BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Santarcangelo Vicenza (risultato finale 1-1) streaming video e tv: biancorossi salvi!

Diretta Santarcangelo Vicenza info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live del ritorno dei playout di Serie C (oggi 26 maggio)

Diretta Santarcangelo Vicenza - LaPresseDiretta Santarcangelo Vicenza - LaPresse

DIRETTA SANTARCANGELO VICENZA (RISULTATO FINALE 1-1) SI SALVANO I BIANCOROSSI

Triplice fischio finale. Santarcangelo Vicenza termina uno a uno: restano in Serie C gli ospiti. Abbiamo assistito ad una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre, coi veneti avanti a otto minuti dalla fine con Giacomelli, che concretizza con grande cinismo una dormita della difesa avversaria. Gli ospiti sbagliano un rigore alla scadere, concesso per un fallo di Maini dentro l'area da rigore. Nel recupero i ragazzi di Zeman agguantano il pareggio con Piccioni, che supera Valentini sull'assist di Dalla Bona. Termina uno a uno tra Santarcangelo Vicenza. Comincia la festa dei biancorossi. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

GIACOMELLI TROVA IL GOL

Vicenza in vantaggio sul Santarcangelo per una rete a zero, quando abbiamo appena superato il novantesimo minuto della partita. I biancorossi hanno trovato la via della rete grazie a Giacomelli, che già in precedenza si era reso pericoloso con una iniziativa dal limite. Questa volta ha trovato la marcatura sul rilancio sbilenco di Dalla Bona, coi compagni della difesa che lo hanno servito direttamente in zona potenzialmente interessante. Brutta dormita da parte della compagine gialloblu, che lascia Giacomelli libero di muoversi verso la porta e di insaccare un gol che al momento vale la salvezza. Ultimi minuti infuocati. Manca pochissimo al triplice fischio finale. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

CI PROVA GIACOMELLI

Siamo arrivati circa a metà secondo tempo di Santarcangelo Vicenza col risultato ancora inchiodato sullo zero a zero. Nessuna sostituzione durante il primo tempo, coi due allenatori che hanno scelto di ripartire con gli stessi uomini della prima frazione. Il Santarcangelo ha una ghiotta occasione dopo dieci minuti dal ritorni in campo, con Bussaglia che da buona posizione non riesce a centrare lo specchio della porta. I padroni di casa insistono e ci prova al sessantesimo con una punizione di Piccioni che termina alta sopra la traversa. Al minuto sessantuno Ferrari prova un destro da posizione difficile, trovando comunque l'esterno della rete. Poco dopo ci prova Giacomelli con un tentativo non troppo impegnativo, Bastianoni preferisce rifugiarsi in corner. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

GOL ANNULLATO A CAPPELLINI

Termina zero a zero il primo tempo tra Santarcangelo e Vicenza, un punteggio che permetterebbe agli ospiti di restare aggrappati alla Serie C. Primo tempo discreto, con le due squadre che tutto sommato si sono affrontate a viso aperto senza troppi tatticisimi. Diverse le occasioni da entrambe le parti, con le due difese che si stanno ben comportando. Il risultato non si sblocca, vedremo se nella ripresa una delle due squadre riuscirà ad andare in rete. Da segnalare il gol annullato nel primo tempo al Santarcaneglo, che era andato in gol con un destro dal limite di Cappellini. Nulla da fare per i padroni di casa, fermati dalla bandierina alzata del guardalinee. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

SI GIOCA

E’ tempo ora di dare la parola al campo per la sfida della Serie C tra Santarcangelo e Vicenza: mentre le formazioni stanno per fare il loro ingresso in campo, diamo un occhio alle rispettive rose per individuare quali sono i bomber che potrebbero decidere la partita. In casa romagnola infatti il primo marcatore rimane Gianmarco Piccioni, fermo a quota 10 gol ma a secco nel match di andata: dietro di lui spazio a Bussaglia con 5 gol e Di Santantonio che ne ha firmate 3. Per il Vincenza invece il miglior marcatore finora è stato Comi, con 8 gol segnati in stagione: dietro di lui ecco De Giorgio e Ferrari con 6 e 5 gol a testa. Non rientrano nell’elenco Alimi e Giacomelli, che invece sono andati in rete nella sfida di andata. Ma diamo ora la parola al campo, Santarcangelo-Vicenza sta per avere inizio!. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La sfida Santarcangelo Vicenza non sarà trasmessa in diretta tv, ma come per tutte le partite della stagione di Serie C i tifosi e gli appassionati potranno rivolgersi alla diretta streaming video via internet si potrà seguire con un abbonamento al sito elevensports.it (che ha preso il posto di Sportube), oppure acquistando la visione del match come evento singolo.

