BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

FABIAN RUIZ AL NAPOLI/ Il centrocampista è in città: la confessione al tassista, "sono un nuovo acquisto!"

Fabian Ruiz è a Napoli,  “Sono un calciatore azzurro, manca solo l’ufficialità”. Operazione da 30 milioni di euro, manca solo l'ufficialità. Il giocatore nel capoluogo campano per vacanza

Fabien Ruiz, centrocampista del Betis Siviglia ad un passo dal Napoli - LaPresseFabien Ruiz, centrocampista del Betis Siviglia ad un passo dal Napoli - LaPresse

Fabian Ruiz al Napoli: mancano soltanto i dettagli prima che il colpo di mercato diventi ufficiale. La conferma arriva direttamente per bocca del centrocampista spagnolo, che ieri a Napoli è arrivato - guarda un po' il destino - nell'ambito di una crociera con la famiglia. E una volta messo piede a terra Fabian Ruiz non ha perso tempo per un rapido tour nel centro partenopeo. Da qui la necessità di un taxi e la confessione al tassista, che di fatto è diventato il suo primo tifoso. Come riportato da Tuttosport, infatti, al taxi driver Luigi Portanova che lo stava portando in giro per la città, Fabian Ruiz ha detto:"Guarda che io sono un nuovo calciatore del Napoli". Il tassista ha infatti raccontato:"È successo per caso, ero fermo a via Santa Lucia e ho visto che questo gruppo di 8 persone si è avvicinato al mio van chiedendomi in spagnolo se potevo accompagnarli in giro per Napoli e proseguire a Pompei". Una chiamata che non dimenticherà facilmente...(agg. di Dario D'Angelo)

CLAUSOLA GIA' PAGATA

Il Betis Siviglia non avrebbe affatto gradito la "manovra a tenaglia" che ha portato il Napoli a forzare la mano e a versare direttamente i 30 milioni di euro necessari, da clausola rescissoria, per portare Fabian Ruiz nella città partenopea. Nonostante questo, anche se ci sarà ancora da aspettare un po' per le visite mediche, non c'è altro epilogo che l'approdo alla corte di Carlo Ancelotti che il giocatore, talento 22enne che rappresenta uno dei migliori prospetti del calcio spagnolo. Un calciatore che può rappresentare il primo passo tangibille nella rivoluzione tattica che rappresenta il passaggio da Sarri ad Ancelotti. Il talento di Ruiz e la sua qualità possono far capire quali siano le caratteristiche richieste dal nuovo allenatore per disegnare il Napoli 2018/19.(agg. di Fabio Belli)

BETIS: NO ALLE VISITE MEDICHE

Fabian Ruiz è a Napoli e sembra che ormai la trattativa di calciomercato si possa chiudere entro breve: abbiamo riportato le parole del centrocampista, che ha detto di potersi considerare un calciatore partenopeo. Tuttavia dalla Spagna arrivano notizie diverse, o che comunque contribuiscono a rallentare l’operazione: il quotidiano Marca riporta infatti che Fabian Ruiz, né tantomeno il suo entourage, avrebbero comunicato al club di appartenenza – il Betis Siviglia – della volontà del Napoli di acquistare il suo cartellino. Conseguenza di questo, il centrocampista non avrebbe chiesto il permesso per effettuare le visite mediche di rito con la nuova società, terminate le quali si procede alla firma del contratto. Insomma: l’interesse c’è ed è anche probabile che l’operazione si chiuda in maniera positiva per i partenopei, ma al momento attuale pare che Napoli e Betis non si siano ancora sedute al tavolo per definire i dettagli, e dunque l’ufficialità dell’operazione di calciomercato dovrà attendere. Potrebbe non essere un problema, visto che al momento non sarebbe stata fissata alcuna scadenza tra le due parti. (agg. di Claudio Franceschini)

FABIAN RUIZ E' A NAPOLI

Mancano ancora le firme ma Fabian Ruiz, centrocampista del Betis di Siviglia, può dirsi praticamente un nuovo calciatore del Napoli. Il 22enne calciatore iberico si trova attualmente nel capoluogo campano, ufficialmente per una vacanza con la famiglia, ma ufficiosamente è logico pensare che sia ad un passo dal trasferimento in azzurro. Il giocatore, intercettato dai microfoni dei colleghi di CalcioNapoli24, ha ammesso: «Posso definirmi un calciatore del Napoli, ma non so quando l'operazione sarà ufficializzata». La trattativa è praticamente già chiusa, con Ruiz che sbarcherà a breve a Castelvolturno in cambio di un assegno da 30 milioni di euro, come del resto confermato anche da Quique Setien, il tecnico del Betis.

"VENDEREMO FABIAN RUIZ PER 30 MILIONI DI EURO"

«Venderemo Fabian per 30 milioni di euro – ha detto nelle scorse ore l’allenatore - sembra sia fatta, se l'affare non si è chiuso prima è perché si attendeva la decisione finale del ragazzo. Il mio desiderio è che resti, ma con questi soldi potremo migliorare le strutture del club, pagare di più gli allenatori del settore giovanile per formare giovani calciatori e migliorare le loro condizioni di lavoro». Insomma, mancano solo le firme, ma virtualmente Ruiz è già un calciatore del Napoli. Si tratta quindi del secondo colpo di talento e di qualità della campagna estiva dei partenopei dopo l’arrivo dal Bologna di Simone Verdi. A questo punto sembrerebbe scontato l’addio di Jorginho, visto che il nazionale italiano ricopre lo stesso ruolo di Ruiz: per lui dovrebbero aprirsi le porte del Manchester City.

© Riproduzione Riservata.