tre a uno, con una doppietta di Pettinari ed un gol di Capone, mentre la Pro Vercelli ha accorciato le distanze con Morra. Ultimo precedente in Piemonte, il cinque a due del 5 marzo 2016, gol di Coly, Malonga, Beretta e doppietta di Scavone per i piemontesi e reti di Torreira e Benali per la formazione abruzzese. Ultima vittoria del Pescara a Vercelli, il quattro a zero del 6 dicembre 2014, in gol Bjarnason, Politano e Victor Da Silva Matos con una doppietta.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sul match vedono la vittoria interna quotata 2.45 da William Hill, l'eventuale pareggio quotato 3.15 da Snai e il successo in trasferta offerto a una quota di 3.10 da Bet365. Quote per over 2.5 e under 2.5 fissate rispettivamente a 1.95 e 1.75 da Eurobet.

© Riproduzione Riservata.