BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Salernitana-Palermo (risultato finale 0-2) streaming video e tv: rosanero ai play-off

Diretta Salernitana Palermo info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live all’Arechi nella 42^ giornata di Serie B (oggi 18 maggio)

Diretta Salernitana-Palermo, LaPresseDiretta Salernitana-Palermo, LaPresse

DIRETTA SALERNITANA-PALERMO (RISULTATO FINALE 0-2): ROSANERO AI PLAY-OFF

Il Palermo espugna l'Arechi battendo la Salernitana per 2 a 0, un risultato che non basta ai rosanero che chiudono al quarto posto in classifica, dietro a Empoli, Parma e Frosinone. Ospiti sfortunati con il palo colpito da Trajkovski che al 68' ha avuto l'opportunità di mettere i tre punti in cassaforte, il legno glielo impedisce con Radunovic che può tirare un sospiro di sollievo. Da registrare al 73' l'uscita dal campo di Chochev che si fa male alla caviglia e viene portato via in barella, lacrime amare per il numero 18 rosanero, si teme un infortunio serio per lui. Arriva comunque qualche buona notizia per la compagine di Stellone che all'86' raddoppia con La Gumina, male la difesa locale che tiene in gioco l'attaccante avversario spianandogli la strada verso la porta. Il Palermo vince ma deve accontentarsi dei play-off, la Salernitana si congeda con una sconfitta, per l'anno prossimo la piazza si attende un salto di qualità e di lottare stabilmente per i play-off. [agg. di Stefano Belli]

ALEESAMI SFIORA L'EUROGOL

All'Arechi è ripreso il gioco dopo l'intervallo, resiste il vantaggio del Palermo sulla Salernitana con la compagine di Stellone che conduce sempre per 1 a 0. Al ritorno in campo Colantuono effettua la prima moss: fuori Popescu, dentro Vitale. Sono comunque i rosanero ad andare nuovamente vicini al gol con Aleesami che dalla lunga distanza calcia al volo, tiro potente che Radunovic con la punta delle dita sporca rifugiandosi in calcio d'angolo. I padroni di casa non rinunciano ad affacciarsi in avanti con Rosina che viene fermato da Rajkovic, nel frattempo Colantuono ne approfitta per far esordire Novella, classe 2001. Al 57' nuovo tentativo di Rosina che sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina prova a pareggiare i conti ma non prende bene la mira, palla che si spegne oltre la linea di fondo. [agg. di Stefano Belli]

CHOCHEV LA SBLOCCA NEL RECUPERO

Salernitana e Palermo vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 in. In questa fase del match i rosanero cercano con insistenza (ma neanche troppa) la porta di Radunovic anche se i padroni di casa soffrono decisamente meno le iniziative degli uomini di Stellone rispetto a inizio gara quando gli ospiti facevano quello che volevano in mezzo al campo. Al 23' Rispoli, che in precedenza si è visto ingiustamente annullare un gol regolarissimo per un fuorigioco inesistente, calcia da fuori area, palla che termina lontanissima dal bersaglio. Dieci minuti più tardi il Palermo batte un calcio di punizione con Jajalo che non riesce a spaventare Radunovic, in precedenza l'estremo difensore di Colantuono si era rifugiato un corner respingendo il colpo di testa di Moreo. La vittoria del Parma sul campo dello Spezia sta demoralizzando i giocatori del Palermo che non sembrano crederci più di tanto, lo conferma il fatto che la compagine di Colantuono sta avendo infatti meno problemi a difendersi. Tuttavia nel recupero Chochev si inventa un bellissimo gol dal limite: stop e tiro al volo, palla che si infila sotto l'incrocio. [agg. di Stefano Belli]

