BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Spezia-Brescia (risultato finale 0-1) streaming video e diretta tv: le rondinelle espugnano il Picco

Diretta Spezia Brescia: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Squadre reduci da due pareggi strappati col cuore nel weekend

Lo Spezia ospita il Brescia (foto LaPresse)Lo Spezia ospita il Brescia (foto LaPresse)

DIRETTA SPEZIA-BRESCIA (RISULTATO FINALE 0-1): LE RONDINELLE ESPUGNANO IL PICCO

Colpaccio del Brescia che espugna il Picco e rallenta la corsa dello Spezia verso i play-off: la formazione di Boscaglia si impone per 1 a 0 ottenendo così la terza vittoria nelle ultime cinque gare, grazie alla serie di risultati utili consecutivi le rondinelle si allontanano ulteriormente dalla zona play-out e per i lombardi si prospetta un finale di stagione sereno e senza paranoie. Nelle battute conclusive del match gli ospiti sfiorano il raddoppio in contropiede con il solito Torregrossa che va vicino alla doppietta personale che Manfredini gli nega con una parata impegnativa. All'83' occasione per i padroni di casa, Ammari crossa per Marilungo che impatta il pallone di testa senza inquadrare il bersaglio. Nel recupero l'assedio disperato dello Spezia non basta a scongiurare il KO interno, al triplice fischio di Baroni che arriva allo scadere del 94' i bresciani esultano, gli spezzini invece mugugnano per i tre punti lasciati agli avversari. (agg. di Stefano Belli)

RONDINELLE SEMPRE AVANTI

A un quarto d'ora dal novantesimo resiste il vantaggio del Brescia sullo Spezia con gli ospiti che conducono sempre per 1 a 0. In questa fase del match i due allenatori hanno provato a cambiare le carte in tavola: dopo l'ingresso di Embalo, Boscaglia ha gettato nella mischia anche Okwonkwo, mentre Gallo si è affidato a Forte e Ammari per salvare la serata che ha preso una brutta piega per i padroni di casa. L'inerzia del match, però, non subisce modifiche: lo Spezia non riesce a impensierire Minelli che dall'inizio della ripresa non ha dovuto effettuare parate mirabolanti per salvare il risultato, le rondinelle amministrano senza trovare in contropiede il guizzo per raddoppiare e mettere i tre punti in ghiaccio. (agg. di Stefano Belli)

OSPITI A CACCIA DEL PARI

Al Picco è ricominciato dopo l'intervallo il match valevole per la 36^ giornata di Serie B 2017-18 tra Spezia e Brescia, al decimo minuto del secondo tempo il punteggio vede la formazione di Roberto Boscaglia sempre in vantaggio per 1 a 0. A inizio ripresa gli uomini di Gallo tornano ad attaccare nel tentativo di pareggiare i conti, Lopez riceve palla nei pressi dell'area di rigore avversaria ma viene fermato da Tonali, senza fallo secondo il direttore di gara che invita il numero 3 dello Spezia a rialzarsi senza fare troppe storie. Molto bene in fase difensiva le rondinelle che impediscono ai liguri di creare pericoli dalle parti di Minelli che oggi può contare su una solidissima retroguardia. Primo avvicendamento nelle fila del Brescia: fuori Rivas Vindel, dentro Embalo che può fare la differenza essendo più fresco rispetto agli altri. (agg. di Stefano Belli)

INTERVALLO

Spezia e Brescia vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 in favore della formazione di Roberto Boscaglia che in questa fase del match non ha avuto grossi problemi a difendere il risultato. Gli uomini di Fabio Gallo, infatti, non hanno saputo impensierire seriamente Minelli che si è limitato a non abbassare la guardia in mezzo ai pali. Incapaci di entrare in area di rigore i padroni di casa ci provano da lontano con il missile di De Francesco che manca il bersaglio. Tre minuti più tardi il numero 18 ci riprova su suggerimento di Pessina protagonista di una splendida giocata, da ottima posizione, De Francesco calcia malissimo col pallone che si perde a lato, Minelli si limita ad accompagnarlo oltre la linea di fondo con lo sguardo. Sarà questa l'ultima emozione del primo tempo, tra un quarto d'ora tutti di nuovo in campo per l'inizio della seconda frazione. (agg. di Stefano Belli)

TORREGROSSA AMMUTOLISCE IL PICCO!

