BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Italia Australia (risultato finale 2-3) streaming video e tv: sconfitta azzurra (amichevole volley)

Diretta Italia Australia streaming video e tv: orario e risultato live dell'amichevole di volley che apre l'estate della Nazionale di pallavolo (oggi 18 maggio)

Diretta Italia Australia - LaPresse: Chicco BlenginiDiretta Italia Australia - LaPresse: Chicco Blengini

DIRETTA ITALIA AUSTRALIA (RISULTATO FINALE 2-3): SCONFITTA AZZURRA

Italia sconfitta in amichevole dall'Australia, dopo un tie break conclusosi sul risultato di 15-17. 2-3 amaro per la nazionale azzurra, che era partita benissimo, imprimendo ritmo, intensità e qualità nelle prime battute di gioco. L'Italia porta a casa la prima frazione della partita, nella seconda concede il passo all'Australia che completa la rimonta nel terzo set. Gli azzurri trascinano gli australiani al tie break sul 2-2, ma calano proprio sul più bello. Botta e risposta continui, gli ospiti si impongono con un vantaggio di due punti sull'Italia. Termina 2-3. Cominciano con un ko le amichevoli degli azzurri. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

TIE BREAK

Italia Australia prosegue al Tie Break dopo il due pari maturato nel ultimo set con il venticinque a diciannove degli azzurri. Australiani che ripartono subito forte e piazzano il break: 0-2. Mote  serve in rete, poi il muro vincente sul tentativo di Polo per l'1-3. Botta e risposta continua, l'Italia vuole riemergere e lo fa con una staffilata di Randazzo che vale il 2-3. Ancora l'azzurro protagonista con un ottimo attacco sulle mani del muro, super Balaso a tenere su Hodges. Il match si infiamma quando Antonov serve in rete Richards anche per i 4-4. Sorpasso Australia con Sanders e 4-6 sull'errore di Nelli. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

3^SET

Tutto ribaltato in Italia Australia che è ora sul risultato di 1-2. Questa è una grande sorpresa perché gli azzurri avevano iniziato davvero con grande ritmo questo match, dimostrando di poter dire la loro contro un avversario che sembrava nettamente inferiore. Invece gli oceanici hanno tirato fuori gli artigli e prima hanno pareggiato, poi hanno trovato il vantaggio dimostrandosi più in palla dell'Italia. C'è ancora la possibilità di ritornare in gara per gli azzurri anche se al momento la partita è decisamente in mano agli azzurri. Strepitoso Richards che ha giocato fino a questo momento una gara praticamente perfetta. Nell'Italia sembra reggere solo Nelli con gli altri che sono calati davvero molto dall'inizio della gara ad ora. Staremo a vedere chi riuscirà a vincere questa partita giocata con grande intensità da entrambe le squadre. (agg. di Matteo Fantozzi)

2^SET

Italia Australia regala una sorpresa nel secondo set con gli oceanici che reagiscono e si portano sul risultato di 1-1. Il primo set aveva fatto pensare a un netto predominio degli azzurri che magari avrebbero potuto liquidare la questione in tre set appena. In realtà le cose sono andate diversamente con l'Australia che ha risposto con un 18-25. Tra i grandi protagonisti c'è stato uno splendido Richards, autore protagonista della rimonta dell'Australia. Tra gli azzurri ha brillato ancora Nelli, autore di diversi punti di bella fattura come la grande diagonale che abbiamo visto al per il punto numero 21. Ora è tutto riaperto, staremo a vedere se gli azzurri riusciranno a tornare avanti e a dare sensazione di predominio come avevano fatto nella prima parte del match. Di certo ci troviamo di fronte a una gara amichevole che può regalare ancora molte sorprese. (agg. di Matteo Fantozzi)

1^SET

Il primo set di Italia Australia è terminato e ora il match amichevole di volley si trova sul risultato di 1-0. Gli azzurri hanno dimostrato di essere superiori fino ad ora con lo schiacciante 25-16 di parziale. Grande protagonista Parodi che è stato eccezionale sia a parare le offensive avversarie con i suoi classici muri che a controbattere e rispondere in attacco. Un giocatore davvero completo che ha mostrato tutto il suo repertorio nel primo set di questa partita, splendido il diagonale con il quale ha siglato il punto numero 20 per i suoi. Bene è andato anche Nelli decisivo in diverse situazioni lungo l'arco della prima frazione di gioco. L'Australia fin da subito è sembrata intimorita dal gioco offensivo e deciso degli azzurri che al momento sembrano decisamente più avanti anche dal punto di vista fisico.  

Ecco gli schieramenti al fischio iniziale: ITALIA: Giannelli-Nelli, Parodi-Antonov, Mazzone-Diamantini, Rossini AUSTRALIA: Peacock-Hodges, Sanderson-Richards, Mote-Graham, McPerry

IN CAMPO!