GOL INGIUSTAMENTE ANNULLATO A RISPOLI

All'Arechi è cominciato da circa un quarto d'ora il match valevole per l'ultima giornata della regular season di Serie B 2017-18 tra Salernitana e Palermo, al momento il parziale rimane fermo sullo 0-0. I rosanero sono costretti a vincere e a sperare in passi falsi di Parma e Frosinone che sono davanti in classifica, l'undici di Stellone prova a fare la partita anche se i padroni di casa ci tengono a fare bella figura davanti al loro pubblico nell'ultima gara interna stagionale. Primo timido affondo degli ospiti al 6' con il tiro di Trajkovski che si rivela poco più di un passaggio per l'estremo difensore. Un paio di minuti più tardi errore grossolano della terna arbitrale che annulla un gol regolarissimo di Rispoli che aveva ribadito il pallone in rete dopo la respinta di Radunovic sul tiro di Jajalo: il numero 3 del Palermo era tenuto in gioco da ben tre difensori della Salernitana e dunque non era assolutamente in offside. Graziati gli uomini di Colantuono che fanno davvero tanta fatica a contenere gli assalti degli avversari e non riescono a distendersi e a varcare la metà campo. [agg. di Stefano Belli]

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Eccoci arrivati al momento in cui Salernitana-Palermo si gioca allo stadio Arechi: la formazione granata ha totalizzato 51 gol su 473 tiri, contro le 57 reti e 526 conclusioni dei rosanero. Nei contrasti meglio i padroni di casa (580 vs 537), ma nel numero complessivo dei passaggi la squadra palermitana è superiore (18.680 vs 12.432). Il numero dei cartellini è più grave per la Salernitana (88 gialli e 6 rossi) rispetto agli ospiti (70 gialli e 4 espulsioni). Con 7 vittorie, 9 pareggi e 4 sconfitte all'Arechi i padroni di casa sperano di fermare la marcia rosanero in trasferta con 6 vittorie, 10 pareggi e 4 sconfitte. Il tempo delle parole adesso è finito: bisogna soltanto lasciare che sia il campo a esprimere il verdetto su questa partita, noi ci mettiamo comodi e stiamo a vedere come andranno le cose, vediamo le formazioni ufficiali di Salernitana Palermo e poi si gioca! SALERNITANA: 22 Radunovic; 15 Casasola, 21 Schiavi, 5 Mantovani, 34 Popescu; 18 Akpa Akpro, 27 Ricci; 19 Palombi, 10 Rosina, 6 Gaeta; 30 Rossi. A disposizione: 12 Ilidias, 3 Vitale, 7 Signorelli, 16 Tuia, 17 Minala, 20 Orlando, 24 Bocalon, 25 Di Roberto, 28 Sprocati, 31 Monaco, 35 Novella, 36 De Sarlo. Allenatore: Stefano Colantuono. PALERMO: 22 Pomini: 3 Rispoli, 28 Dawidowicz, 5 Rajkovic, 19 Aleesami; 35 Murawski, 8 Jajalo, 18 Chochev; 7 Trajkovski; 20 La Gumina, 9 Moreo. A disposizione: 1 Maniero, 31 Guddo, 4 Accardi, 10 Coronado, 13 Gnahoré, 16 Balogh, 21 Fiordilino, 23 Fiore, 24 Szyminski, 32 Ingegneri. Allenatore: Roberto Stellone. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salernitana Palermo sarà visibile in diretta tv esclusivamente sui canali della televisione satellitare, dal momento che solo Sky detiene i diritti per trasmettere le partite del campionato cadetto. La copertura della partita sarà dunque garantita su Sky Calcio 2, inoltre per gli abbonati sarà possibile seguire la partita dello stadio Arechi anche in diretta streaming video, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

TESTA A TESTA

La Salernitana, che ormai non ha più nulla da chiedere alla stagione, attende all'Arechi un Palermo che proverà a vincere per scalare posizioni in vista della lotteria play off. Negli ultimi cinque incroci recenti tra le due compagini la Salernitana ha vinto due volte contro due pareggi ed una vittoria del Palermo. La Salernitana, reduce dalla sconfitta in casa del Foggia, proverà comunque a chiudere bene la stagione di fronte al proprio pubblico mentre il Palermo è obbligato a vincere per difendere la quarta piazza e provare magari a superare il Parma impegnato in casa dello Spezia. Match che si preannuncia ricco di reti ed emozioni. (agg. Umberto Tessier)