Alla mezz'ora del primo tempo è cambiato il parziale al Picco tra Spezia e Brescia con la formazione di Boscaglia avanti per 1 a 0. Prima che le rondinelle trovassero la via del gol i padroni di casa hanno messo a dura prova i riflessi di Minelli con il tentativo di Marilungo: buona risposta da parte dell'estremo difensore ospite che salva i suoi dallo 0-1. Poco dopo ci prova Pessina con un colpo di testa sul secondo palo da posizione invitante, il numero 21 di Gallo non riesce a inquadrare lo specchio. Successivamente gli ospiti trovano il modo di distendersi e sbloccare la contesa con Torregrossa che al primo vero affondo batte Manfredini e porta in vantaggio il Brescia. Si complicano i piani dello Spezia che ora sarà costretto ad attaccare ma al tempo stesso dovrà stare molto attento a non sbilanciarsi troppo in avanti per non farsi infilare in contropiede dagli avversari. (agg. di Stefano Belli)

FASE DI STUDIO AL PICCO

Al Picco l'arbitro Baroni ha dato il via alla sfida valevole per la 36^ giornata di Serie B 2017-18 tra Spezia e Brescia, quando siamo giunti al decimo minuto del primo tempo il parziale rimane fermo sullo 0-0. Pronti via e le rondinelle si affacciano in avanti con Rivas Vindel che commette fallo in attacco e viene richiamato dal direttore di gara. Poco dopo sono i padroni di casa ad attaccare e a procurarsi un tiro dalla bandierina senza spaventare Minelli che fa buona guardia in mezzo ai pali, gli uomini di Boscaglia allontanano il pallone dalla loro area di rigore e la manovra della compagine di Gallo deve ripartire da zero. Classiche schermaglie di studio in queste fasi iniziali del match che finora non ha regalato grosse emozioni, probabilmente le due squadre romperanno gli indugi con il passare dei minuti. (agg. di Stefano Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Ecco Spezia-Brescia, finalmente la partita del Picco può iniziare: lo Spezia segna più del Brescia (37 vs 35) nonostante le maggiori conclusioni delle Rondinelle (411 vs 358). Come palleggio, le due squadre si equivalgono (14.298 passaggi per il Brescia rispetto ai 14.044 dei padroni di casa). Più cattivi gli ospiti a livello disciplinare, con il Brescia che ha accumulato 83 gialli e 4 rossi, con 71 ammonizioni e 2 espulsioni per lo Spezia. In Liguria, i padroni di casa hanno un record di 8 vittorie, 7 pareggi e 2 ko (23 gol fatti, 11 subiti), contro i 4 successi, altrettanti pareggi e 9 ko del Brescia (13 gol fatti, 24 subiti). SPEZIA (4-3-1-2): Manfredini; De Col, Masi, Ceccaroni, Lopez; Mora, Juande, Pessina; De Francesco; Marilungo, Granoche. Allenatore: Fabio Gallo BRESCIA (3-4-1-2): Minelli; Coppolaro, Somma, Gastaldello; Curcio, D. Bisoli, Tonali, Furlan; Spalek; Torregrossa, Rivas. Allenatore: Roberto Boscaglia (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Spezia Brescia si potrà seguire in diretta tv esclusiva sul canale 257 di Sky (Sky Calcio 7 HD) con diretta streaming video via internet disponibile per gli abbonati alla pay tv satellitare collegandosi sul sito skygo.sky.it, andando a usufruire del servizio fornito da Sky Go che, attivabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, non richiede costi aggiuntivi oltre a quelli regolarmente rientranti nell'abbonamento al satellite.

I TESTA A TESTA

Per la partita della Serie B tra Spezia e Brescia, attesa alle ore 20.30 lo storico appare bene lungo: alla viglia della 36^ giornata della cadetteria infatti vediamo che i testa a testa tra le due squadre oggi in campo sono ben 36. Tale elenco di precedenti va dal 1932 a oggi e raccoglie i testa a testa registrati nel campionato della Serie B e in Coppa Italia: in tutto vediamo quindi che sono 12 le vittorie dei liguri e altrettante le affermazioni della Leonessa, la quale nello scontro diretto ha segnato 44 reti, subendone per 46. Fu uno dei 12 pareggi raccolti il risultato dell’ultimo precedente segnato tra Spezia e Brescia, registrato in occasione della 15^ giornata del campionato di Serie B che stiamo vivendo ancor’oggi. Al Rigamonti quindi il risultato fu di 1-1, con Caracciolo in rete per i padroni di casa e Ammari in gol per gli ospiti nel secondo tempo. (Agg Michela Colombo)

I PROTAGONISTI

Quali potrebbero essere i protagonisti di Spezia Brescia questa sera allo stadio Picco? Per i liguri spendiamo il nome di Guido Marilungo, attaccante decisamente sfortunato con gli infortuni in una carriera che avrebbe potuto dargli maggiori soddisfazioni. Con lo Spezia quest’anno ha comunque già segnato 7 gol, un contributo già positivo ma che dovrà incrementare per aiutare la propria squadra ad inseguire un posto nei playoff. Per il Brescia citiamo Ernesto Torregrossa, la spalla di un mito delle Rondinelle, cioè Andrea Caracciolo. L’Airone continua a segnare davvero tanto, ma oggi vogliamo ricordare il contributo del suo più giovane compagno di reparto, che finora ha 9 gol al proprio attivo nel ruolino personale stagionale, numero che comunque merita di essere sottolineato per chi non è il primo terminale del gioco della squadra. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L'ARBITRO