Pochi minuti ormai ci separano da Italia Australia, l’amichevole di Reggio Calabria che aprirà un’estate lunghissima per la Nazionale di pallavolo. Basterebbe dire che l’appuntamento centrale saranno i Mondiali che l’Italia organizzerà insieme alla Bulgaria a settembre per far capire molto bene come questa sarà un’avventura lunghissima. Ovviamente si dovranno dosare le energie e, soprattutto in questa prima parte del lavoro, ci sarà spazio anche per diversi volti nuovi, come si capisce leggendo l’elenco dei convocati da parte del c.t. Gianlorenzo Blengini. I centrali sono Enrico Diamantini, Daniele Mazzone, Alberto Polo e Roberto Russo; schiacciatori Oleg Antonov, Andrea Argenta, Gabriele Nelli, Simone Parodi, Giacomo Raffaelli e Luigi Randazzo; alzatori Michele Baranowicz e Simone Giannelli; liberi Fabio Balaso e Salvatore Rossini. Diamantini, Polo, Russo e Argenta sono debuttanti in Nazionale. Ricordato che domani faremo il bis giocando di nuovo con l’Australia ma a Catania, adesso la parola passa al PalaCalaFiore di Reggio Calabria: Italia Australia sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA TV

L’amichevole Italia Australia sarà trasmessa oggi pomeriggio alle ore 18.00 in diretta tv su Rai Sport + HD, come sempre casa della pallavolo: appuntamento dunque al canale numero 57 del telecomando, ma pure in diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play se non potrete mettervi davanti a un televisore all’ora della partita.

PARLA BARANOWICZ

Italia Australia non sarà un’amichevole come le altre per Michele Baranowicz: il palleggiatore di Piacenza infatti manca dalla Nazionale addirittura dal 2014, quando il Mondiale si chiuse con un bilancio fondamentale per gli azzurri e fu proprio Baranowicz a pagare il prezzo più alto, venendo in seguito escluso per ben tre stagioni consecutive della Nazionale. Invece una telefonata del c.t. Blengini ha fatto ricominciare una storia che poteva essere già finita troppo presto: “Non mi vergogno a dirlo, quando ho ricevuto la telefonata di Blengini ho pianto come un bambino. Poter tornare a vestire la maglia azzurra era una delle cose a cui tenevo di più al mondo, ma dopo tre stagioni fuori dal giro onestamente pensavo che fosse una cosa che non si sarebbe realizzata mai più. È la prima volta che qualcuno mi dà una seconda possibilità e ne sono infinitamente grato al c.t., non me lo aspettavo”, ha raccontato lo stesso regista in una intervista alla Gazzetta dello Sport nella quale ha ben descritto il proprio stato d’animo per questo graditissimo ritorno in azzurro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Italia Australia è l’amichevole che si gioca oggi venerdì 18 maggio alle ore 18.00 a Reggio Calabria e che apre la lunga estate della Nazionale di pallavolo maschile. Il volley dunque è sempre protagonista, con un calendario forse anche troppo fitto: domenica è finita la stagione dei club con la finale di Champions League che ha visto Civitanova protagonista sfortunata e da oggi è già tempo di pensare all’Italia, gli azzurri si stanno preparando alla Volleyball Nations League (il torneo che da quest’anno prende il posto della World League) e soprattutto al Mondiale che ospiteremo in casa a settembre. Insomma, saranno mesi molti intensi per il c.t. Gianlorenzo Blengini: intanto si comincia a lavorare e questo test con l’Australia ci darà le prime indicazioni sul gioco e le condizioni di forma degli azzurri.

VERSO LA VOLLEYBALL NATIONS LEAGUE

Visto che la novità dell’estate 2018 sarà la Volleyball Nations League, spendiamo qualche parola su questa competizione, che a dire il vero sarà molto simile alla vecchia World League. La prima fase prevederà dunque ancora dei quadrangolari in giro per il mondo che coinvolgeranno tutte le squadre partecipanti: l’Italia nel primo weekend sarà in Serbia con i padroni di casa, il Brasile e la Germania, poi ci attenderanno le trasferte in Argentina (con Canada e Iran oltre ai sudamericani), in Giappone insieme anche a Bulgaria e Polonia, in Corea del Sud con Australia e Cina a completare le quattro partecipanti ed infine ospiteremo a Modena l’ultimo weekend con Francia, Russia e Stati Uniti. Le prime cinque classificate di questa lunga fase disputeranno la Final Six dal 4 all’8 luglio insieme alla Francia in qualità di Paese organizzatore della fase finale a Lilla.

© Riproduzione Riservata.