BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Wimbledon 2018 Djokovic Nadal (6-4 3-6 7-6 3-6 10-8): Nole in finale, "match più duro della mia vita"

Diretta Wimbledon 2018 info streaming video e tv: Djokovic Nadal semifinale del torneo maschile. Grande spettacolo oggi sul Centrale dopo la sfida infinita tra Anderson e Isner

Nadal e Djokovic (Foto: LaPresse)Nadal e Djokovic (Foto: LaPresse)

Novak Djokovic è tornato. Così si possono sintetizzare oltre 5 ore di match spalmate su due giorni che hanno consentito al giocatore serbo di avere la meglio su Rafael Nadal nella semifinale di Wimbledon 2018. Ed è stato lo stesso Djoker, al termine della lotta con il maiorchino, a confermare che le sue sensazioni sull'erba dell'All England Club sono finalmente ritornate quelle dei tempi migliori. Queste le sue dichiarazioni, riportate da La Gazzetta dello Sport:"Tante cose mi sono passate per la mente durante il match: ho rivisto gli ultimi 15 mesi della mia carriera e tutto quello che ho passato per tornare a giocare a certi livelli ed essere ora di nuovo nella finale di questo torneo, nel tempio del tennis. E' stato il match più lungo e difficile della mia vita, giocato in due giorni: ora sono felicissimo. Era chiaro che ci separavano pochissime cose in campo: poteva finire in qualsiasi modo. Ma è proprio questo il genere di partite per le quali vivi e lavori". (agg. di Dario D'Angelo)

TRIONFA DJOKOVIC

E' da poco terminata la sfida tra Djokovic e Nadal valida per la semifinale di Wimbledon 2018. E' il serbo Djokovic a conquistare l'accesso in finale, grazie ad uno stato di forma notevole. Rafa Nadal si arrende 10-8 al quinto set ed è costretto ad alzare bandiera bianca proprio sul più bello. Dopo essersi salvato sul 7.8, lo spagnolo non può nulla sulla giocata vincente di Djokovic. il quale se la vedrà con Kevin Anderson. Vittoria meritata per il serbo a cui sono servite cinque ore 15 minuti per conquistare il successo. 6-4 3-6 7-6 3-6 10-8 i parziali di un tabellino che mostra l'equilibrio di quella che è stata una bellissima sfida.  (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

QUINTO SET

Prosegue il match spettacolare tra Djokovic Nadal per la semifinale di Wimbledon 2018. Nella giornata di ieri, il serbo ha vinto 6-4 il primo set, il tennista iberico invece si è imposto nel secondo per 6-3. Lunghissimo e appassionante il terzo set, conclusosi al tie break con la giocata vincente di Djokovic. Oggi Nadal deve assolutamente fare suoi i due parziali. Il primo parziale è andato benissimo con un 3-6 che tiene aperta la speranza di portare a casa il pass per la finale. Siamo nel corso del quinto set con Djokovic avanti di un punto su Nadal. Anche oggi una grande battaglia, sempre più equilibrata e ricca di sorprese. Vedremo chi riuscirà ad avere la meglio. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

GARA SOSPESA

Il regolamento di Wimbledon non consente la conclusione di una semifinale galattica come quella tra Djokovic e Nadal, cominciata alle 21 italiane per via del protrarsi dell'appassionante match tra Anderson e Isner. Gara che è stata dunque sospesa alla fine di un tie break incredibile che ha mandato Djokovic in paradiso, almeno per il momento. Partita ancora apertissima; due a uno il risultato parziale, in attesa del ritorno in campo domani alle ore 14 italiane prima della finale femminile. Chi si porterà a casa l'accesso in finale contro Kevin Anderson? Rafael Nadal e Novak Djokovic? Lo scopriremo domani, quando si ripartirà dal 6-4 3-6 7-6. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

TERZO SET

Siamo nel corso del terzo set della attesissima semifinale di Wimbledon 2018 tra Rafael Nadal e Novak Djokovic. 4-6 e 6-3 nelle prime due frazioni di gioco, adesso il serbo ha appena fatto suo il tie break. Set che è partito sulla falsa riga dei precedenti, con un botta e risposta continuo. Tra un servizio e l'altro si arriva sul sette pari, poi il drop-shot vincente di Nadal a cui segue la risposta di Djokovic per l'8-8- Nadal prova ad allungare ma fallisce, Djokovic pure. Quest'ultimo riesce a farsi perdonare con un bel rovescio, poi fa suo il tie-break per l'11-9. Sfida accesissima come da pronostico, Nadal e Djokovic non stanno deludendo le attese. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

L'ATTESA INFINITA

Sembrava infinita l'attesa, poi alle 21 italiane è cominciata la semifinale “nobile” di Wimbledon 2018. Rafael Nadal e Novak Djokovic si sfidano all'ora di cena: sono loro il piatto forte del secondo venerdì. Giocano con il tetto chiuso e i riflettori, visto che la sfida tra Kevin Anderson e John Isner è durata oltre sei ore. A mezzanotte comunque vada sarà stop e si ripartirà domani, sabato 14 luglio. A meno che la sfida più ripetuta nella storia del tennis Open finisca prima. Quello di oggi è il confronto numero 52 con le statistiche che sorridono a Djokovic, seppur di una lunghezza: il tennista serbo è avanti 26 a 25. Sull'erba sono 2-1 Nadal, mentre a Wimbledon è pareggio: a Nole la finale del 2011, a Rafa invece la semifinale del 2007. Negli Slam invece sono 9 a 4 per Nadal, nelle semifinali in generale Nadal è avanti 10 a 8, mentre considerando semifinali e finali sono 22 a 20 per Djokovic. Dopo Roma 2016, dove ha vinto il serbo, si sono affrontati due volte e ha sempre vino Nadal: semifinale Madrid 2017 e quella di Roma 2018.

PRIMO SET A NOLE

Il primo set della seconda semifinale di Wimbledon 2018 se lo è portato a casa un Novak Djokovic tosto e cinico, come quello dei bei tempi. Rafa Nadal si trova di fronte sotto le luci del Centrale di Wimbledon un rivale bello e ferale. Nole tiene alla grande gli scambi: li comanda e appena può li chiude con delle perle. Così ha fatto suo il primo set della semifinale: decisivo il break al settimo gioco, dopo aver messo in difficoltà Nadal statisticamente. Ci sono stati lampi di super Nole, tra servizi meraviglia (e 5 ace) e fantastiche risposte al servizio di Nadal. Dopo 48 minuti si è messo in tasca il primo set 6-4. La sfida però è tutt'altro che chiusa, perché Nadal ha cominciato il secondo set con la voglia di pareggiare subito i conti con il rivale. E infatti si registra un lieve calo di Djokovic e l'uscita grintosa e rabbiosa di Nadal in questo secondo set che sta entrando nel vivo a Wimbledon...

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL TORNEO

Wimbledon 2018 è trasmesso in diretta tv sul satellite: il canale di riferimento per seguire questo appuntamento imperdibile per gli appassionati di tennis è Sky Sport 1, che è disponibile al numero 201 della piattaforma satellitare. Per chi non ha la possibilità di mettersi davanti a un televisore, c'è comunque quella di seguire le partite senza costi aggiuntivi usufruendo del servizio di diretta streaming video, attivabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone grazie all'applicazione Sky Go. E ricordiamo anche il collegamento con lo studio, con approfondimenti prima e dopo le partite per entrare ancor più nell'atmosfera del torneo.

© Riproduzione Riservata.