PROTAGONISTI

La Salernitana, che non ha più nulla da chiedere al campionato, attende la visita del Palermo quarto in graduatoria. La compagine campana ha faticato tantissimo nella fase offensiva con Riccardo Bocalon, punta di spicco, capace di siglare appena dieci reti. Dietro di lui Mattia Sprocati e Minala, nove e tre reti in stagione, sono stati i migliori interpreti in attacco. Il Palermo di Roberto Stellone, reduce dal deludente pareggio casalingo contro il Cesena, punta tutto sul giovanissimo Antonino La Gumina, talento classe 96' che ha siglato otto reti in stagione. Il trequartista brasiliano Igor Coronado, nove reti e dieci assist, può decidere il match in qualsiasi momento. L'esterno Andrea Rispoli ha invece confermato le grandi doti di inserimento. (agg. Umberto Tessier)

L'ARBITRO

Salernitana-Palermo è diretta come già detto dal signor Niccolò Baroni, trentacinquenne fischietto fiorentino che ha diretto la bellezza di 17 partite in questo campionato di Serie B. I guardalinee saranno Borzomì e Chiocchi, quarto uomo Carella. Baroni può vantare 17 match arbitrati quest'anno, 72 gialli e 5 espulsioni ma soprattutto 7 calci di rigore assegnati, che in media non sono certamente pochi. Con lui in campo, la Salernitana ha battuto il Venezia 3-2 il 20 gennaio scorso e si è presa una bella fetta di salvezza; direzione favorevole anche per il Palermo da parte di Baroni, visto che i rosanero nella sesta giornata del girone di andata hanno vinto 2-1 al Barbera contro la Pro Vercelli. In più l’arbitro della sezione di Firenze ha diretto una partita del secondo turno di Coppa Italia, quella che l’Ascoli ha vinto 3-2 contro la Juve Stabia. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Salernitana Palermo sarà diretta dall’arbitro Baroni; la partita si gioca oggi, venerdì 18 maggio, per la 42^ giornata di Serie B alle ore 20.30 presso lo stadio Arechi di Salerno, in contemporanea a tutti gli altri incontri di questo ultimo turno del campionato cadetto. La partita a dire il vero avrà importanza solamente per gli ospiti rosanero: la Salernitana infatti cercherà di chiudere al meglio la stagione davanti al pubblico amico, ma con 51 punti è lontana sia dalla zona playoff sia dai rischi di chi ancora deve lottare per salvarsi. Il Palermo invece è quarto con 68 punti, ha in teoria ancora una piccolissima speranza di conquistare la promozione diretta (ma oltre a vincere avrebbe bisogno di risultati molto favorevoli dagli altri campi), realisticamente deve puntare ad ottenere la migliore posizione possibile nella griglia dei playoff, magari il terzo posto che darebbe il vantaggio del fattore campo sino alla finale.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA PALERMO

Eccovi adesso le probabili formazioni di Salernitana Palermo. Cominciando dai padroni di casa, Stefano Colantuono dovrebbe schierare la Salernitana secondo il modulo 4-3-3: Radunovic in porta; in difesa Mantovani terzino destro, Tuia e Monaco centrali, Asmah a sinistra; nel terzetto di centrocampo ipotizziamo Akpa Akpro, Signorelli e Minala, mentre il tridente d’attacco dovrebbe essere formato da Sprocati, Rosina e Bocalon. Per il Palermo di Roberto Stellone ecco invece il 4-4-1-1: Pomini fra i pali; difesa a quattro con Rispoli terzino destro, Struna e Rajkovic centrali, Aleesami a sinistra; nel quartetto di centrocampo da destra a sinistra Rolando, Murawski, Chochev e Gnahoré; infine l’attacco dovrebbe prevedere Moreo trequartista alle spalle di La Gumina.

QUOTE E PRONOSTICO

Pronostico favorevole agli ospiti per questa partita tra Salernitana e Palermo, almeno secondo le quote che ci vengono proposte in merito dall’agenzia di scommesse sportive Snai. Il segno 1 che indica naturalmente una vittoria casalinga della Salernitana infatti pagherebbe 5,25 volte la posta in palio, mentre la quota è decisamente più bassa per la vittoria esterna del Palermo, visto che il segno 2 raggiunge la quota di 1,65. Quota intermedia infine per il pareggio: il segno X per la sfida dell’Arechi infatti è proposto a 3,80.

© Riproduzione Riservata.