STATISTICHE

Prima di dare la parola al campo per la sfida della Serie C tra Santarcangelo e Vicenza occorre dare un occhio ai numeri: in questo caso faremo riferimento a quanto fatto nella regular season dei due club, che oggi si giocano la permanenza nella terza serie italiana. Partendo dai padroni di casa questa sera va ricordato che la compagine dei romagnoli ha chiuso la stagione regolare con solo 35 punti e un ruolino di marcia affatto importante visto le sole 9 vittorie conseguite finora. Segnaliamo anche la differenza reti negativa: il Santarcangelo ha segnato in stagione 34 reti, subendone però 52. Per il Vicenza i dati non sono migliori: solo 31 punti a fine stagione e appena 8 successi consegui nel tabellino finale, con una differenza reti sul 29-39. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Per la sfida della Serie C tra Santarcangelo e Vicenza lo storico recente non appare molto ricco, ma di certo ci fornisce indicazioni molto utili per la partita di questa sera. Sono infatti appena tre i testa a testa messi a bilancio dal 2017 a oggi e si contano quindi due successi da parte dei romagnoli e una sola affermazione da parte della squadra biancorossa. Chiaramente ben recente è l’ultimo faccia a faccia tra i due club, oggi in campo per il ritorno dei play out di Serie C. Santarcangelo e Vicenza infatti si sono incontrate lo scorso 19 maggio per il turno di andata: al triplice fischio finale il tabellone arrise ai biancorossi. Allora il 2-1 venne firmato per il Vicenza da Alimi e Giacomelli: solo Leskjak andò a rete per la squadra romagnola, oggi padrone di casa. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Santarcangelo Vicenza, diretta dall’arbitro Vincenzo Valiante, si gioca alle ore 17.00 di oggi pomeriggio per il ritorno dei playout di Serie C nel girone B. All’andata sabato scorso la prima partita ha visto la vittoria casalinga per 2-1 del Vicenza, che di conseguenza oggi in Romagna scenderà in campo sapendo di poter avere a disposizione due risultati su tre, perché un pareggio darebbe la salvezza ai veneti; d’altro canto il Santarcangelo si salverebbe con una vittoria con qualsiasi punteggio, anche con il minimo scarto. Infatti il regolamento dei playout di Serie C sancisce che in caso di parità di punti e reti segnate sul doppio confronto (che si verificherebbe con una vittoria di misura del Santarcangelo) si salva la squadra meglio classificata in stagione regolare, che è quella che gioca il ritorno in casa e dunque nel nostro caso naturalmente i romagnoli, che dovranno giocare per vincere. Il Vicenza può invece fare affidamento anche sul segno X, ma in quel caso con il brivido fino all’ultimo istante.

PROBABILI FORMAZIONI SANTARCANGELO VICENZA

Analizziamo adesso le probabili formazioni per Santarcangelo Vicenza. I padroni di casa hanno Lesjak squalificato in difesa, dunque potrebbe essere Maini a fare coppia con Briganti davanti al portiere Bastianoni, in una difesa completata dal terzino destro Toninelli e da Sirignano a sinistra. A centrocampo capitan Dalla Bona sarà affiancato dalle due mezzali Capellini e Di Santantonio, mentre il 4-3-3 sarà completato dal tridente offensivo formato da Strkalj, Piccioni e Bussaglia. Per il Vicenza disegniamo invece un 4-3-2-1 con Valentini in porta, protetto dalla coppia difensiva centrale Crescenzi-Malomo, mentre Bianchi sarà il terzino destro e Jakimovski agirà dall’altra parte. A centrocampo ecco Romizi come perno centrale, affiancato da Alimi e Tassi, mentre De Giorgio e Giacomelli agiranno in posizione più avanzata, in appoggio al centravanti Comi.

PRONOSTICO E QUOTE

Il Santarcangelo è considerato favorito per la vittoria secondo l'agenzia di scommesse sportive Snai, che concede ai romagnoli buone possibilità di conquistare l’unico risultato che garantirebbe loro la salvezza. Il segno 1 che indica la vittoria del Santarcangelo è quotato a 2,35, per il pareggio (naturalmente segno X) si sale invece a 3,15 ed è l’ipotesi considerata meno probabile, che dunque pagherebbe di più. Il segno 2 della vittoria del Vicenza pagherebbe 2,75 volte la posta in palio e si colloca dunque a un livello intermedio. Va però ricordato che ai veneti andrebbero bene sia il pareggio sia la vittoria per festeggiare la salvezza.

© Riproduzione Riservata.