BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Classifica Giro di Svizzera 2018 / Porte consolida la maglia gialla! (6^ tappa Fiesch Gommiswald)

Classifica Giro di Svizzera 2018: la maglia gialla da leader è sulle spalle di Richie Porte alla vigilia della 6^ tappa Feisch-Gommiswald. Ecco le altre graduatorie.

Richie Porte, nuova maglia gialla (LaPresse)Richie Porte, nuova maglia gialla (LaPresse)

Nella classifica del Giro di Svizzera 2018 l’australiano Richie Porte consolida il proprio primato, perché la maglia gialla ha guadagnato 12” su tutti i principali inseguitori nella frazione odierna. La fuga è arrivata con successo, ma sullo strappo finale Porte è riuscito a staccare gli altri big e di conseguenza adesso il capitano della BMC ha 32” di vantaggio in classifica generale sui due più immediati inseguitori, che sono sempre gli olandesi Wilco Kelderman e Sam Oomen del Team Sunweb. Per il resto sostanzialmente nulla cambia, visto che gli altri uomini di spicco sono arrivati insieme a 12” da Porte: segnaliamo in particolare Nairo Quintana, che resta sesto ma adesso a 45” da Porte, e anche Diego Ulissi che continua ad essere il migliore italiano in classifica conservando l’ottava posizione, però naturalmente con un ritardo da Porte che adesso è salito a 52”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SUI GPM

Visti i due Gpm di fuori categoria previsti oggi nella sesta tappa del Giro di Svizzera 2018, ovviamente tra le graduatorie che potrebbero oggi cambiare maggiormente vi è quella dedicata agli scalatori. Alla vigilia della partenza di Feisch infatti vedremo vestito con la maglia blu, da leader di questa particolare classifica, il francese della Direct Energie Romain Sicard, che proprio ieri ha ricevuto la casacca dalle mani dell’azzurro Zaccanti. Proprio l’alfiere della Nippo Vini Fantini, ex leader, registra ora la terza posizione in classifica con 17 punti e un disavanzo di 5 lunghezze dal francese. Secondo gradino per Larry Warbasse della Aqua Blue Sport, fermo a 20 punti, Da segnalare poi nella top five anche Nans Peters con 16 punti e l’azzurro Daniel Oss, fermo a 15 punti vinti con i colori della Bora Hansgrohe.

A SQUADRE

Mentre è in pieno svolgimento la sesta frazione del Giro di Svizzera 2018 prendiamoci un attimo per vedere da vicino che sta succedendo anche in una classifica forse non così sotto i riflettori in una frazione di questo genere. Parliamo ovviamente della classifica a squadre, dove il team leader alla vigilia della frazione di oggi è la Movistar, con il crono generale di 50h32’04”. Secondo gradino del podio per la Bahrain Merida a un minuto e 46 secondi di distacco: terzo piazzamento per la Astana che invece registra un gap di 2’55” dalla formazione spagnola. Nella top five poi rientrano anche l’Ag2r La Mondiale (2’59”) e la Bmc Racing a 3’46”: la corsa però è ancora molto lunga e molto potrebbe ancora accadere.

PORTE NUOVO LEADER

La sesta tappa del Giro di Svizzera 2018, che avrà inizio oggi giovedì 14 giugno, vedrà alla sua partenza di Fiesch una nuova maglia gialla. La frazione di ieri infatti, come da pronostico ha mutato non poco la situazione ai vertici della classifica generale della classica rossocrociata: oggi l’iconica maglia gialla da leader sarà sulle spalle dell’australiano Richie Porte. Il ciclista della Bmc vanta ora un crono generale di 17h03’53” e soprattutto registra un adeguato vantaggio rispetto ai primi avversari nella classifica. Ecco infatti che troviamo a ben 20 secondi di distacco gli altri due ciclisti a podio ovvero Kelderman e Oomen. Nella top five della classifica generale del Giro di Svizzera 2018 vi troviamo ancjhe Mas Nicolau e Haig, rispettivamente con 21 e 29 secondi di distacco. Segnaliamo nella graduatoria anche il  miglior azzurro alla vigilia della 6^ tappa: ecco infatti Diego Ulissi, vincitore ieri al traguardo di Gstaad, fermo all'ottava posizione a 40” di distacco dall’attuale leader australiano.

CLASSIFICA GIRO DI SVIZZERA: LE ALTRE GRADUATORIE

In attesa delle due grandi cime fuori categoria attese in questa sesta tappa del Giro di Svizzera 218 ovviamente non possiamo non vedere che sta accadendo nella classifica riservata agli scalatori. Dopo la frazione di ieri infatti si notano cambiamenti sostanziali anche in questa particolare graduatoria della corsa elvetica e oggi al via di Fiesch il nuovo leader con la maglia blu è il francese Romain Sicard. Per il ciclista della Direct Energie i punti ottenuti fino a oggi sono stati 22, ma alle sue spalle resistono Warbasse e Zaccanti, con l’azzurro ex leader della classifica. Non dimentichiamo poi la graduatoria a punti: qui è sempre Peter Sagan a vestirsi con la maglia nera dal leader e anche alla vigilia della frazione di oggi lo slovacco registra 22 punti. Ultima  graduatoria da mettere sotto i riflettori è quella dedicata ai giovani, che qui al Giro di Svizzera 2018 concede al suo leader la maglia verde. Qui la vetta è occupata da Sam Oomen della Sunweb con il crono totale di 17h04’13”: alle sue spalle troviamo Mas Nicolau e Lambrecht. 

CLASSIFICA GENERALE

1 PORTE Richie Bmc Racing Team  17h03'53"

2  KELDERMAN Wilco Team Sunweb  32"

3 OOMEN Sam Team Sunweb 32"

4 MAS NICOLAU Enric Quick Step Floors  33"

5  HAIG Jack Mitchelton - Scott  41"

6  QUINTANA ROJAS Nairo Movistar Team  45"

7  IZAGUIRRE INSAUSTI Jon Bahrain - Merida  48"

8  ULISSI Diego Uae Team Emirates  52"

9  SPILAK Simon Team Katusha Alpecin  58"

10  LANDA MEANA Mikel Movistar Team  59"

© Riproduzione Riservata.