La sfida del Picco tra Spezia e Brescia verrà diretta dall'arbitro 34enne fiorentino, Niccolò Baroni. La gara tra liguri e lombardi vedrà la terna completata da Pagliardi e Robilotta come assistenti di linea e da Cipriani come quarto uomo. Il fischietto di Firenze a questo punto della stagione ha diretto già a5 gare in serie B. Baroni in questo turno arbitra per la seconda volta la formazione ligure e per la terza il Brescia. Il precedente con lo Spezia risale alla seconda giornata di andata con sconfitta casalinga contro il Carpi. Per quanto riguarda il Brescia, invece, una sconfitta interna con il Venezia di Pippo Inzaghi ed un pareggio, a reti inviolate, sul campo della Pro Vercelli. Nel corso dei precedenti stagionali Baroni ha dimostrato grande severità con 67 ammonizioni, nove espulsioni e 7 calci di rigore.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Spezia Brescia, diretta dal signor Baroni di Firenze, va in scena martedì 17 aprile alle ore 20.30 ed è una delle sfide del turno infrasettimanale del campionato di Serie B 2017-2018, giunto alla sua trentaseiesima giornata. Pareggi di cuore per le due formazioni nell'ultimo turno di campionato. Lo Spezia ha infatti raggiunto su rigore nel recupero il pari sul difficile campo del Benito Stirpe, contro un Frosinone in lotta per la promozione diretta in Serie A. Pessina dagli undici metri ha regalato un punto molto prezioso ai liguri, che a quattro punti di distanza dall'ottavo posto possono ancora sperare nella partecipazione alla post season, pur mantenendo un passo più rapido rispetto a quello delle ultime partite.

Che pure per la squadra di Fabio Gallo hanno portato quattro risultati utili di fila, con tre pareggi e una vittoria che non sono stati però sufficienti per agganciare il treno dell'ottavo posto. Il Brescia ha raggiunto il Carpi in casa nel finale sempre nel segno di Andrea Caracciolo, nel bene e nel male. L'Airone ha prima sbagliato malamente un calcio di rigore scivolando al momento della battuta, quindi ha realizzato l'importantissimo gol del pari che ha permesso al Brescia di mantenersi a quattro punti di distanza dalla zona play out. Per mettere in ghiaccio la salvezza c'è ancora della strada da fare, ma otto punti ottenuti nelle ultime quattro partite di campionato sono un eccellente slancio per il finale di campionato dei lombardi.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA BRESCIA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo allo stadio Picco di La Spezia: i padroni di casa liguri schiereranno Manfredini in porta, De Col in posizione di terzino destro e l'uruguaiano Lopez in posizione di terzino sinistro, con Terzi e Giani difensori centrali. Bolzoni, lo spagnolo Juande e Pessina giocheranno nel terzetto di centrocampo, con l'algerino Ammari che si muoverà da trequartista alle spalle del tandem offensivo composto da Forte e da Marilungo. Risponderà il Brescia con Minelli tra i pali, Coppolaro schierato sull'out difensivo di destra e Longhi schierato sull'out difensivo di sinistra, mentre Gastaldello e Somma saranno i due centrali della retroguardia. Ndoj, Tonali e Bisoli saranno i tre titolari sulla mediana, nel tridente offensivo partiranno invece dal primo minuto Andrea Caracciolo, Torregrossa e Furlan.

TATTICA E PRECEDENTI

Per quanto riguarda la sfida tattica tra le due formazioni, i moduli scelti saranno il 4-3-1-2 per lo Spezia di Fabio Gallo e il 4-3-3 per il Brescia di Boscaglia. Nel match di andata di questo campionato, uno a uno allo stadio Rigamonti di Brescia con vantaggio delle Rondinelle di Andrea Caracciolo e gol del pari ligure siglato da Ammari. Nell'ultima sfida disputata a La Spezia, due a zero per i bianconeri che dopo aver sbagliato un rigore con Nené sono andati a segno con Piu e Deiola. Il Brescia non vince allo stadio Picco da undici anni, dall'uno a tre adel 5 maggio 2007, sempre nel campionato di Serie B.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sul match vedono la vittoria interna quotata 2.10 da Bet365, l'eventuale pareggio quotato 3.20 da Bwin e il successo in trasferta offerto a una quota di 4.15 da Eurobet. Quote per over 2.5 e under 2.5 fissate rispettivamente a 2.50 e 1.50 da William Hill.

© Riproduzione Riservata.